48.385.692
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI ANTICIPATE IN GRECIA! E' QUELLO CHE HA CHIESTO OGGI TSIPRAS DOPO IL TRAVOLGENTE SUCCESSO DI SYRIZA ALLE EUROPEE

lunedì 26 maggio 2014

ATENE - In Grecia il leader della sinistra radicale Syriza, Alexis Tsipras, ha ricevuto alle 13 ora locale dal presidente greco, Karolos Papoulias, a cui ha ripetuto la richiesta di convocare elezioni anticipate. "Il rispetto per la democrazia richiede un verdetto popolare quanto prima", ha detto infatti nella serata di domenica, dopo "lo storico trionfo" alle elezioni europee. Il partito di Tsipras e' stato il piu' votato in Grecia, con il 26,5% dei voti contro il 22,7 per cento dei conservatori di Nuova Democrazia, il partito del premier, Andonis Samaras.

Al terzo posto si è piazzata Alba Dorata, con il 9,4% dei voti, seguiti da Olivo (in cui si presentavano anche i socialdemocratici del Pasok), 8%. Il partito To Potami, il Fiume, centrosinisra liberale, ha ottenuto il 6,6%, i comunisti il 6,1% e altrettanto la destra nazionalista dei gerci Indipendenti. Syriza inviera' all'europarlamento 6 deputati, Nuova Democrazia cinque, Alba Dorata tre, i comunisti, Olivo e To Potami due e i Greci Indipendenti uno.

Syriza ha vinto anche la corsa per il governo dell'area metrolitana di Atene, dove vive circa un terzo della popolazione del Paese. Rena Dourou, divenuto il primo esponente della sinistra radicale a essere eletto governatore della regione, ha detto che la vittoria "non e' stata ne' personale, ne' del partito". "E' la vittoria dei disoccupati, dei pensionati: si potrebbe dire che e' la vittoria di Davide contro Golia", ha affermato.

La clamorosa vittoria di Tsipras segna la prima volta che un partito della sinistra radicale si afferma nella storia della Grecia moderna.

Al 39enne leader di Syriza non e' riuscito il 'colpaccio' di una vittoria con cinque punti di vantaggio che avrebbe messo in ginocchio la fragile coalizione di governo. Il voto era considerato una cartina di tornasole per il sostegno a Samaras, il cui governo ha imposto gli odiati tagli a salari e pensioni, imposti dall'Ue e dall'Fmi.

A puntellare l'esecutivo e' arrivato anche l'8% dei socialisti del Pasok, l'altro partito nella maggioranza per il quale si temeva una disfatta anche peggiore. In totale la coalizione di nuova Democrazia e Pasok ha ottenuto insieme un bottino maggiore di voti rispetta a Syriza, il che dovrebbe scongiurare la possibilita' di elezioni anticipate, almeno per il momento. 


ELEZIONI ANTICIPATE IN GRECIA! E' QUELLO CHE HA CHIESTO OGGI TSIPRAS DOPO IL TRAVOLGENTE SUCCESSO DI SYRIZA ALLE EUROPEE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Syriza   Tsipras   incontro   Samaras   elezioni anticipate   Atene   Grecia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN MANDA A BRUXELLES 25 DEPUTATI E MANDA A HOLLANDE L'AVVISO DI SFRATTO: ELEZIONI POLITICHE ANTICIPATE. ORA!

MARINE LE PEN MANDA A BRUXELLES 25 DEPUTATI E MANDA A HOLLANDE L'AVVISO DI SFRATTO: ELEZIONI
Continua

 
PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI ELEZIONI ANTICIPATE.

PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!