46.522.245
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CESARE PREVITI HA LASCIATO FORZA ITALIA & BERLUSCONI PER ANDARE CON L'NCD & ALFANO...

venerdì 16 maggio 2014

La lista degli (ex) fedelissimi che hanno lasciato Silvio Berlusconi continua ad allungarsi. Secondo La Stampa, anche Cesare Previti si sarebbe silenziosamente allontanato dall'ex Cavaliere per avvicinarsi al Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Da tempo Previti non interviene più alle riunioni forziste, né si fa vivo ad Arcore o a Palazzo Grazioli. Nella lista dei "desaparecidos", a quanto pare, c'è finito pure lui, insieme a Scajola, Dell'Utri, Bonaiuti, Bondi & Co.

Senza pubblici reclami - scrive il quotidiano torinese - anche Previti avrebbe detto ciao a Forza Italia e al suo leader: ora gravita dalle parti di Alfano, dove la circostanza viene confermata, in verità con un certo pudore: Previti non è, specie in campagna elettorale, il miglior biglietto da visita per un partito che voglia puntare sulla legalità [...]. Ciononostante nel Centro Italia, dove la capolista del partito di Alfano è Beatrice Lorenzin, il sostegno del clan previtiano è palese e risaputo, una circostanza che non fa che confermare l'aderenza dell'ex sodale berlusconiano alla creazione politica del "traditore" Angelino.

Sono diversi i motivi che avrebbero provocato l'allontanamento. Innanzitutto, Previti non è d'accordo con la linea difensiva scelta dai legali di Berlusconi, troppo centrata sul conflitto con i magistrati. In secondo luogo, l'ex ministro della Difesa non ha mai sostenuto la scelta di andare all'opposizione. Al posto di Berlusconi, sarebbe rimasto nel governo Letta nella convinzione che contare poco è sempre meglio che contare nulla.

Al di là dei motivi politici, tra i due ora c'è anche un'impossibilità legale nell'incontrarsi. Essendo Previti un pregiudicato, appartiene proprio alla categoria di persone che Berlusconi non può frequentare per ordine del Tribunale di Sorveglianza. Se non ci fosse altro, si direbbe che è stato il destino a separarli...

Articolo pubblicato da L'Huffington Post - che ringraziamo. 


CESARE PREVITI HA LASCIATO FORZA ITALIA & BERLUSCONI PER ANDARE CON L'NCD & ALFANO...




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
''LA UE E' ANTIDEMOCRATICA ANTI-AMERICANA GONFIA DI BUROCRATI NON ELETTI E GLOBALISTI''(TED MALLOCH, DESIGNATO DA TRUMP)

''LA UE E' ANTIDEMOCRATICA ANTI-AMERICANA GONFIA DI BUROCRATI NON ELETTI E GLOBALISTI''(TED

mercoledì 15 febbraio 2017
BRUXELLES - Per sapere come viene vista la Ue negli Stati Uniti basta ascoltare cosa dice Ted Malloch, designato dal Presidente Trump ad essere il nuovo ambasciatore americano presso l'Unione
Continua
 
CAGLIARI COME PARIGI: LA POLIZIA SI RIBELLA! POLIZIOTTI IN PIAZZA, SIT IN DAVANTI LA QUESTURA CONTRO L'IMMIGRAZIONE

CAGLIARI COME PARIGI: LA POLIZIA SI RIBELLA! POLIZIOTTI IN PIAZZA, SIT IN DAVANTI LA QUESTURA

venerdì 28 ottobre 2016
CAGLIARI - Non solo a Parigi e non solo in Francia, anche in Italia iniziano le proteste di piazza dei poliziotti che denunciano una situazione insostenibile di criminalità e ordine pubblico
Continua
''SECONDO MATTEO'' IL LIBRO SCRITTO DA MATTEO SALVINI CHE SPALANCA LA PORTA DELLE SUE IDEE E DEL MODO PER REALIZZARLE

''SECONDO MATTEO'' IL LIBRO SCRITTO DA MATTEO SALVINI CHE SPALANCA LA PORTA DELLE SUE IDEE E DEL

mercoledì 4 maggio 2016
E' il primo libro di Matteo Salvini, ma è nel solco della tradizione della Lega, perchè mettere nero su bianco il pensiero politico, le analisi della situazione e il il modo di
Continua
 
OGGI, 28 APRILE 2016, E' FINITO L'INGANNO: IL ''CENTRODESTRA'' BERLUSCONIANO E' MORTO. E' L'ORA DEL NAZIONALISMO.

OGGI, 28 APRILE 2016, E' FINITO L'INGANNO: IL ''CENTRODESTRA'' BERLUSCONIANO E' MORTO. E' L'ORA DEL

giovedì 28 aprile 2016
ROMA - Berlusconi ha deciso: basta Bertolaso! Convergiamo su Marchini. Marchini? Curioso modo di "compattare" il centrodestra, quello di scegliere per la corsa a sindaco di Roma un candidato gradito
Continua
LA CROAZIA VIRA A DESTRA: VINCE LE ELEZIONI IL FRONTE DEL CENTRODESTRA CONTRO L'INVASIONE DI MIGRANTI E L'AUSTERITA' UE

LA CROAZIA VIRA A DESTRA: VINCE LE ELEZIONI IL FRONTE DEL CENTRODESTRA CONTRO L'INVASIONE DI

lunedì 9 novembre 2015
ZAGABRIA - Gli ultimi risultati delle elezioni politiche in Croazia di ieri assegnano la vittoria alla Coalizione patriottica, guidata dall'Unione democratica croata, leader dell'opposizione del
Continua
 
GOVERNO MERKEL STA PER CROLLARE, ESAUTORATO IL MINISTRO DELL'INTERNO, PARTITO IN RIVOLTA: POLITICA MIGRATORIA FOLLE!

GOVERNO MERKEL STA PER CROLLARE, ESAUTORATO IL MINISTRO DELL'INTERNO, PARTITO IN RIVOLTA: POLITICA

mercoledì 7 ottobre 2015
BERLINO  - Il numero dei profughi, mescolati a decine di migliaia di altri che mai otterranno lo status di rifugiato, in arrivo in Germania continua ad aumentare, e il governo Merkel e' sempre
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RETROSCENA PD / LA CANDIDATA MORETTI & LA CENA CON IL PRESIDENTE DELLA MALTAURO SPA (PROPRIETARIO ARRESTATO PER L'EXPO)

RETROSCENA PD / LA CANDIDATA MORETTI & LA CENA CON IL PRESIDENTE DELLA MALTAURO SPA (PROPRIETARIO
Continua

 
ECCO QUANTO COSTA LA TASI: 900 EURO A TORINO 870 A ROMA 700 A VENEZIA 600 A MILANO (DETRAZIONI INFERIORI A QUELLE IMU)

ECCO QUANTO COSTA LA TASI: 900 EURO A TORINO 870 A ROMA 700 A VENEZIA 600 A MILANO (DETRAZIONI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!