53.052.190
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PER LA BBC, L'UKIP DI FARAGE ''COME MINIMO HA RAGGIUNTO IL 25% NEI COLLEGI AMMINISTRATIVI DOVE SI E' PRESENTATO''

venerdì 23 maggio 2014

LONDRA - Stima Bbc: Ukip raggiunge 25% in seggi dove si e' presentato. Anche se sono tuttora in corso le operazioni di scrutinio per le elezioni locali in Inghilterra e Irlanda del Nord, il leader dell'euroscettico Ukip, canta gia' vittoria e afferma ''ora siamo veri contendenti'', riferendosi al fatto che la sua formazione politica sarebbe diventata il quarto grande partito britannico, insieme a conservatori, laburisti e libdem.

''La volpe dell'Ukip e' entrata nel pollaio di Westminster'', ha aggiunto con la sua solita ironia. Secondo le prime stime della Bbc, sino ad ora l'Ukip avrebbe raccolto il 25% dei voti nei seggi locali in cui si e' presentato. In base ai risultati parziali, ha conquistato 89 posti di consigliere, superando l'obiettivo di 80 che Farage aveva posto. Mentre il Labour se ne aggiudica 105 e i conservatori ne hanno persi 97. Serviranno ancora ore per la conclusione delle operazioni di scrutinio. 

Si profila nettamente il successo - già adesso - degli euroscettici dell'Ukip in Gran Bretagna per le amministrative. Con 100 dei 172 consigli dove si votava in Inghilterra e Irlanda del Nord il Partito Conservatore registra la perdita di 93 seggi, i laburisti ne conquistano 74 in piu', i liberali ne perdono 72, mentre i nazionalisti del partito di Nigel Farage ne conquistano 89. I laburisti hanno inferto un duro colpo al primo ministro David Cameron, vincendo nei consigli londinesi dove i conservatori avevamo tradizionalmente successo, come Hammersmith e Fulham, e a Cambridge. Anche l'Ukip ha fatto breccia nelle roccaforti dei Tories, come a Maidstone, Southend-on-Sea, Castle Point, Basildon e Brentwood. I risultati delle Europee verranno invece annunciati domenica sera, dopo la chiusura degli ultimi seggi nei 28 paesi membri della Ue.

Il leader dell'Ukip, Nigel Farage, ha sottolineato che il suo partito può ormai giocarsela con i "grandi": effettivamente può avvicinarsi ai Lib-Dem, attuale terza forza della scena politica britannica, ma potrebbe addirittura essere la prima forza politica in Inghilterra alle consultazioni europee. 

Redazione Milano.

Nota.

Ha scritto poco fa Fabio Cavalera, corrispondente da Londra del Corriere della Sera, su Twitter:

I risultati per il rinnovo di 161 “councils”, i consigli inglesi e nell’Irlanda del Nord, (4216 seggi in palio, un terzo dell’elettorato coinvolto) sono molto chiari: nelle amministrative perdono i partiti tradizionali, vince la demagogia di Nigel Farage e dello UKIP, lo United Kingdom Independence Party. I laburisti avanzano ma di poco, ben al di sotto delle aspettative. Positive le indicazioni da Londra (la città meno sensibile al richiamo del populismo UKIP) e Cambridge ma arretrano pesantemente nel Nord, la loro tradizionale roccaforte. Emblematico il caso di Sunderland, da sempre laburista. Qui lo UKIP non aveva seggi e consensi: adesso è al 30 per cento.               I conservatori sono in ritirata. Specie nel Sud e nell’Essex, bacino storico dei tory. Devono smobilitare anche dal borough di Hammersmith-Fulham, considerato per la sua composizione sociale uno dei test principali in questa tornata elettorale. I liberaldemocratici hanno un crollo. Quasi spariscono. Abbandonano Portsmouth, il loro fiore all’occhiello. Lo UKIP avanza ovunque, portando via voti ai laburisti, ai tory, ai liberaldemocratici. Il messaggio ai partiti tradizionali è trasparente. Considerando pure il dato sulla bassa affluenza (36 per cento), emergono delusione, rabbia, risentimento. Il terremoto è cominciato. E domenica notte, quando si conosceranno i dati delle europee, il trionfo della demagogia dello UKIP sarà ancora più netto.

twitter@fcavalera

 


PER LA BBC, L'UKIP DI FARAGE ''COME MINIMO HA RAGGIUNTO IL 25% NEI COLLEGI AMMINISTRATIVI DOVE SI E' PRESENTATO''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

domenica 22 ottobre 2017
"Questa campagna apre prospettive esaltanti, ne sono certo, ma un risultato l'ha gia' ottenuto: far sapere a tutti che la Lombardia e' davvero una regione speciale". Roberto Maroni ha affidato il suo
Continua
 
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
 
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
 
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SVEZIA NON E' MAI ENTRATA NELL'EURO PERCHE' FU BOCCIATO AL REFERENDUM E HA IL TASSO D'OCCUPAZIONE PIU' ALTO D'EUROPA!

LA SVEZIA NON E' MAI ENTRATA NELL'EURO PERCHE' FU BOCCIATO AL REFERENDUM E HA IL TASSO
Continua

 
L'OPINIONE DI MICHAEL SFARADI / BRUXELLES 24 MAGGIO 2014, NUOVO CAPITOLO DI UNA VECCHIA STORIA

L'OPINIONE DI MICHAEL SFARADI / BRUXELLES 24 MAGGIO 2014, NUOVO CAPITOLO DI UNA VECCHIA STORIA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »