68.715.321
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI ANTICIPATE IN GRECIA! E' QUELLO CHE HA CHIESTO OGGI TSIPRAS DOPO IL TRAVOLGENTE SUCCESSO DI SYRIZA ALLE EUROPEE

lunedì 26 maggio 2014

ATENE - In Grecia il leader della sinistra radicale Syriza, Alexis Tsipras, ha ricevuto alle 13 ora locale dal presidente greco, Karolos Papoulias, a cui ha ripetuto la richiesta di convocare elezioni anticipate. "Il rispetto per la democrazia richiede un verdetto popolare quanto prima", ha detto infatti nella serata di domenica, dopo "lo storico trionfo" alle elezioni europee. Il partito di Tsipras e' stato il piu' votato in Grecia, con il 26,5% dei voti contro il 22,7 per cento dei conservatori di Nuova Democrazia, il partito del premier, Andonis Samaras.

Al terzo posto si è piazzata Alba Dorata, con il 9,4% dei voti, seguiti da Olivo (in cui si presentavano anche i socialdemocratici del Pasok), 8%. Il partito To Potami, il Fiume, centrosinisra liberale, ha ottenuto il 6,6%, i comunisti il 6,1% e altrettanto la destra nazionalista dei gerci Indipendenti. Syriza inviera' all'europarlamento 6 deputati, Nuova Democrazia cinque, Alba Dorata tre, i comunisti, Olivo e To Potami due e i Greci Indipendenti uno.

Syriza ha vinto anche la corsa per il governo dell'area metrolitana di Atene, dove vive circa un terzo della popolazione del Paese. Rena Dourou, divenuto il primo esponente della sinistra radicale a essere eletto governatore della regione, ha detto che la vittoria "non e' stata ne' personale, ne' del partito". "E' la vittoria dei disoccupati, dei pensionati: si potrebbe dire che e' la vittoria di Davide contro Golia", ha affermato.

La clamorosa vittoria di Tsipras segna la prima volta che un partito della sinistra radicale si afferma nella storia della Grecia moderna.

Al 39enne leader di Syriza non e' riuscito il 'colpaccio' di una vittoria con cinque punti di vantaggio che avrebbe messo in ginocchio la fragile coalizione di governo. Il voto era considerato una cartina di tornasole per il sostegno a Samaras, il cui governo ha imposto gli odiati tagli a salari e pensioni, imposti dall'Ue e dall'Fmi.

A puntellare l'esecutivo e' arrivato anche l'8% dei socialisti del Pasok, l'altro partito nella maggioranza per il quale si temeva una disfatta anche peggiore. In totale la coalizione di nuova Democrazia e Pasok ha ottenuto insieme un bottino maggiore di voti rispetta a Syriza, il che dovrebbe scongiurare la possibilita' di elezioni anticipate, almeno per il momento. 


ELEZIONI ANTICIPATE IN GRECIA! E' QUELLO CHE HA CHIESTO OGGI TSIPRAS DOPO IL TRAVOLGENTE SUCCESSO DI SYRIZA ALLE EUROPEE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Syriza   Tsipras   incontro   Samaras   elezioni anticipate   Atene   Grecia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN MANDA A BRUXELLES 25 DEPUTATI E MANDA A HOLLANDE L'AVVISO DI SFRATTO: ELEZIONI POLITICHE ANTICIPATE. ORA!

MARINE LE PEN MANDA A BRUXELLES 25 DEPUTATI E MANDA A HOLLANDE L'AVVISO DI SFRATTO: ELEZIONI
Continua

 
PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI ELEZIONI ANTICIPATE.

PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!