42.320.825
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...

giovedì 2 maggio 2013

''Pessimo inizio per il ministro. Le fonti rinnovabili sono la via maestra per uscire dalla crisi''. Cosi' Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, a proposito delle parole del ministro dello Sviluppo economico Zanonato sul nucleare. (Zanonato stamattina ha dichiarato che il nucleare in italia se si torvassero i "siti giusti" si potrebbe anche fare, scordandosi che due anni fa... leggere più in basso-ndr) 

''Non e' di certo un buon inizio quello del ministro Zanonato, che dice di non demonizzare il nucleare - spiega Cogliati Dezza -. Il futuro del Paese si gioca sulle fonti rinnovabili e non sul nucleare, un dibattito vecchio e superato e a cui gli italiani, con il referendum del 2011, hanno ribadito con fermezza il loro no all'atomo".

"E' ora quindi di guardare avanti puntando sulle fonti rinnovabili e su una buona politica energetica''. Per il presidente di Legambiente ''le fonti pulite permettono di ridurre la dipendenza dai fossili e le emissioni di gas serra, creando tra l'altro nuova occupazione. E a dimostrare cio' e' la costante crescita nei comuni italiani della produzione di energia da fonti pulite''.

L'augurio, conclude Cogliati Dezza, e' che ''il ministro Zanonato si muova in questa direzione, perche' investire su innovazione e green economy significa guardare al futuro''. (ANSA)


ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E' CONTRARIO.

TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E'
Continua

 
ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE AUMENTA L'IRPEF

ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »