49.955.419
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RICERCA DELL'ISTITUTO CATTANEO: ''GLI ITALIANI SONO DIVENTATI I PIU' SFAVOREVOLI D'EUROPA ALLA PERMANENZA DELL'EURO''

giovedì 22 maggio 2014

L'Italia e' il Paese europeo che piu' degli altri ha perso fiducia nell'Euro. Lo sostiene una ricerca dell'Istituto Cattaneo che registra (dati dell'Eurobarometro alla mano), come nel corso degli ultimi sei anni si sia creata una spaccatura tra i paesi dell'Europa mediterranea e le altre nazioni dell'Eurozona.

Nel 2007 - si legge in un comunicato dell'istituto di rilevazione di Bologna - si dichiarava a favore dell'euro il 64% dei cittadini dei cosidetti Paesi del Sud, mentre oggi lo stesso dato e' inferiore di sette punti percentuali (pari al 57%).

I cittadini della Francia, Grecia, Italia, Spagna e Portogallo hanno progressivamente perso fiducia nell'utilita' della moneta unica.

In Italia il calo del credito verso l'Euro e' "ancora piu' netto e marcato": il divario tra italiani pro e contro l'euro, e' diminuito di 10 punti dal 2007 ad oggi. Si tratta della flessione piu' elevata tra tutti i Paesi dell'Eurozona.

Al momento del debutto dell'euro, gli italiani che lo vedevano con favore erano il 76%, mentre oggi sono soltanto il 53%.

Nel giro di poco piu' di un decennio l'Italia ha disperso una riserva di fiducia verso la moneta unica di ben 23 punti percentuali.

"Di questa sfiducia - spiega l'Istituto Cattaneo - alcuni partiti si sono impossessati nella campagna elettorale" ma essa "pre-esisteva ai partiti e alla campagna elettorale. Il grande valore emotivo della moneta per qualsiasi cittadino e il fatto che fosse cresciuta la sfiducia nei confronti dell'Euro ha spinto alcuni partiti come Lega nord, M5S, Fdi e in parte Fi, a cavalcare questo tema e ad amplificarlo ulteriormente. Per questo il fenomeno appare radicato nell'opinione pubblica, quindi ancor piu' preoccupante - conclude il Cattaneo - agli occhi di chi ha guardato all'Europa con speranza". 

Dal punti di vista meramente elettorale, la somma dei voti dei partiti euro scettici potrebbe superare nettamente, dopo il responso delle europee, quella dei partiti ancora favorevoli all'euro, primo dei quali il Partito Democratico guidato oggi da Matteo Renzi. 

Redazione Milano. 


RICERCA DELL'ISTITUTO CATTANEO: ''GLI ITALIANI SONO DIVENTATI I PIU' SFAVOREVOLI D'EUROPA ALLA PERMANENZA DELL'EURO''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle
Continua
 
''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA MERRILL LYNCH

''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA

lunedì 17 luglio 2017
LONDRA - "L'eurozona e' sul punto di implodere nonostante gli sforzi di Germania e Francia di tenerla in vita". A fare questa affermazione non e' uno dei tanti euroscettici che secondo la nostra
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PUTTANE E DROGA ENTRANO NEL CALCOLO DEL PIL ITALIANO (NON E' UNO SCHERZO) LO HA DECISO BRUXELLES, LO COMUNICA L'ISTAT!

PUTTANE E DROGA ENTRANO NEL CALCOLO DEL PIL ITALIANO (NON E' UNO SCHERZO) LO HA DECISO BRUXELLES,
Continua

 
VIOLENTI SCONTRI TRA OPERAI DELL'ORTOMERCATO DI TORINO E LA POLIZIA: PROTESTAVANO CONTRO LICENZIAMENTI E LAVORO IN NERO.

VIOLENTI SCONTRI TRA OPERAI DELL'ORTOMERCATO DI TORINO E LA POLIZIA: PROTESTAVANO CONTRO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!