52.113.466
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...

giovedì 2 maggio 2013

''Pessimo inizio per il ministro. Le fonti rinnovabili sono la via maestra per uscire dalla crisi''. Cosi' Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, a proposito delle parole del ministro dello Sviluppo economico Zanonato sul nucleare. (Zanonato stamattina ha dichiarato che il nucleare in italia se si torvassero i "siti giusti" si potrebbe anche fare, scordandosi che due anni fa... leggere più in basso-ndr) 

''Non e' di certo un buon inizio quello del ministro Zanonato, che dice di non demonizzare il nucleare - spiega Cogliati Dezza -. Il futuro del Paese si gioca sulle fonti rinnovabili e non sul nucleare, un dibattito vecchio e superato e a cui gli italiani, con il referendum del 2011, hanno ribadito con fermezza il loro no all'atomo".

"E' ora quindi di guardare avanti puntando sulle fonti rinnovabili e su una buona politica energetica''. Per il presidente di Legambiente ''le fonti pulite permettono di ridurre la dipendenza dai fossili e le emissioni di gas serra, creando tra l'altro nuova occupazione. E a dimostrare cio' e' la costante crescita nei comuni italiani della produzione di energia da fonti pulite''.

L'augurio, conclude Cogliati Dezza, e' che ''il ministro Zanonato si muova in questa direzione, perche' investire su innovazione e green economy significa guardare al futuro''. (ANSA)


ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E' CONTRARIO.

TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E'
Continua

 
ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE AUMENTA L'IRPEF

ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »