66.345.243
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GLI OTTUSI BUROCRATI DI BRUXELLES STANNO PER VARARE UN ''REGOLAMENTO'' CONTRO I PROFUMI CHANEL N°5 E MISS DIOR

domenica 1 giugno 2014

LONDRA - I burocrati dell'Unione Europea ogni giorno passano montagne di regolamenti che controllano ogni singolo aspetto delle nostre vite e impongono costi esorbitanti alle imprese.

L'ultimo esempio e' stato rivelato alcuni giorni fa dal Daily Telegraph il quale, in un articolo, ha riportato come la commissione europea stia per varare un regolamento contro alcuni profumi di prestigio quali Chanel numero 5 e Miss Dior.

Lo scopo di tale regolamento e' quello di prevenire allergie e a tale scopo prevede un divieto nell'uso di muschio e altre sostanze che danno a questi prodotti il loro caratteristico profumo.

Chanel numero 5 e' sul mercato da piu' di 93 anni ma ora i produttori stanno disperatamente cercando di sintetizzare nuove sostanze prive di molecole di atranolo e cloroatranolo che secondo i burocrati della UE sono cause di allergie e quindi devono essere vietate.

Come e' facile prevedere i produttori di questi profumi sono piuttosto infuriati visto che questi cambiamenti non solo portano ad un aumento dei costi ma  rischiano di cambiare la fragranza di questi profumi e quindi di provocare un crollo delle vendite.

Al fine di rispettare queste nuove regole le case produttrici dovranno spendere almeno sei mesi per riformulare questi profumi ed esegure almeno 30 test e questo impedisce loro di lanciare nuovi prodotti.

Questo e' un altro esempio di come i burocrati europei stanno danneggiando l'economia e poi ci meravigliamo come mai l'Europa e' in recessione e il tasso di disoccupazione e' alle stelle?

Inoltre in questi ultimi 93 anni nessuno si e' mai lamentato di reazioni allergiche causate da questi profumi quindi perche' imporre un provedimento che porta solo danni alla clientela e alle aziende?

Questo e' un altro motivo per cui occorre uscire dalla UE subito e non e' un caso che i giornali di regime abbiano censurato questa notizia visto che devono ancora farci credere che il nostro futuro e' in Europa.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


GLI OTTUSI BUROCRATI DI BRUXELLES STANNO PER VARARE UN ''REGOLAMENTO'' CONTRO I PROFUMI CHANEL N°5 E MISS DIOR


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Chanel n°5   Miss Dior   profumi fracesi   regolamento Ue   contro   sarebbero allergici   falso    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COME NEGLI ANNI TRENTA, L'INGHILTERRA SFIDA LA DITTATURA TEDESCA SULL'EUROPA: ''SE CI SARA' JUNCKER NOI USCIAMO DALLA UE''

COME NEGLI ANNI TRENTA, L'INGHILTERRA SFIDA LA DITTATURA TEDESCA SULL'EUROPA: ''SE CI SARA' JUNCKER
Continua

 
REPORTAGE / VIAGGIO NELLA SPAGNA DELLA DISOCCUPAZIONE DI MASSA E DEI NUOVI PARTITI ''NO-UE'' CHE HANNO SCONFITTO PPE-PSE

REPORTAGE / VIAGGIO NELLA SPAGNA DELLA DISOCCUPAZIONE DI MASSA E DEI NUOVI PARTITI ''NO-UE'' CHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!