64.839.286
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FRANCIA / TUTTI CONCORDANO: VINCERA' LE EUROPEE MARINE LE PEN E SARA' TERREMOTO POLITICO (HOLLANDE POTREBBE DIMETTERSI)

mercoledì 21 maggio 2014

Boom dell'euroscetticismo, impopolarità record del presidente socialista Hollande, divisioni all'interno della destra tradizionale: in Francia sono presenti tutti gli ingredienti necessari per trasformare il voto europeo del 25 maggio in un autentico dramma per i socialisti al governo e, più in generale, in un terremoto politico, dalle cui macerie potrebbe emergere grande vincitore l'estrema destra.

Quando mancano pochi giorni al voto, tutti i sondaggi concordano nel dare il Front National di Marine Le Pen in testa, con il 23,5% dei consensi, davanti all'Ump, la destra tradizionale, e con il partito socialista addirittura in terza posizione con il 16-18%. Ma il dato più sconcertante potrebbe riguardare la partecipazione al voto, con un astensionismo attorno al 62%.

Un altro sondaggio rileva che meno del 40% dei francesi trova che il Paese abbia qualcosa da guadagnare nell'appartenere all'Unione europea (nove anni fa i francesi bocciarono il trattato costituzionale europeo), pur se una risicatissima maggioranza approva ancora l'appartenza alla zona euro.

Il partito di Marine Le Pen è riuscito a fare della politica dell'immigrazione il suo cavallo di battaglia e i risultati che si prevedono in suo favore sono ampiamente da ricondurre allo spauracchio dell'invasione straniera e della disoccupazione da questa causata.

Una forte affermazione del Front National potrebbe avere conseguenze importanti sugli equilibri del futuro Europarlamento, per il quale la Francia è chiamata ad eleggere 74 deputati. Se il Front National dovesse trionfare, anche la presidenza Hollande potrebbe crollare con le dimissioni dell'inquilino dell'Eliseo. 

Redazione Milano. 


FRANCIA / TUTTI CONCORDANO: VINCERA' LE EUROPEE MARINE LE PEN E SARA' TERREMOTO POLITICO (HOLLANDE POTREBBE DIMETTERSI)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''I LEADER EUROPEI CONSIDERANO L'EURO TROPPO GRANDE PER FALLIRE? SI SBAGLIANO: E' GIA' FALLITO'' (THE GUARDIAN)

''I LEADER EUROPEI CONSIDERANO L'EURO TROPPO GRANDE PER FALLIRE? SI SBAGLIANO: E' GIA' FALLITO''
Continua

 
LA SVEZIA NON E' MAI ENTRATA NELL'EURO PERCHE' FU BOCCIATO AL REFERENDUM E HA IL TASSO D'OCCUPAZIONE PIU' ALTO D'EUROPA!

LA SVEZIA NON E' MAI ENTRATA NELL'EURO PERCHE' FU BOCCIATO AL REFERENDUM E HA IL TASSO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!