52.947.040
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SLOVENIA DECLASSATA A SPAZZATURA AMBULANTE. AVETE SOLDI LA'? PORTATELI VIA IN FRETTA.

giovedì 2 maggio 2013

Moody’s ha tagliato il rating sovrano della Slovenia, un membro della zona euro, di due gradini da “Baa2″ a “Ba1″, l’outlook è negativo. L’agenzia spiega la sua decisione, che porta la valutazione sul debito sloveno a livello “junk”, cioè spazzatura, in primo luogo con le difficoltà del settore bancario del Paese.

Moody’s si attende che la qualità degli asset delle banche slovene deteriorerà ulteriormente a causa delle debole condizioni dell’economia. Moody’s prevede che il PIL della Slovenia calerà quest’anno dell’1,9% e registrerà nel 2014 solo una lieve ripresa. Moody’s ritiene quindi che ci siano delle elevate probabilità che il governo sloveno debba di nuovo correre in aiuto del settore bancario.

Moody’s osserva inoltre che la situazione delle finanze pubbliche della Slovenia sta peggiorando. Secondo Moody’s ci sarebbe il rischio che il rapporto debito pubblico/PIL superi il 70-75%. Moody’s indica infine che i costi di finanziamento restano elevati e altamente dipendenti dalla fiducia dei mercati finanziari.

Vista la vulnerabilità della Slovenia a shock esterni il governo potrebbe avere delle difficoltà a finanziarsi a tassi sostenibili. Ci sarebbe quindi il rischio che Lubiana sia costretta a richiedere aiuti esterni per adempiere ai suoi obblighi finanziari.

Detto ciò, sembrerebbe che molti (ci dicono migliaia di persone) italiani abbiano conti di deposito in banche slovene. Tenendo presente il disastro accaduto a Cipro, cosigliamo vivamente di portare via i soldi da lì. Subito.

max parisi 


SLOVENIA DECLASSATA A SPAZZATURA AMBULANTE. AVETE SOLDI LA'? PORTATELI VIA IN FRETTA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO BOMBA: I FAVOREVOLI AL RITORNO DELLA LIRA QUASI UGUALI AI CONTRARI (UN ANNO FA I CONTRARI ERANO L'80%)

SONDAGGIO BOMBA: I FAVOREVOLI AL RITORNO DELLA LIRA QUASI UGUALI AI CONTRARI (UN ANNO FA I CONTRARI
Continua

 
DRAGHI: SIAMO DISPONIBILI A FAR APPLICARE ''INTERESSI NEGATIVI'' ALLE BANCHE SUI DEPOSITI! (FURTO DAI CONTI CORRENTI)

DRAGHI: SIAMO DISPONIBILI A FAR APPLICARE ''INTERESSI NEGATIVI'' ALLE BANCHE SUI DEPOSITI! (FURTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »