69.909.563
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA COMPAGNIA PETROLIFERA RUSSA ROSNEFT COMPRA (UN BEL PEZZO DI) PIRELLI COSI' MOSCA INVESTE IN AZIENDE ITALIANE (GRAZIE)

mercoledì 21 maggio 2014

MOSCA - Rosneft può diventare azionista di Pirelli. L’affare è già stato completamente preparato. Le compagnie stano aspettando solo il benestare da parte degli organi regolatori russi ed italiani. Esiste già un piano di estensione della cooperazione nel Territorio del Litorale (Vladivostok) in particolare nella città di Nakhodka, dove è in programma la costruzione di una fabbrica di gomma sintetica. La fabbrica sarà messa in esercizio nel 2020.

Rosneft può diventare azionista di Pirelli. L’affare è già stato completamente preparato. Le compagnie stanno aspettando solo il benestare da parte degli organi regolatori russi ed italiani. Esiste già un piano di estensione della cooperazione nel Territorio del Litorale (Vladivostok) in particolare nella città di Nakhodka, dove è in programma la costruzione di una fabbrica di gomma sintetica. La fabbrica sarà messa in esercizio nel 2020.

I media hanno comunicato in precedenza che Rosneft intendeva acquistare la metà delle azioni di Pirelli dalla compagnia di investimento Camfin, la quale detiene oltre un quarto del pacchetto azionario di Pirelli. Si presuppone che la transazione sarà realizzata al prezzo di 12 euro per azione.

Uno dei principali vantaggi per Rosneft è l’ampliamento delle possibilità del proprio segmento petrolchimico nell’est della Russia, il che le consentirà di aumentatre la produzione e di garantire lo smercio del prodotto. Visto che Rosneft ha come partner la compagnia Pirelli, il maggiore player sul mercato mondiale degli pneumatici, la compagnia russa può contare indubbiamente su un buon utile nel segmento della trasformazione del petrolio.

Rosneft estende la propria sfera di attività e fornirà materie prime a Pirelli. È un vantaggio per il Territorio del Litorale, che avrà entrate supplementari dell’erario e nuovi posti di lavoro. Quanto a Pirelli, in questo modo essa contina la cooperazione con Rosneft malgrado le sazioni già e quelle possibili da parte dell’Occidente.

Gli esperti rilevano che grazie a questa transazione le due compagnie avrano la possibilità di aumentare la liquidità finanziaria. Sia per i produttori italiani di pneumatici che per i petrolieri russi Rosneft acquista un pacchetto azionario non di controllo né bloccante. Pertanto gli organi regolatori della Russia, dell’Italia e dell’Europa difficilmente saranno contrari alla conclusione dell’affare alle condizioni convenute dalle parti. Tanto più che per Rosneft e per Pirelli il vantaggio è reciproco. Inoltre, la compagnia russa potrà in prospettiva accedere alle tecnologie Pirelli.

LA VOCE DELLA RUSSIA 


LA COMPAGNIA PETROLIFERA RUSSA ROSNEFT COMPRA (UN BEL PEZZO DI) PIRELLI COSI' MOSCA INVESTE IN AZIENDE ITALIANE (GRAZIE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Pirelli   Rosneft   acquisto azioni   società   Mosca   Italia   lavoro   investimento   nuovo stabilimento    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / DUE MILIONI DI ITALIANI CON PIU' DI 65 ANNI NON SI CURANO PERCHE' NON HANNO PIU' SOLDI (ITALIA FALLITA)

INCHIESTA / DUE MILIONI DI ITALIANI CON PIU' DI 65 ANNI NON SI CURANO PERCHE' NON HANNO PIU' SOLDI
Continua

 
MACELLERIA DI GOVERNO: RENZI SPREMERA' AGLI ITALIANI CHE POSSIEDONO UNA CASA 52,3 MILIARDI DI EURO NEL 2014 (BANDITO)

MACELLERIA DI GOVERNO: RENZI SPREMERA' AGLI ITALIANI CHE POSSIEDONO UNA CASA 52,3 MILIARDI DI EURO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!