71.088.288
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MINACCIA DI GUERRA CIVILE LANCIATA DAL PARTITO PASOK: ''SE PERDIAMO LE ELEZIONI, LA GRECIA DIVENTERA' COME L'UCRAINA''

mercoledì 7 maggio 2014

ATENE - Se la compagine di centro-sinistra Elia (o Ulivo) sarà votata poco alle prossime elezioni europee, la Grecia si trasformerà nella prossima Ucraina. Quest'affermazione è stata rilasciata, riportano i media greci, dal vice-ministro degli interni, Leonidas Grigorakos, esponente del PASOK.

Durante un convegno, il vice-ministro ha voluto commentare l'affermazione di ieri del suo segretario Venizelos, secondo cui se Elia – o Ulivo, una coalizione tra il Pasok e altri partiti di centro sinistra - "non arriverà al 10% la stabilità politica del paese sarà in pericolo".  

Secondo Grigorakos: "Ad un certo punto abbiamo tutti bisogno di risposte ad alcuni dilemmi. Vogliamo un paese che esca dall'impasse e dal programma di prestiti e seguire il sentiero della stabilità, o vogliamo che il paese il giorno dopo le elezioni diventi come quelli del Nord Africa, l'Ucraina o la Turchia?".

Tralasciando le differenze geopolitiche e di situazione economica dei paesi citati da Grigorakos che denota una profonda ignoranza delle dinamiche in corso nell'attuale comunità internazionale da parte di questo esponente politico del partito socialista greco, il dilemma "Pasok o guerra civile" lanciato per la campagna elettorale del partito socialista rappresenta la completa perdita di realtà di chi, del resto, non rappresenta più nulla della società civile del paese, distrutta da anni di politiche economiche criminali.

Tuttavia, è molto pericoloso: afferma l'idea che se la casta politica greca serva della Troika fosse democraticamente battuta alle elezioni, usarebbe l'arma della guerra civile pur di non mollare il potere. Attenzione, Italia. E' quello che potrebbe accadere anche qui. 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it - che ringraziamo. 


MINACCIA DI GUERRA CIVILE LANCIATA DAL PARTITO PASOK: ''SE PERDIAMO LE ELEZIONI, LA GRECIA DIVENTERA' COME L'UCRAINA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Pasok   guerra civile   minaccia   elezioni   europee   Ucraina   partito socialista    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVO COMMISSARIO ALLA GIUSTIZIA DELLA COMMISSIONE UE E' SOTTO INDAGINE PER CORRUZIONE E RICICLAGGIO DI DENARO SPORCO

NUOVO COMMISSARIO ALLA GIUSTIZIA DELLA COMMISSIONE UE E' SOTTO INDAGINE PER CORRUZIONE E

lunedì 16 settembre 2019
LONDRA - Se il buongiorno si vede dal mattino allora per il presidente della commissione europea Ursula Von der Leyen i prossimi mesi saranno pieni di guai. Infatti pochi giorni fa e' emerso che il
Continua
 
BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E CONTE? VEDE DI MAIO

BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E

giovedì 12 settembre 2019
La BCE ha deciso di far ripartire gli acquisti del suo Quantitative Easing: infatti nella riunione del Consiglio Direttivo della Banca centrale europea che si è appena conclusa è stato
Continua
E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA (QUINDI TAGLI E TASSE)

E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA

mercoledì 11 settembre 2019
 "La Germania e' sull'orlo della recessione". L'allarme e' dell'Ifw che ha tagliato dallo 0,4% allo 0,2% le stime di crescita per quest'anno e dall'1,6 all'1% quelle per il prossimo. Molto
Continua
 
M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI PER L'ALLEANZA COL PD''

M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI

lunedì 9 settembre 2019
Dal Corriere Piemonte: "«Causa crisi di governo» - questa la motivazione ufficiale - i 5 Stelle torinesi salteranno il loro consueto appuntamento con il «MoviFest». La festa
Continua
SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE FORNERO SARANNO CACCIATI

SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE

lunedì 9 settembre 2019
"Il 19 ottobre sarà una giornata nazionale di liberazione del governo delle poltrone senza bandiere di partito aperta a tutti i cittadini, quindi chi non c'è oggi ha un mese di tempo
Continua
 
ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO. UN VERO ''RECORD''!

ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO.

giovedì 5 settembre 2019
 "Mi dispiace dirlo ma l'indicazione di Gentiloni come Commissario Ue e' il primo, si spera uno degli unici, errori del nuovo Governo. Purtroppo non e' una scelta del Parlamento ma spero che i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA RAGIONE PER CUI ABBIAMO BISOGNO DELL'UNIONE EUROPEA STA NEL FATTO CHE NON E' DEMOCRATICA'' (BARROSO, COMMISSIONE UE)

''LA RAGIONE PER CUI ABBIAMO BISOGNO DELL'UNIONE EUROPEA STA NEL FATTO CHE NON E' DEMOCRATICA''
Continua

 
GUERRA CIVILE IN UCRAINA: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA KIEV E REGIONI RIBELLI. ORMAI L'UCRAINA E' DIVISA IN DUE.

GUERRA CIVILE IN UCRAINA: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA KIEV E REGIONI RIBELLI. ORMAI L'UCRAINA E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!