42.240.968
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TRIONFO DI MARINE LE PEN IN FRANCIA: IL FRONT NATIONAL AVREBBE RAGGIUNTO E SUPERATO IL 25% ED E' IL PRIMO PARTITO

domenica 25 maggio 2014

Occhi puntati sulla Francia. Secondo le prime stime, è il Front National di Marie Le Pen a a conquistare il maggior numero di preferenze con un 25% che supera persino il risultato degli ultimissimi sondaggi. Il FN è primo in tutte le circoscrizioni ad eccezione di Parigi, il cui dato ancora non è conosciuto, e la Normandia dove sarebbe in vantaggio di un soffio l’Ump.

Al secondo posto ci sarebbero proprio i gollisti dell’Ump, mentre il dato che è in netto calo è quello dei socialisti del presidente Francois Hollande che si fermerebbe al 14%. Il dato, se fosse, confermato, sarebbe per i socialisti il peggior risultato della storia del partito.

EXIT POLL – Secondo gli exit poll, il Front National quadruplica i consensi rispetto alle Europee del 2009 quando ottenne il 6,34%. Il movimento nazionalista ed euroscettico sarebbe al 25%; i dati degli exit poll vedono l’Ump di Jean-François Copé che registrano il 20,3% mentre i socialisti del presidente François Hollande si fermerebbero al 14,7%. I Verdi hanno ottenuto l’8,7% delle preferenze.

Di Monica Gasbarri per Data News 24


TRIONFO DI MARINE LE PEN IN FRANCIA: IL FRONT NATIONAL AVREBBE RAGGIUNTO E SUPERATO IL 25% ED E' IL PRIMO PARTITO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARINE LE PEN   FRONT NATIONAL   ELEZIONI EUROPEE   PRIMO PARTITO   FRANCIA   SOCIALISTI   TRAVOLTI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL TUTTO INESIGIBILI'' (ADDIO)

QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL

martedì 29 novembre 2016
PARIGI - Era un'operazione ad alto rischio ed e' partita male: e' questo il lapidario giudizio, su quanto e' accaduto alle azioni di banca Monte dei Paschi di Siena ieri lunedi' 28 novembre alla
Continua
 
PRIMARIE FRANCESI: VINCE FILLON CHE HA VOTATO NO ALL'ADESIONE A MAASTRICHT E CHE HA COME ''MAESTRA'' MARGARET THATCHER

PRIMARIE FRANCESI: VINCE FILLON CHE HA VOTATO NO ALL'ADESIONE A MAASTRICHT E CHE HA COME

lunedì 21 novembre 2016
Francois Fillon - che ha vinto le primarie dei "Repubblicani" in Francia con oltre il 44% dei consensi e che quindi di appresta a trionfare al prossimo ballottaggio (previsto dalle primarie in
Continua
SARKOZY SUL FINANCIAL TIMES: QUESTA UE VA RADICALMENTE CAMBIATA, LA COMMISSIONE UE VA FERMATA, LE FRONTIERE PRESIDIATE

SARKOZY SUL FINANCIAL TIMES: QUESTA UE VA RADICALMENTE CAMBIATA, LA COMMISSIONE UE VA FERMATA, LE

giovedì 17 novembre 2016
PARIGI - Tutto ci si poteva aspettare, tranne che Sarkozy parlasse apertamente di "referendum per uscire dalla Ue che sarebbe votato da molte altre nazioni" Francia inclusa, ovviamente, e di
Continua
 
SONDAGGIO DI LES ECHOS (IL SOLE 24 ORE D'OLTRALPE): ''IL POLITICO PIU' POPOLARE DI FRANCIA E' MARINE LE PEN''

SONDAGGIO DI LES ECHOS (IL SOLE 24 ORE D'OLTRALPE): ''IL POLITICO PIU' POPOLARE DI FRANCIA E'

lunedì 7 novembre 2016
LONDRA - Chi e' il politico piu' popolare in Francia? Un sondaggio fatto di recente da Elabe per conto del quotidiano finanziario Les Echos, che è l'equivalente in Francia dell'italiano Sole
Continua
LE NUOVEL OBSERVATEUR SCHIANTA RENZI: ''IL NO AL REFERENDUM E' IN TESTA, IL JOBS ACT NON VA E LA UE RINGHIA CON L'ITALIA''

LE NUOVEL OBSERVATEUR SCHIANTA RENZI: ''IL NO AL REFERENDUM E' IN TESTA, IL JOBS ACT NON VA E LA UE

lunedì 7 novembre 2016
PARIGI - Quello che la grande stampa italiana - e i principali telegiornali - fanno fatica a dire su Renzi e il suo declino e quindi censurano, campeggia in prima pagina sui principali giornali di
Continua
 
STAMPA ECONOMICA FRANCESE: ''BCE HA PERSO LA PAZIENZA CON LE BANCHE ITALIANE, CARIGE E ALTRE NEL MIRINO SI VA AL BAIL IN''

STAMPA ECONOMICA FRANCESE: ''BCE HA PERSO LA PAZIENZA CON LE BANCHE ITALIANE, CARIGE E ALTRE NEL

giovedì 3 novembre 2016
PARIGI - Ormai è diventata una "tradizione" consolidata trovare sulla stampa francese notizie e analisi su importantissime questioni che riguardano l'Italia ma che l'informazione italiana -
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'OPINIONE DI MICHAEL SFARADI / BRUXELLES 24 MAGGIO 2014, NUOVO CAPITOLO DI UNA VECCHIA STORIA

L'OPINIONE DI MICHAEL SFARADI / BRUXELLES 24 MAGGIO 2014, NUOVO CAPITOLO DI UNA VECCHIA STORIA

 
PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA INGLESE MODERNA, SCONFITTI SIA I LABURISTI CHE I CONSERVATORI: FARAGE LI HA SCHIANTATI!

PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA INGLESE MODERNA, SCONFITTI SIA I LABURISTI CHE I CONSERVATORI:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »