68.735.086
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MINACCIA DI GUERRA CIVILE LANCIATA DAL PARTITO PASOK: ''SE PERDIAMO LE ELEZIONI, LA GRECIA DIVENTERA' COME L'UCRAINA''

mercoledì 7 maggio 2014

ATENE - Se la compagine di centro-sinistra Elia (o Ulivo) sarà votata poco alle prossime elezioni europee, la Grecia si trasformerà nella prossima Ucraina. Quest'affermazione è stata rilasciata, riportano i media greci, dal vice-ministro degli interni, Leonidas Grigorakos, esponente del PASOK.

Durante un convegno, il vice-ministro ha voluto commentare l'affermazione di ieri del suo segretario Venizelos, secondo cui se Elia – o Ulivo, una coalizione tra il Pasok e altri partiti di centro sinistra - "non arriverà al 10% la stabilità politica del paese sarà in pericolo".  

Secondo Grigorakos: "Ad un certo punto abbiamo tutti bisogno di risposte ad alcuni dilemmi. Vogliamo un paese che esca dall'impasse e dal programma di prestiti e seguire il sentiero della stabilità, o vogliamo che il paese il giorno dopo le elezioni diventi come quelli del Nord Africa, l'Ucraina o la Turchia?".

Tralasciando le differenze geopolitiche e di situazione economica dei paesi citati da Grigorakos che denota una profonda ignoranza delle dinamiche in corso nell'attuale comunità internazionale da parte di questo esponente politico del partito socialista greco, il dilemma "Pasok o guerra civile" lanciato per la campagna elettorale del partito socialista rappresenta la completa perdita di realtà di chi, del resto, non rappresenta più nulla della società civile del paese, distrutta da anni di politiche economiche criminali.

Tuttavia, è molto pericoloso: afferma l'idea che se la casta politica greca serva della Troika fosse democraticamente battuta alle elezioni, usarebbe l'arma della guerra civile pur di non mollare il potere. Attenzione, Italia. E' quello che potrebbe accadere anche qui. 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it - che ringraziamo. 


MINACCIA DI GUERRA CIVILE LANCIATA DAL PARTITO PASOK: ''SE PERDIAMO LE ELEZIONI, LA GRECIA DIVENTERA' COME L'UCRAINA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Pasok   guerra civile   minaccia   elezioni   europee   Ucraina   partito socialista    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA RAGIONE PER CUI ABBIAMO BISOGNO DELL'UNIONE EUROPEA STA NEL FATTO CHE NON E' DEMOCRATICA'' (BARROSO, COMMISSIONE UE)

''LA RAGIONE PER CUI ABBIAMO BISOGNO DELL'UNIONE EUROPEA STA NEL FATTO CHE NON E' DEMOCRATICA''
Continua

 
GUERRA CIVILE IN UCRAINA: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA KIEV E REGIONI RIBELLI. ORMAI L'UCRAINA E' DIVISA IN DUE.

GUERRA CIVILE IN UCRAINA: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA KIEV E REGIONI RIBELLI. ORMAI L'UCRAINA E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!