48.323.934
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALVINI: ''NO A UNA SOMMA DI SIGLE. IL CENTRODESTRA DEVE ESSERE UN'ALLEANZA SUL PROGRAMMA VIA DALL'EURO, VIA DALLA UE''

giovedì 29 maggio 2014

MILANO - ''Il centrodestra non si ricostruisce con una somma di sigle, ma con un progetto vincente come quello europeo. Non facendo la stampella della sinistra o la lotta all' immigrazione clandestina in stile Alfano, a rimorchio di Monti, Letta, Renzi su lavoro, tasse, piccole imprese, famiglia''. Lo afferma il leader leghista Matteo Salvini in un' intervista al Gazzettino.

In merito a un nuovo patto con Silvio Berlusconi, ''si vedrà".

"Prima di parlare di formule, chiedo piu' coraggio, senza voler mettere il naso in casa d' altri'', dice Salvini. ''Ma ci sono battaglie che gridano vendetta: la riforma del Senato svuota le Regioni di competenze e quattrini. Tutta l'Europa va verso le autonomie e Renzi che fa? Riporta tutto a Roma. Follia. Un centrodestra liberale e moderno dovrebbe fare le barricate a difesa delle sue risorse''.

''In merito al possibile antagonismo tra Luca Zaia e Flavio Tosi in chiave Regionali, ''abbiamo due risorse eccezionali. Uno dei migliori sindaci e uno dei migliori governatori. Conto di realizzare io la sintesi'', dichiara Salvini. ''Zaia e' stimato, apprezzato. La squadra e' buona e dunque non si cambia. Manca un anno, ma i risultati sono positivi''. 

Nella sostanza, Salvini va verso il progetto - assolutamente vincente - di costruire un "Front National" italiano che sia l'alleanza antagonista al Pd innamorato della UE e dell'euro. Alleanza capace di imprimere la forza necessaria al programma di vincere le elezioni politiche nazionali per uscire dalla Ue e abbandonare l'euro. Esattamente come intende fare Marine Le Pen in Francia e Nigel Farage in Inghilterra.

La paura seminata da Grillo che ha spinto metà elettorato a non recarsi alle urne (gli aventi diritto che hanno disertato sono stati quasi 25 milioni, come dire gli abitanti del Nord Italia per intero) e il 40% dei rimanenti a votare Renzi, va combattuta con la fiducia, la serenità, la gioia di sapere che finita la dittatura UE e smantellato l'euro degli oligarchi BCE, l'Italia rinascerà così forte e così potente da salire in men che non si dica ai vertici della scena economica europea e mondiale. 

max parisi


SALVINI: ''NO A UNA SOMMA DI SIGLE. IL CENTRODESTRA DEVE ESSERE UN'ALLEANZA SUL PROGRAMMA VIA DALL'EURO, VIA DALLA UE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Salvini   fronte unito   elezioni   Zaia   Tosi   euro   via dall'euro   via dalla ue   UE   Bruxelles    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE' E' SUBITO PRATICABILE

LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE'
Continua

 
PUNTO PER PUNTO LE ''RICETTE EUROPEE'' DI RENZI: PAROLE SENZA CONTENUTO IN PREPARAZIONE DELLA MACELLERIA SOCIALE IN ITALIA

PUNTO PER PUNTO LE ''RICETTE EUROPEE'' DI RENZI: PAROLE SENZA CONTENUTO IN PREPARAZIONE DELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!