67.698.539
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...

giovedì 2 maggio 2013

''Pessimo inizio per il ministro. Le fonti rinnovabili sono la via maestra per uscire dalla crisi''. Cosi' Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, a proposito delle parole del ministro dello Sviluppo economico Zanonato sul nucleare. (Zanonato stamattina ha dichiarato che il nucleare in italia se si torvassero i "siti giusti" si potrebbe anche fare, scordandosi che due anni fa... leggere più in basso-ndr) 

''Non e' di certo un buon inizio quello del ministro Zanonato, che dice di non demonizzare il nucleare - spiega Cogliati Dezza -. Il futuro del Paese si gioca sulle fonti rinnovabili e non sul nucleare, un dibattito vecchio e superato e a cui gli italiani, con il referendum del 2011, hanno ribadito con fermezza il loro no all'atomo".

"E' ora quindi di guardare avanti puntando sulle fonti rinnovabili e su una buona politica energetica''. Per il presidente di Legambiente ''le fonti pulite permettono di ridurre la dipendenza dai fossili e le emissioni di gas serra, creando tra l'altro nuova occupazione. E a dimostrare cio' e' la costante crescita nei comuni italiani della produzione di energia da fonti pulite''.

L'augurio, conclude Cogliati Dezza, e' che ''il ministro Zanonato si muova in questa direzione, perche' investire su innovazione e green economy significa guardare al futuro''. (ANSA)


ABBIAMO UN ''GENIO INCOMPRESO'' AL GOVERNO: ZANONATO, L'UOMO CHE VUOLE RIPORTARE L'ATOMICA IN ITALIA. MA BRAVO...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E' CONTRARIO.

TAGLIO DELLA RATA DI GIUGNO DELL'IMU / TOSI VUOLE CHIARIMENTI (E CONFIDA IN ZANONATO...) SE NO E'
Continua

 
ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE AUMENTA L'IRPEF

ZAIA: APPLICHIAMO I COSTI STANDARD DEL VENETO A TUTTA ITALIA E RISPARMIAMO 30 MILIARDI. COTA INVECE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »