69.925.173
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIOLENTI SCONTRI TRA OPERAI DELL'ORTOMERCATO DI TORINO E LA POLIZIA: PROTESTAVANO CONTRO LICENZIAMENTI E LAVORO IN NERO.

venerdì 23 maggio 2014

TORINO - Tensioni e scontri questa mattina al Caat di Grugliasco, il centro agroalimentare che rifornisce i mercati, dove una protesta contro il licenziamento di alcuni lavoratori e' degenerata. Tre manifestanti sono stati investiti da un'auto durante la manifestazione anti-licenziamenti. I tre sono stati travolti da un ambulante che si trovava bloccato all'interno del Centro agroalimentare, dove e' in corso un blocco di protesta. 

"Non ho mai visto nulla del genere. Neanche quando a manifestare erano stati i forconi". Lo dice Giuliano Manolino, direttore del Centro Agroalimentare di Torino, dove e' in corso una manifestazione di protesta contro le condizioni dei lavoratori. "Con i sampietrini - aggiunge - hanno distrutto semafori e i vetri della guardiola. Penso che la situazione sia stata sottovalutata. Adesso i grossisti rischiano di perdere l'intera giornata di lavoro". 

"In questo centro, che e' una struttura pubblica, lavorano 2.000 persone. Il 40% e' in nero, gli altri sono sfruttati e sottopagati, con turni di lavoro massacranti e nessun diritto". Cosi' Francesco La Torraca, sindacalista dei Cobas che coordina il presidio di protesta, descrive la situazione dei lavoratori del centro agroalimentare di Torino. "Il problema - continua - e' che i grossisti che si trovano all'interno della struttura subappaltano il lavoro delle cooperative e per questo viene permessa qualsiasi forma di sfruttamento. L'ultimo caso e' quello di cinque lavoratori che hanno ricevuto una lettera di sospensione perche' avevano scioperato per due ore contro la propria cooperativa per le condizioni del lavoro".

Fuori dai cancelli del centro, intanto, prosegue il presidio. Il tentativo di mediazione per rimuovere il blocco da parte delle forze dell'ordine e' fallito e i manifestanti si dicono decisi a rimanere davanti ai cancelli ad oltranza. L'attivita' del Caat e' ferma: dal centro vengono fatti uscire soltanto i camion vuoti.

Redazione Milano.

 


VIOLENTI SCONTRI TRA OPERAI DELL'ORTOMERCATO DI TORINO E LA POLIZIA: PROTESTAVANO CONTRO LICENZIAMENTI E LAVORO IN NERO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Operai   licenziamenti   Torino   mercato ortofrutticolo   scontri   polizia   feriti   ambulanza   ospedale   Cobas    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RICERCA DELL'ISTITUTO CATTANEO: ''GLI ITALIANI SONO DIVENTATI I PIU' SFAVOREVOLI D'EUROPA ALLA PERMANENZA DELL'EURO''

RICERCA DELL'ISTITUTO CATTANEO: ''GLI ITALIANI SONO DIVENTATI I PIU' SFAVOREVOLI D'EUROPA ALLA
Continua

 
FREGATI / L'AUMENTO IN BUSTA DI 80 EURO DEGLI INSEGNANTI ''E' IPOTETICO, CHI VUOLE PUO' PRECEDERE GIA' ORA ALLA RINUNCIA''

FREGATI / L'AUMENTO IN BUSTA DI 80 EURO DEGLI INSEGNANTI ''E' IPOTETICO, CHI VUOLE PUO' PRECEDERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!