68.742.808
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GUERRA CIVILE IN UCRAINA: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA KIEV E REGIONI RIBELLI. ORMAI L'UCRAINA E' DIVISA IN DUE.

mercoledì 7 maggio 2014

MOSCA - Primo scambio di prigionieri nel conflitto in Ucraina dell'est: tre ufficiali del gruppo speciale Alfa sono stati scambiati oggi nei pressi di Sloviansk con tre esponenti filorussi, tra cui il governatore "popolare" dell'autoproclamata repubblica di Donetsk, Pavel Gubarev. Lo riferiscono media russi.

Gubarev era stato arrestato due mesi fa a Donetsk con l'accusa di sovversione e attentato all' integrita' territoriale ed era poi stato trasferito a Kiev. La sua liberazione era stata chiesta anche dalla Russia. Lo scambio di prigionieri ha interessato pure Igor Perepeciaenko, vice dell'autoproclamato sindaco di Sloviansk Viaceslav Pomomariov, fermato il 26 aprile all'aeroporto di Donetsk dopo il suo ritorno da Mosca con addosso 19 mila dollari.

Quanto ai tre membri dell'unita' speciale anti-terrorismo ucraina Alfa, erano stati catturati durante una missione coperta a Gorlovka, sempre nella regione di Donetsk. Il loro obiettivo era quello di arrestare (o uccidere) uno dei leader delle forze di autodifesa, Igor Bezler, accusato dell'uccisione di un consigliere municipale locale. Portati a Sloviansk, non era stata risparmiata loro l'umiliazione di apparire alle telecamere in mutande, legati e bendati con nastro adesivo.

E intanto la Russia torna a chiedere di porre fine immediatamente nel sud-est dell'Ucraina a tutte le operazioni militari da parte dell'esercito di Kiev, operazioni che non fanno altro che aggravare la scissione del Paese: lo ha detto il leader del Cremlino Vladimir Putin, citato da Itar-Tass. 

Vladimir Putin sollecita "un dialogo diretto tra le autorita' di Kiev e gli abitanti dell'Ucraina sud-orientale affinche' quest'ultimi possano convincersi che i loro diritti legittimi saranno garantiti" ha detto Putin in una conferenza stampa trasmessa in diretta tv dopo l'incontro questa mattina con il presidente di turno dell'Osce.

Redazione Milano. 

 


GUERRA CIVILE IN UCRAINA: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA KIEV E REGIONI RIBELLI. ORMAI L'UCRAINA E' DIVISA IN DUE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ucraina   scambio   prigionieri   guerra civile   Putin   Russia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MINACCIA DI GUERRA CIVILE LANCIATA DAL PARTITO PASOK: ''SE PERDIAMO LE ELEZIONI, LA GRECIA DIVENTERA' COME L'UCRAINA''

MINACCIA DI GUERRA CIVILE LANCIATA DAL PARTITO PASOK: ''SE PERDIAMO LE ELEZIONI, LA GRECIA
Continua

 
LA GRANDE VORAGINE / MIGLIAIA DI CONTI CORRENTI DI RUSSI (RICCHI) PRESSO BANCHE EUROPEE SONO STATI CHIUSI. E ADESSO?

LA GRANDE VORAGINE / MIGLIAIA DI CONTI CORRENTI DI RUSSI (RICCHI) PRESSO BANCHE EUROPEE SONO STATI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!