54.097.804
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EVOLUZIONE DELLA SINISTRA: DA ''I COMPAGNI CHE SBAGLIANO'' A ''I COMPAGNI CHE INCASSANO'' (LE TANGENTI DEGLI APPALTI EXPO)

sabato 10 maggio 2014

"Non e' come tangentopoli. Stavolta il pericolo non arriva dai partiti". Lo dice in una intervista alla Stampa, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio. "Le persone coinvolte - spiega - hanno interessi diversi dalla politica. Abbiamo gia' preso l'impegno di una task force a palazzo Chigi, che continuera' il lavoro di coordinamento e di supporto con piu' forza di prima". Il sottosegretario ha aggiunto che "l'episodio non va sottovalutato ma noi, intendiamo vincere la sfida. Una sfida che non e' di Milano ma e' sfida decisiva per tutto il Paese".

"Mi pare che in questo momento - ha aggiunto Delrio - e per questo tipo di problemi, il pericolo non stia nei partiti. Nei primi commenti invece, si tende a enfatizzare il precedente di Tangentopoli ma se sbagli analisi, sbagli anche i rimedi. In questo caso stiamo parlando di aziende, di consuetudini, di favori fatti tra persone che hanno interessi di tipo diverso da quelli della politica, che a sua volta deve pero' vigilare nominando responsabili all'altezza". Per Delrio, "non servono nuove norme sugli appalti. Per battere la corruzione servono semplificazione, trasparenza e merito". E lancia un segnale: "Alle resistenze che ci sono nel Paese, risponderemo tagliando il 30% delle spese di Palazzo Chigi. Non e' poco". 

Fin qua, Del Rio. Il quale però fa finta di non sapere che Greganti ha continuato ad essere il referente del Pd fino al giorno in cui - avant'ieri . è stato arrestato. E che quindi nel comitato d'affari che spartiva gli appalti dell'Expo c'era un diretto rappresentante del partito a cui aderisce Del Rio. Il fatto che lo stesso Del Rio non abbia a che fare con il circuito delle tangenti non giustifica nè sminuisce la gravità dell'inquinamento criminale nella politica del Pd. Greganti certamente ha lucrato personalmente del denaro dalla corruzione degli appalti Expo, ma ha anche, anzi soprattutto, fatto assegnare appalti multimilionari al circuito di imprenditori di sinistra delle coop rosse. 

Identica cosa ha fatto Frigerio con identico circuito del sistema politico-impreditoriale orientato a destra, mi dicono la destra dell'NCD e non di Forza Italia. 

Quindi, è Del Rio a sbagliare analisi. Dopo l'errore fatto dalla sinistra negli anni di piombo, quando definì i terroristi comunisti delle Br e di Prima linea "i compagni che sbagliano", adesso, anno 2014, sta compiendo un altro errore decisivo: non vede i suoi "compagni che incassano".

max parisi


EVOLUZIONE DELLA SINISTRA: DA ''I COMPAGNI CHE SBAGLIANO'' A ''I COMPAGNI CHE INCASSANO'' (LE TANGENTI DEGLI APPALTI EXPO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Del Rio   tangenti   appalti   Expo   Pd   Greganti   Frigerio    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA EXPO / FRIGERIO (ARRESTATO) AVREBBE FATTO PRESSIONE SU MARONI PER NOMINARE PARIS (PIU' LAVORI ''VIE D'ACQUA'')

INCHIESTA EXPO / FRIGERIO (ARRESTATO) AVREBBE FATTO PRESSIONE SU MARONI PER NOMINARE PARIS (PIU'
Continua

 
GREGANTI, IL ''COMPAGNO G'' DI MANI PULITE IN GALERA PER LE TANGENTI EXPO E' ISCRITTO DA SEMPRE AL PD A TORINO (E ADESSO?)

GREGANTI, IL ''COMPAGNO G'' DI MANI PULITE IN GALERA PER LE TANGENTI EXPO E' ISCRITTO DA SEMPRE AL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!