72.703.574
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ISTITUTO D'ANALISI TEDESCO (IFO): ''LA UE HA FALSIFICATO I DATI DELLA GRECIA IN VISTA DELLE ELEZIONI EUROPEE''

martedì 13 maggio 2014

L’Istituto Ifo, uno dei think tank più influenti in Germania, ha accusato le istituzioni europee di “contraffare i dati” riguardanti il deficit pubblico greco al fine di “edulcorare” la condizione del paese in vista delle elezioni europee di maggio. In una dichiarazione dai toni forti, l’Istituto di ricerca con sede a Monaco ha affermato che Eurostat avrebbe rimosso dal suo sito web alcuni dati fondamentali al fine di mostrare un surplus primario dello 0.8% per il bilancio pubblico della Grecia nel 2013.

Invece di un surplus, il dato effettivo avrebbe dovuto mostrare un deficit dell’8.7%, ha sostenuto l’Ifo mercoledì scorso (7 maggio). “L’ufficio statistico europeo un paio di giorni fa ha rimosso dal suo database il consueto dato riferito al deficit pubblico greco al netto del pagamento degli interessi (saldo primario)”, ha detto Hans-Werner Sinn, il presidente dell’Ifo, in una dichiarazione, accusando l’ufficio statistico dell’UE di “allestire la vetrina” in vista delle elezioni europee.

“In questo modo, le istituzioni europee stanno perseguendo la strategia di edulcorare la situazione finanziaria dei paesi in crisi poco prima delle elezioni per il Parlamento Europeo,” ha detto Sinn. L’Ifo gode un’alta considerazione in Germania per il suo “Business Climate Index”, un indice mensile che misura la fiducia delle imprese tedesche verso la situazione economica. Per quanto l’Ifo sia un istituto rispettato, il suo presidente Hans-Wener Sinn è conosciuto anche per le sue frequenti critiche verso l’operazione di salvataggio della Grecia e il suo costo per il contribuente tedesco.

“In realtà la Grecia è ben distante dall’aver recuperato la salute finanziaria” ha detto Sinn, aggiungendo che il dato era stato ritirato dopo che l’Ifo aveva accusato la Commissione Europea di “fuorviare il pubblico” sulla vera situazione finanziaria della Grecia.

Simon O’Connor, portavoce della Commissione sulle questioni economiche e finanziarie, ha ammesso che “in effetti c’è un deficit primario del -8.7%” in Grecia nel 2013, secondo il Sistema Europeo di Contabilità elaborato dall’Eurostat.

Ma ha detto anche che il sistema di contabilità è stato cambiato durante la crisi finanziaria per escludere le massicce iniezioni di denaro pubblico che sono state necessarie per sostenere un settore bancario che stava collassando. Tra il 2008 e il 2013, 4.9 triliardi [4900 miliardi, ndt] di euro (pari al 39% del PIL dell’intera UE) sono stati impegnati a sostegno delle banche in difficoltà, secondo quanto riportato dal Fondo Monetario Internazionale. Di quella somma, sono stati effettivamente utilizzati 1.7 triliardi di euro di soldi dei contribuenti, pari al 13% del PIL dell’UE.

Tuttavia, queste massicce iniezioni di denaro sono considerate come delle “misure temporanee una tantum” dal Patto di Stabilità e di Crescita, che nell’eurozona limita il deficit pubblico al 3% del PIL. Questo significa che le iniezioni di denaro al settore bancario “non vanno a danno dello Stato membro in termini di una possibile procedura per deficit eccessivo” ha detto Olli Rehn ai ministri delle finanze dell’UE in una lettera datata 9 ottobre 2013.

“Bisogna togliere queste spese perché possono dare un’immagine completamente distorta”, scrive Connor ad EurActiv nei commenti inviati via mail. “Per esempio, nel 2010 l’Irlanda aveva un deficit del 32% del PIL a causa delle sue misure di sostegno al sistema bancario. Ma questo ovviamente non significa sostenere che queste spese non esistano, come alcuni suggeriscono che noi staremmo facendo” ha detto.

“Perciò rifiutiamo radicalmente le opinioni che sono state formulate in certi ambienti secondo cui noi avremmo contraffatto i dati al fine di dare un’immagine più favorevole delle finanze pubbliche della Grecia”.

L’Eurogruppo elogia la Grecia... Lunedì (5 maggio) l’Eurogruppo, composto dai ministri delle finanze dei 18 paesi dell’eurozona, ha salutato “i recenti sviluppi macroeconomici positivi dell’economia greca”, dicendo che il duro programma di risanamento economico del paese ha “cominciato a dare i suoi frutti”.

“La performance fiscale continua ad essere buona, come si vede dal surplus del saldo primario nel 2013” hanno detto i ministri in una dichiarazione, invitando le autorità greche a continuare ad implementare le riforme concordate in cambio del denaro dell’UE/FMI.

Fonte notizia: euractiv.com - traduzione a cura di Voci dall'estero - che ringraziamo. 


ISTITUTO D'ANALISI TEDESCO (IFO): ''LA UE HA FALSIFICATO I DATI DELLA GRECIA IN VISTA DELLE ELEZIONI EUROPEE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia IFO   Euractive.com   dati falsi   elezioni europee   Germania    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE

EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO

giovedì 5 dicembre 2019
La Coca-Cola avrebbe effetti devastanti sul nostro organismo, a dirlo è l’ex farmacista inglese Niraj Naik sul suo blog. “Dopo aver visto così tante persone che soffrono di
Continua
 
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL

lunedì 2 dicembre 2019
LONDRA - "La decisione della Gran Bretagna di rimanere fuori dall'euro e' la miglior decisione che il governo britannico potesse prendere". Effettivamente sono un folle potrebbe pensarla
Continua
FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE PRINCIPALI CITTA' CON TRATTORI

FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE

mercoledì 27 novembre 2019
PARIGI - Macron travolto dai trattori, oggi a Parigi. In senso metaforico, per ora.  Trattori sulla Periferique e sugli Champs Elysees. Oltre 1000 macchine agricole, secondo i dati del ministero
Continua
 
CORTE DEI CONTI UE BOCCIA IL BILANCIO DELL'AGENZIA UE PER ''LO SVILUPPO DEL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE MIGRANTI NELLA UE''

CORTE DEI CONTI UE BOCCIA IL BILANCIO DELL'AGENZIA UE PER ''LO SVILUPPO DEL SISTEMA DI

lunedì 25 novembre 2019
LONDRA - E' abbastanza risaputo che l'Unione Europea spreca i soldi che estorce ai contribuenti e non deve sorprendere se si scopre che molte delle sue agenzie sono gestite in modo poco
Continua
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA UE / GERMANIA E INGHILTERRA A CONFRONTO: LA MIGLIORE DELL'EUROZONA NON VALE UN TERZO DELLA GRAN BRETAGNA

INCHIESTA UE / GERMANIA E INGHILTERRA A CONFRONTO: LA MIGLIORE DELL'EUROZONA NON VALE UN TERZO
Continua

 
GOLDMAN SACHS: ''SOLO QUANDO LE CONDIZIONI ITALIANE SARANNO MOLTO PEGGIORATE DRAGHI INTERVERRA''' (L'ITALIA SARA' SCHIAVA)

GOLDMAN SACHS: ''SOLO QUANDO LE CONDIZIONI ITALIANE SARANNO MOLTO PEGGIORATE DRAGHI INTERVERRA'''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua

SONDAGGIO: LA LEGA CRESCE E ARRIVA AL 33,8% SALE FDI AL 10% FORZA

3 dicembre - La Lega di Matteo Salvini torna a crescere dopo una battuta di arresto
Continua

ECONFIN SMENTISCE CONTE: ''ACCORDO SUL MES FATTO A GIUGNO''.

2 dicembre - PARIGI - Se il governo Conte sperava - come scrive oggi Repubblica - in
Continua

M5S: SUL MES IL PARLAMENTO DEVE AVERE L'ULTIMA PAROLA E SARA' TRA

2 dicembre - La riforma del Mes va ''discussa nel merito'' e ''solo al termine del
Continua

LEGA: 19 GIUGNO IL PARLAMENTO HA POSTO IL VETO AL MES. CONTE HA

2 dicembre - ''Dimostri di avere a cuore la Costituzione. Vada dal Presidente
Continua

IL PD IN REGIONE TOSCANA NEGA L'AUDITORIUM PER PRESENTAZIONE LIBRO

28 novembre - FIRENZE - ''Negato, in modo per noi inspiegabile, l'utilizzo
Continua

LEADER DELLA PROTESTA DI HONG KONG CONTRO LA DITTATURA CINESE:

28 novembre - ''Sono rimasto piuttosto deluso nel leggere le dichiarazioni
Continua

SALVINI: SUL MES SI DEVE ESPRIMERE IL PARLAMENTO SETTIMANA PROSSIMA!

28 novembre - ''Si torna in Parlamento la settimana prossima, altro che dopo la
Continua

M5S HA IL CANDIDATO ALLE REGIONALI DELLA CALABRIA: E' IL PROF.

28 novembre - CATANZARO - ''Dopo un'attenta riflessione e con la consapevolezza di
Continua

CONTE NON HA RISPETTATO LA COSTITUZIONE SUL MES. DEVE DIMETTERSI

28 novembre - ''Noi abbiamo dato ogni tipo di mandato affinche' cio' non avvenisse''.
Continua

FOTOGRAFO TOSCANI CONDANNATO A MILANO PER DIFFAMAZIONE DI MATTEO

27 novembre - La Corte d'Appello di Milano ha confermato la condanna a 8 mila euro di
Continua
Precedenti »