50.777.705
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EVOLUZIONE DELLA SINISTRA: DA ''I COMPAGNI CHE SBAGLIANO'' A ''I COMPAGNI CHE INCASSANO'' (LE TANGENTI DEGLI APPALTI EXPO)

sabato 10 maggio 2014

"Non e' come tangentopoli. Stavolta il pericolo non arriva dai partiti". Lo dice in una intervista alla Stampa, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio. "Le persone coinvolte - spiega - hanno interessi diversi dalla politica. Abbiamo gia' preso l'impegno di una task force a palazzo Chigi, che continuera' il lavoro di coordinamento e di supporto con piu' forza di prima". Il sottosegretario ha aggiunto che "l'episodio non va sottovalutato ma noi, intendiamo vincere la sfida. Una sfida che non e' di Milano ma e' sfida decisiva per tutto il Paese".

"Mi pare che in questo momento - ha aggiunto Delrio - e per questo tipo di problemi, il pericolo non stia nei partiti. Nei primi commenti invece, si tende a enfatizzare il precedente di Tangentopoli ma se sbagli analisi, sbagli anche i rimedi. In questo caso stiamo parlando di aziende, di consuetudini, di favori fatti tra persone che hanno interessi di tipo diverso da quelli della politica, che a sua volta deve pero' vigilare nominando responsabili all'altezza". Per Delrio, "non servono nuove norme sugli appalti. Per battere la corruzione servono semplificazione, trasparenza e merito". E lancia un segnale: "Alle resistenze che ci sono nel Paese, risponderemo tagliando il 30% delle spese di Palazzo Chigi. Non e' poco". 

Fin qua, Del Rio. Il quale però fa finta di non sapere che Greganti ha continuato ad essere il referente del Pd fino al giorno in cui - avant'ieri . è stato arrestato. E che quindi nel comitato d'affari che spartiva gli appalti dell'Expo c'era un diretto rappresentante del partito a cui aderisce Del Rio. Il fatto che lo stesso Del Rio non abbia a che fare con il circuito delle tangenti non giustifica nè sminuisce la gravità dell'inquinamento criminale nella politica del Pd. Greganti certamente ha lucrato personalmente del denaro dalla corruzione degli appalti Expo, ma ha anche, anzi soprattutto, fatto assegnare appalti multimilionari al circuito di imprenditori di sinistra delle coop rosse. 

Identica cosa ha fatto Frigerio con identico circuito del sistema politico-impreditoriale orientato a destra, mi dicono la destra dell'NCD e non di Forza Italia. 

Quindi, è Del Rio a sbagliare analisi. Dopo l'errore fatto dalla sinistra negli anni di piombo, quando definì i terroristi comunisti delle Br e di Prima linea "i compagni che sbagliano", adesso, anno 2014, sta compiendo un altro errore decisivo: non vede i suoi "compagni che incassano".

max parisi


EVOLUZIONE DELLA SINISTRA: DA ''I COMPAGNI CHE SBAGLIANO'' A ''I COMPAGNI CHE INCASSANO'' (LE TANGENTI DEGLI APPALTI EXPO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Del Rio   tangenti   appalti   Expo   Pd   Greganti   Frigerio    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA EXPO / FRIGERIO (ARRESTATO) AVREBBE FATTO PRESSIONE SU MARONI PER NOMINARE PARIS (PIU' LAVORI ''VIE D'ACQUA'')

INCHIESTA EXPO / FRIGERIO (ARRESTATO) AVREBBE FATTO PRESSIONE SU MARONI PER NOMINARE PARIS (PIU'
Continua

 
GREGANTI, IL ''COMPAGNO G'' DI MANI PULITE IN GALERA PER LE TANGENTI EXPO E' ISCRITTO DA SEMPRE AL PD A TORINO (E ADESSO?)

GREGANTI, IL ''COMPAGNO G'' DI MANI PULITE IN GALERA PER LE TANGENTI EXPO E' ISCRITTO DA SEMPRE AL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!