57.533.790
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA UE ADESSO PRETENDE (DOPO IL VOTO) 4 MILIARDI E 600 MILIONI DI EURO DAGLI STATI EUROPEI (CAMERON HA GIA' DETTO NO)

giovedì 29 maggio 2014

La Commissione europea è stata accusata di "razziare le tasche degli elettori", dopo aver chiesto 500 milioni di sterline extra dai contribuenti britannici per coprire le spese di Bruxelles. Ebbene, adesso l'esecutivo Ue capitanato ancora da Barroso, che supervisiona la spesa europea, ha chiesto - ma è meglio scrivere PRETESO -  ulteriori 4,6 miliardi di euro ai governi nazionali per coprire i suoi costi - compresi 245 milioni di aiuti supplementari per l'Ucraina. Il resto del denaro sarà speso per "l’occupazione giovanile e la politica regionale" fanno sapere gli oligarchi di Bruxelles.

Con queste due espressioni fumose, che come si sa nascondono l'assoluto fallimento in tutta Europa tanto dell'occupazione giovanile, crollata a livelli da dopoguerra mondiale, quanto di misconosciute "politiche regionali", la UE sta tentando di fare cassa dopo il dissanguamento finanziaro derivato dai miliardi di euro buttati nel pozzo nero Ucraina. 

Ucraina dove, a colmo dell'ironia, ha vinto le elezioni (in metà Ucraina, perchè le regioni dell'est non hanno voluto votare, avendo già votato per l'indipendenza da Kiev) un ex ministro del deposto presidente. 

In ogni caso, i governi nazionali europei sono furiosi per un aumento che arriva all'indomani della vittoria dei partiti euroscettici in paesi come la Gran Bretagna, la Francia, la Danimarca e la Grecia, l'Austria, il Portogallo, il Belgio, e perfno la Germania, dove Alternativa per la Germania per la prima volta alla prova delle elezioni europee ha quasi raggiunto il 7%.

L’UE è "troppo grande, troppo autoritaria e troppo invadente", il commento del Primo Ministro inglese David Cameron durante il vertice dei leader europei di martedì, saputa la notizia dell'enorme pretesa di versamenti avanzata da Bruxelles. E ha precisato che al momento la Gran Bretagna deve "valutare" se sersarli. 

max parisi


LA UE ADESSO PRETENDE (DOPO IL VOTO) 4 MILIARDI E 600 MILIONI DI EURO DAGLI STATI EUROPEI (CAMERON HA GIA' DETTO NO)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
 
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
 
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua
SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO, LA GERMANIA!

SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO,

martedì 13 febbraio 2018
LONDRA - La domanda è molto semplice: qual e' il paese europeo che viola piu' norme comunitarie? Molti diranno che e' l'Italia e cosi facendo commetterebbero un colossale
Continua
 
NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA COME I KILLER MAFIOSI

NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA

martedì 13 febbraio 2018
Nel nostro Paese, l'italia,  le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale solo 9.380 sono italiani, mentre  43.610 sono stranieri, la stragrande maggioranza
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CAPOLAVORO DI PUTIN: MENTRE LA UE E' DILANIATA NASCE ''L'UNIONE ECONOMICA EUROASIATICA'' (170 MILIONI DI PERSONE)

IL CAPOLAVORO DI PUTIN: MENTRE LA UE E' DILANIATA NASCE ''L'UNIONE ECONOMICA EUROASIATICA'' (170
Continua

 
''LE AUTORITA' EUROPEE SONO ORA IN UNA SITUAZIONE DISPERATA IL DESTINO DELL'EURO E' DI UNA NUOVA GRANDE CRISI''(PRITCHARD)

''LE AUTORITA' EUROPEE SONO ORA IN UNA SITUAZIONE DISPERATA IL DESTINO DELL'EURO E' DI UNA NUOVA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!