70.698.006
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI ANTICIPATE IN GRECIA! E' QUELLO CHE HA CHIESTO OGGI TSIPRAS DOPO IL TRAVOLGENTE SUCCESSO DI SYRIZA ALLE EUROPEE

lunedì 26 maggio 2014

ATENE - In Grecia il leader della sinistra radicale Syriza, Alexis Tsipras, ha ricevuto alle 13 ora locale dal presidente greco, Karolos Papoulias, a cui ha ripetuto la richiesta di convocare elezioni anticipate. "Il rispetto per la democrazia richiede un verdetto popolare quanto prima", ha detto infatti nella serata di domenica, dopo "lo storico trionfo" alle elezioni europee. Il partito di Tsipras e' stato il piu' votato in Grecia, con il 26,5% dei voti contro il 22,7 per cento dei conservatori di Nuova Democrazia, il partito del premier, Andonis Samaras.

Al terzo posto si è piazzata Alba Dorata, con il 9,4% dei voti, seguiti da Olivo (in cui si presentavano anche i socialdemocratici del Pasok), 8%. Il partito To Potami, il Fiume, centrosinisra liberale, ha ottenuto il 6,6%, i comunisti il 6,1% e altrettanto la destra nazionalista dei gerci Indipendenti. Syriza inviera' all'europarlamento 6 deputati, Nuova Democrazia cinque, Alba Dorata tre, i comunisti, Olivo e To Potami due e i Greci Indipendenti uno.

Syriza ha vinto anche la corsa per il governo dell'area metrolitana di Atene, dove vive circa un terzo della popolazione del Paese. Rena Dourou, divenuto il primo esponente della sinistra radicale a essere eletto governatore della regione, ha detto che la vittoria "non e' stata ne' personale, ne' del partito". "E' la vittoria dei disoccupati, dei pensionati: si potrebbe dire che e' la vittoria di Davide contro Golia", ha affermato.

La clamorosa vittoria di Tsipras segna la prima volta che un partito della sinistra radicale si afferma nella storia della Grecia moderna.

Al 39enne leader di Syriza non e' riuscito il 'colpaccio' di una vittoria con cinque punti di vantaggio che avrebbe messo in ginocchio la fragile coalizione di governo. Il voto era considerato una cartina di tornasole per il sostegno a Samaras, il cui governo ha imposto gli odiati tagli a salari e pensioni, imposti dall'Ue e dall'Fmi.

A puntellare l'esecutivo e' arrivato anche l'8% dei socialisti del Pasok, l'altro partito nella maggioranza per il quale si temeva una disfatta anche peggiore. In totale la coalizione di nuova Democrazia e Pasok ha ottenuto insieme un bottino maggiore di voti rispetta a Syriza, il che dovrebbe scongiurare la possibilita' di elezioni anticipate, almeno per il momento. 


ELEZIONI ANTICIPATE IN GRECIA! E' QUELLO CHE HA CHIESTO OGGI TSIPRAS DOPO IL TRAVOLGENTE SUCCESSO DI SYRIZA ALLE EUROPEE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Syriza   Tsipras   incontro   Samaras   elezioni anticipate   Atene   Grecia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN MANDA A BRUXELLES 25 DEPUTATI E MANDA A HOLLANDE L'AVVISO DI SFRATTO: ELEZIONI POLITICHE ANTICIPATE. ORA!

MARINE LE PEN MANDA A BRUXELLES 25 DEPUTATI E MANDA A HOLLANDE L'AVVISO DI SFRATTO: ELEZIONI
Continua

 
PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI ELEZIONI ANTICIPATE.

PORTOGALLO: LA COALIZIONE DI GOVERNO ''ABBATTUTA'' DAI SOCIALISTI ANTI UE E ANTI EURO. POSSIBILI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!