69.445.644
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARINE LE PEN: ''VOTO ANTICIPATO E SE VINCEREMO FAREMO IL REFERENDUM PER L'USCITA DELLA FRANCIA DALL'UNIONE EUROPEA''

martedì 27 maggio 2014

PARIGI - La presidente del Front National, Marine Le Pen, ha chiesto al presidente francese, Francois Hollande, di convocare elezioni anticipate, alla luce dei risultati delle europee che hanno segnato il trionfo dell'estrema destra e la disfatta dei socialisti al governo. "Chiedo lo scioglimento dell'Assemblea, che non e' affatto rappresentativa", ha dichiarato in un'intervista radio-televisiva per Rmc e Bfm Tv. Secondo la Le Pen, dopo il terremoto elettorale, "si deve rimettere il potere nelle mani del popolo e l'unico modo per farlo e' sciogliere la Camera" ed eleggere nuovi deputati. Piu' in generale sul terreno europeo, la Le Pen ha chiesto di fermare il negoziato per il trattato di libero scambio Ue-Usa, che la Francia metta il veto a un eventuale ingresso della Turchia nell'Ue e anche che il governo, contro le regole europee, proceda alla "nazionalizzazione della Alstom per salvare questa azienda strategica francese". 

''Non e' piu' un'onda. Ora e' uno tsunami. Siamo una forza nuova che al netto delle performance, nel rapporto tra investimenti e risultati, e' di gran lunga la migliore''. Intervistato dal Giornale, Jean-Marie Le Pen spiega il successo del Front National: ''Ora piu' che mai il popolo francese sente di essere in grave pericolo. Ci sono 735 milioni di europei con un tasso di natalita' di 1,4 figli per donna e poi c'e' un blocco di 7 miliardi di persone, tra cui un intero continente, l'Africa,con un tasso di natalita' del 4,5. E' come un camion che arriva dritto in faccia''. Per Le Pen il vero tema e' l'immigrazione, ''la sostituzione della popolazione''. Per questo, dice, sua figlia Marine chiedera' la chiusura delle frontiere dell'Unione. Quanto ai migranti che fuggono da guerre, ''fuggano in Arabia saudita, in Qatar e in Paesi cosi' ricchi''. 

Redazione Milano. 

 


MARINE LE PEN: ''VOTO ANTICIPATO E SE VINCEREMO FAREMO IL REFERENDUM PER L'USCITA DELLA FRANCIA DALL'UNIONE EUROPEA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Marine Le Pen   elezioni   Francia   Hollande   anticipate    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE DA' IL PERMESSO DI IMPORTAZIONE A DAZIO ZERO DI 80.000 TONNELLATE DI RISO VIETNAMITA COLTIVATO SFRUTTANDO BAMBINI

LA UE DA' IL PERMESSO DI IMPORTAZIONE A DAZIO ZERO DI 80.000 TONNELLATE DI RISO VIETNAMITA

martedì 25 giugno 2019
Con l'accordo di libero scambio con il Vietnam che sara' firmato ad Hanoi il prossimo 30 giugno, l'Unione Europea da' il via libera all'ingresso a dazio zero di 80 mila tonnellate di riso lavorato,
Continua
 
ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA! IL PAESE C'E'!

ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA!

lunedì 24 giugno 2019
La combinazione tra dinamismo della metropoli e fascino delle Dolomiti e' una delle chiavi che hanno aperto la porta del successo alla candidatura Milano-Cortina per le Olimpiadi e le Paralimpiadi
Continua
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA

lunedì 24 giugno 2019
LONDRA - Quando alcuni giorni fa Giorgia Meloni ha dichiarato che George Soros vuole distruggere l'Occidente tramite l'invasione di immigrati, molti a sinistra l'hanno criticata ma la verita' e' che
Continua
 
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:

lunedì 24 giugno 2019
Mentre gli oligarchi dell’uscente commissione ue sono presi dai loro ultimi, inutili e spregevoli rantoli contro l’Italia minacciando una procedura d’infrazione che non spaventa
Continua
MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI

MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL

giovedì 20 giugno 2019
"Incontro di lavoro al Ministero con l'amico Luca Zaia: lavoro, infrastrutture, autonomia, sviluppo, Olimpiadi, futuro. Indietro non si torna!". Lo scrive sui social il vicepremier e ministro
Continua
 
REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA LOTTA ALLA CORRUZIONE

REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA

giovedì 20 giugno 2019
MILANO - Lealta', trasparenza e correttezza, oltre all'impegno a non offrire, accettare o chiedere somme di denaro o altre ricompense, vantaggi e benefici. Sono gli impegni che devono assumersi i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI ELEZIONI ANTICIPATE.

PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI
Continua

 
ORBAN: ''LA MIA LINEA POLITICA IN EUROPA E' TAGLIARE LE TASSE, RIDUZIONE RADICALE DELLA BUROCRAZIA UE E AIUTO ALLE PMI''

ORBAN: ''LA MIA LINEA POLITICA IN EUROPA E' TAGLIARE LE TASSE, RIDUZIONE RADICALE DELLA BUROCRAZIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!