43.267.147
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
++++++ La Commissione Ue ha inviato all'Italia la lettera con la richiesta di aggiustamento dei conti ++++++

LA TASI COSTA AI (DISSANGUATI) ITALIANI IL 60% IN PIU' DELL'IMU, SCRIVE BANKITALIA. GOVERNO: ''ABOLIRE L'IMU FU ANORMALE''

sabato 31 maggio 2014

La Tasi aumenterà la rapina sulle prime case di oltre il 60% rispetto al 2013 assumendo un’aliquota al 2,5 per mille. La stima è della Banca d’Italia e si basa sui livelli di tassazione dei comuni capoluogo di Regione. "Considerando un’abitazione principale non di lusso, nella media dei comuni capoluogo il prelievo si era ridotto complessivamente di circa il 40% fra il 2012 e il 2013", sta scritto nella relazione annuale Bankitalia.

"Il governo Letta aveva eliminato quasi del tutto l’Imu sulle abitazioni principali nel 2013" - precisa Bankitalia. Ma poi con l'arrivo di Renzi la tassa è lievitata cambiando nome, per essere ora un vero e proprio salasso popolare, dato che colpisce indistintamente sia chi possiede palazzi, sia chi un monolocale in periferia gravato di mutio.

La Tasi ha un’aliquota di base all’1 per mille elevabile al 2,5 per mille. I comuni possono applicare un’addizionale di 0,8 punti ed elevare l’aliquota fino al 3,3 per mille. "Nel 2014, nell’ipotesi di applicazione della Tasi ad aliquota base, il prelievo aumenterebbe di circa il 12%. Se ciascun capoluogo applicasse un’aliquota pari al 2,5 per mille, il prelievo complessivo crescerebbe di oltre il 60%rispetto al 2013", scrive Bankitalia. 

E il governo Renzi che tassa il popolo, che dice?

Parla per bocca di Del Rio, perchè Renzi non ci mette la faccia. In questi casi, fa fare il "lavoretto" ad altri, nominati apposta: "Noi siamo tranquilli e sereni, è chiaro che se la si confronta, la Tasi, con il 2013, quando l’Imu prima casa fu abolita, è un altro discorso e in effetti la tassa è più alta. Il 2013 - ha aggiunto Delrio - è stato un anno anormale perché fu abolita l’Imu prima casa".

Redazione Milano.

Nota per il lettore che ha votato Pd:

Caro lettore che disgraziatamente possiedi un appartamentino frutto del tuo lavoro e anche dei risparmi della tua intera famiglia, te lo sei preso nel culo. Con l'odiato centrodestra la tassa su questo bene di cui vai giustamente orgoglioso, è stata cancellata. Il tuo Pd invece ti mette le mani in tasca e ti porta via i soldi che guadagni, perchè la Tasi la paghi col tuo stipendio.

Inoltre, caro lettore che hai votato Pd, quelli che hanno davvero case grandi, e magari ne hanno tante, pagano come te, povero coglione. Hai capito bene? E' così. Solo che quelli se ne sbattono, essendo ricchi, tu invece tirerai la cinghia assieme alla tua famiglia. La Tasi infatti è uguale per tutti ma gli italiani non sono tutti uguali, e invece di essere proporzionale al patrimonio, per il tuo piccolissimo patrimonio è una mazzata. Chi più ha meno ne risente. Per fortuna che ti puoi consolare con la fede nel Sol dell'Avvenire. Almeno questo. E non è poco.

Buona giornata.

max parisi

 


LA TASI COSTA AI (DISSANGUATI) ITALIANI IL 60% IN PIU' DELL'IMU, SCRIVE BANKITALIA. GOVERNO: ''ABOLIRE L'IMU FU ANORMALE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Pd   governo   tasse   aumento   +60%   Tasi   IMU   centrodestra   Renzi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua
 
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META' FUORI'' (THERESA MAY)

IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META'

martedì 17 gennaio 2017
LONDRA - La premier del Regno Unito, Theresa May, riferisce il Financial Times  questa mattina, mettera' alla prova i mercati valutari oggi, quando annuncera' un taglio netto con l'Unione
Continua
IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA DETTO ''SOVRANISTA'')

IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA

martedì 17 gennaio 2017
ROMA - "I sovranisti sono tutti quelli che vogliono mettere al centro della propria proposta gli interessi nazionali, la tutela delle nostre imprese, del made in Italy, la difesa dei confini, la
Continua
 
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
 
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo

HOLLANDE VA A INAUGURARE UN MUSEO NEL SUD DELLA FRANCIA E AGRICOLTORI INFEROCITI SEQUESTRANO UNO
Continua

 
SALVINI: ''IL CENTRODESTRA DEVE RINASCERE. PROPORRO' A TUTTI LA CARTA DEI VALORI DELLA DESTRA ITALIANA. PARTIAMO DA LI''''

SALVINI: ''IL CENTRODESTRA DEVE RINASCERE. PROPORRO' A TUTTI LA CARTA DEI VALORI DELLA DESTRA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua

PRIMO MINISTRO BRITANNICO: ''MODELLO UE INCOMPATIBILE CON LA NOSTRA

17 gennaio - LONDRA - Il modello dell'Ue e delle istituzioni sovranazionali ''non era
Continua

THERESA MAY: ''VIA DAL MERCATO UNICO E DA CORTE DI GIUSTIZIA E

17 gennaio - LONDRA - L'atteso di scorso di Theresa May sulla Brexit è arrivato ed
Continua

TAJANI PUO' FARCELA, DOPO LA CAPRIOLA DEI LIBERALI CHE HANNO

17 gennaio - BRUXELLES - ''Da Grillo a Berlusconi in meno di una settimana'': i
Continua

RUSSIA PRONTA A COOPERARE CON USA, UE E NATO CON RISPETTO RECIPROCO

17 gennaio - MOSCA - La Russia e' pronta a cooperazione con gli Stati Uniti, l'Unione
Continua

SCANDALO MOTORI DIESEL SI ALLARGA ANCHE ALLA RENAULT

16 gennaio - PARIGI - Lo scandalo dei motori diesel ''truccati'' si allarga. Oltre a,
Continua

ISTAT: E' UFFICIALE, 2016 L'ANNO DELLA DEFLAZIONE IN ITALIA (DAL

16 gennaio - Italia in deflazione nel 2016. In media d'anno, i prezzi al consumo
Continua

BORIS JOHNSON: ''BREXIT, TRUMP PER UN ACCORDO RAPIDO CON IL REGNO

16 gennaio - BRUXELLES - ''Una gran bella notizia'': così il ministro degli Esteri
Continua

SETTE CLANDESTINI INDIVIDUATI AD ASTI SU UN TRENO PROVENIENTE DALLA

16 gennaio - ASTI - Sette uomini, cinque algerini e due marocchini, sono stati
Continua
Precedenti »