68.231.338
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INCHIESTA / ECCO COM'E' E QUANTO CI COSTA L'ORDA DI BUROCRATI UE: STIPENDI FARAONICI PER 46.625 (PAZZESCO) ''ADDETTI''

lunedì 19 maggio 2014

LONDRA - E' un fatto abbastanza risaputo che i burocrati dell'Unione Europea navigano nell'oro e fanno la bella vita grazie ai soldi che estorcono ai contribuenti italiani ed europei ma in Italia la stampa di regime preferisce censurare queste storie perche' deve convincere gli italiani che il nostro futuro e' in Europa.

Per fortuna c'e' chi la pensa diversamente e infatti qualche giorno fa il Daily Mail ha ricordato ai cittadini britannici come l'Unione Europea spreca i loro soldi in salari generosissimi e altri privilegi che la gente puo' solo sognare.

E a tale proposito il quotidiano britannico ha spiegato come la UE ha la bellezza di 3325 funzionari che ricevono uno stipendio superiore a quello del primo ministro britannico e in piu' hanno un'indennita' di trasferta che puo' raggiungere le 30mila sterline all'anno (45mila euro) e un sussidio per pagare le rette scolastiche dei loro figli (ci sono 15 scuole private a tale scopo) che ammonta a 212 sterline al mese (270 euro) e se questo non fosse abbastanza sui loro stipendi pagano solo l'11% di tasse, molto meno che in tanti paradisi fiscali.

Il numero di dipendenti pero' e' molto piu' alto e in tutte le istituzioni comunitarie lavorano 46.625 persone che includono le 24.901 che lavorano alla commissione europea di Bruxelles e i 6.773 che lavorano nei parlamenti di Strasburgo e Bruxelles.

L'organigramma comunitario prevede 16 livelli dove al primo livello ci sono impiegati di base e dattilografi e al sedicesimo livello i vari direttori.

Un funzionario con 6 anni di esperienza al sedicesimo livello riceve uno stipendio minimo di 185,170 sterline all'anno, all'incirca 220 mila euro.

Il servizio dipromatico della UE impiega 1660 funzionari di cui 538 hanno una salario minimo di 104mila sterline (130mila euro).

Il comitato economico e sociale impiega 720 persone di cui 107 ricevono un salario di 110mila sterline (140mila euro) e il parlamento europeo ogni anno per il suo personale spende 936 milioni di sterline (1miliardo e 200 milioni di euro).

Un altro aspetto interessante e' che l'ufficio che si occupa di promuovere l'Unione Europea impiega 655 persone ma l'Olaf, l'ufficio antifronde ne ha solo 310 il che la dice lunga su quali siano le priorita' della UE, un'istituzione che succhia ogni anno una montagna di soldi dalle tasche di noi poveri cittadini.

Quanti italiani si potrebbero aiutare con tutti questi soldi?

Questa e' la domanda che gli italiani devono tenere in mente quando andranno a votare Domenica prossima alle elezioni europee e questo e' uni dei motivi per cui l'Italia debba uscire dalla UE al piu' presto possibile cosi' che gli italiani non debbano piu' essere ridotti sul lastrico dalle politiche di austerita' imposte da questi strapagati burocrati.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


INCHIESTA / ECCO COM'E' E QUANTO CI COSTA L'ORDA DI BUROCRATI UE: STIPENDI FARAONICI PER 46.625 (PAZZESCO) ''ADDETTI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   burocrati   decine di migliaia   stipendi faraonici   Bruxelles   impiegati   funzionari    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
 
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN GRECIA: SYRIZA VERSO IL TRIONFO AD ATENE E IN TUTTA LA GRECIA (ALBA DORATA BOOM: 14-17%)

ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN GRECIA: SYRIZA VERSO IL TRIONFO AD ATENE E IN TUTTA LA GRECIA (ALBA
Continua

 
''L'ITALIA NEL 2011 ERA UN ESEMPIO: UNO DEI POCHI STATI EUROZONA CON AVANZO DI BILANCIO. POI, IL COMPLOTTO'' (PRITCHARD)

''L'ITALIA NEL 2011 ERA UN ESEMPIO: UNO DEI POCHI STATI EUROZONA CON AVANZO DI BILANCIO. POI, IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »