68.175.437
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALVINI: ''IL VOTO EUROPEO HA SANCITO LA FINE DELL'EURO E IN ITALIA E' LA LEGA IL CENTRODESTRA'' (FRONT NATIONAL ITALIANO)

martedì 27 maggio 2014

MILANO - "Io domani sarò a Bruxelles e incontrerò Marine Le Pen per un'Europa diversa da quella di Renzi e di Schulz. Mi auguro che Forza Italia non passi altri cinque anni insieme alla signora Merkel, perché altrimenti avremmo poco dialogo. Però sono fiducioso perché Renzi ha vinto con un 'piccolissimo' problema: ha vinto promettendo il mondo, e quando vinci promettendo il mondo devi mantenere il mondo. Il voto europeo ha sancito la fine dell'euro, sara' una moneta di collezionisti, tenete via qualche monetina". Lo dichiara il leader della Lega Nord, Matteo Salvini. Secondo Salvini ora "torniamo a lavorare, torniamo a 12 anni fa". "Sono contento che la Lega sia stata la prima a portare questa battaglia in Italia, ora e' anche una battaglia europea", ha detto ancora il leader del 'Carroccio'. Sul nuovo Europarlamento Salvini parla della "prima volta in cui ci sara' una vera opposizione. Democristiani e socialisti hanno sempre inciuciato - continua Salvini - e lo faranno anche questa volta ma ci saranno 150 rompiballe: noi, la Le Pen, gli austriaci, gli svedesi, i finlandesi, i polacchi, gli olandesi, i danesi". 

Passando ai giornali in edicola, scrive LA STAMPA: "Matteo Salvini, il piu' amato dagli italiani - 331mila e 381 preferenze tra Nord Ovest e Nord Est - aggiorna la sua agenda con un sorriso largo cosi': 'Domani volo a Bruxelles a incontrare la nostra alleata Marine Le Pen. Poi voglio incontrare Silvio Berlusconi. Ci siamo gia' sentiti al telefono. Bisogna riaprire il dialogo con Forza Italia. Non puo' essere che l'Italia sia l'unico Paese d'Europa senza un forte centrodestra'. Mille volte data per morta, la Lega 2.0 risorge dalle sue ceneri e vola a un incredibile 6,15% che gli porta cinque eurodeputati. 'Adesso ci candidiamo a ricostruire il centrodestra', promette Roberto Maroni, il governatore della Lombardia, l'artefice della lunga marcia che ha riportato il Carroccio a contare qualcosa. Il nuovo abbraccio con il partito di Silvio Berlusconi a Matteo Salvini spaventa nemmeno un po': 'Sono cambiati i rapporti di forza. Berlusconi al telefono mi ha promesso che firmera' i nostri referendum'.  Il segretario della Lega pensa pure alle alleanze di casa nostra: 'Spero che gli eurodeputati di Berlusconi e Alfano non si siedano con quelli della Merkel perche' chi sta con lei non puo' essere alleato della Lega'. E alla fine lancia un improbabile guanto di sfida al segretario del Pd sette volte piu' forte: 'Se Matteo Renzi non mantiene le promesse con cui ha vinto, poi finisce che paga il conto alla cassa'".

Cosi' invece Salvini per LA REPUBBLICA: "Matteo Salvini e' raggiante. Il suo partito viaggia un pochino sopra il 6 per cento, e adesso lui rivendica la costruzione di un 'centrodestra nuovo' dove a dare le carte sarebbero i leghisti. 'La realta' e' che gli altri sono andati indietro, noi no. Il centrodestra, quello che abbiamo conosciuto, in Italia non esiste piu'. Bisogna adeguarlo al vento nuovo che soffia in Europa'. Berlusconi e Alfano dovrebbero mettersi al carro della Le Pen? 'Beh, potrebbero decidere di appoggiare i nostri referendum. Intanto lei si e' messo in testa di candidarsi a sindaco di Milano, a capo di un centrodestra 'ristrutturato', chiede il giornalista di Repubblica. E Salvini: "E' il sogno della mia vita. Non sono come Renzi, che ha utilizzato la poltrona di sindaco per fare altro. Anche Maurizio Lupi, Ncd, coltiva da tempo quel sogno. Ma io ho preso cinque volte le preferenze che ha preso lui". 

E ancora: "Un partito di governo con ministri ai Trasporti, alla Sanità e all'Interno, che arriva al "quattro virgola pinco pallo percento" è finito. E infatti, non puoi fare il centrodestra al governo con la sinistra", ha detto Salvini riferendosi all'NCD. "Il centrodestra che fa il centrodestra vince in tutta Europa. Quello che invece non sa che cosa fare e che non ha coraggio, che tentenna, che un po' sostiene la sinistra, un po' appoggia il governo sulle riforme e un po' lo attacca, un po' insulta Grillo e un po' difende l'euro e balbetta sull'immigrazione, quello perde e straperde. Noi abbiamo preso 300mila voti in piu' e siamo gli unici del centrodestra che guadagnano consenso". 

Quanto al Movimento 5 Stelle, il Segretario della Lega dice: "Della campagna elettorale di Forza Italia non mi e' piaciuta la criminalizzazione di Grillo, che io non penso sia eversivo o sia Hitler, e di cui non mi interessa l'incidente stradale. Questa criminalizzazione ha aiutato certamente Renzi. E poi e' sbagliata, perche' nel voto al M5S c'e' tanta passione, tanta fiducia, alcune idee un po' confuse su certi temi, ma spero sia un patrimonio che ora non si disperda perche' ha portato partecipazione e interesse, sia in rete che in piazza".

 


SALVINI: ''IL VOTO EUROPEO HA SANCITO LA FINE DELL'EURO E IN ITALIA E' LA LEGA IL CENTRODESTRA'' (FRONT NATIONAL ITALIANO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Matteo Salvini   centrodestra   Lega   Marine Le Pen   M5S   Grillo   Hitler   europee   euro finito   Front National    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
 
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DEFEZIONI EXPO: DANIMARCA, NORVEGIA, CANADA, INDIA, PORTOGALLO, ISLANDA, SVEZIA, FINLANDIA, TURCHIA, AUSTRALIA E UCRAINA

DEFEZIONI EXPO: DANIMARCA, NORVEGIA, CANADA, INDIA, PORTOGALLO, ISLANDA, SVEZIA, FINLANDIA,
Continua

 
LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE' E' SUBITO PRATICABILE

LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »