48.343.318
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INCHIESTA SUI MISTERIOSI ''SUICIDI'' DI BANCHIERI: JPMORGAN CHASE HA GUADAGNATO MOLTO DALLA LORO MORTE ''PER SUICIDIO''

domenica 4 maggio 2014

A seguito di un’ondata di suicidi che da mesi scuote il mondo finanziario, gli inquirenti non riescono a capire cosa vi sia dietro queste morti. Alcuni osservatori sono giunti a una conclusione abbastanza scioccante.

L’indagine è stata lanciata dai creatori del blog Wall Street on Parade, Pam e Russ Martens, i quali sospettano che i numerosi suicidi fra i banchieri siano in stretta relazione con l’assicurazione sulla vita BOLI, stipulata dalle banche.

Secondo Pam e Russ Martens, le tradizionali polizze di assicurazione sulla vita garantiscono ai famigliari del defunto un’indennità equa. Ciò malgrado, le banche stanno investendo milioni di dollari in nuove polizze che permettono loro di percepire un beneficio, esente d’imposte, sul decesso dei loro impiegati.

Fra le grandi banche di Wall Street che investono nelle assicurazioni sulla vita BOLI, la prima della lista è la banca JP Morgan Chase, con un investimento di 17’900 milioni di dollari. Il maggior numero di banchieri che si sono suicidati negli ultimi mesi lavoravano presso questo colosso bancario.

Allo scopo di avere maggiori informazioni sul genere di assicurazione stipulata da JP Morgan Chase, Pam Martens ha chiesto alla compagnia assicurativa di fornire alcune informazioni riguardanti il numero dei morti nel periodo compreso fra il 2008 e il marzo 2014, per i quali JP Morgan ha ottenuto benefici sul decesso, l’importo nominale dell’assicurazione BOLI e il numero totale di ex impiegati e attuali della banca.

La società ha rifiutato di dare l’informazione, facendo valere argomenti di confidenzialità. Questo permette a Pam e Russ Martens di continuare a far valere i loro sospetti circa le polizze vita che permetterebbero ai datori di lavoro di tirare profitto dalla morte dei propri collaboratori.

Quattordici: è il numero di banchieri deceduti, per suicidio, recentemente. Senza che questo faccia troppa notizia sui giornali economici, a parte il The Wall Street Journal che lo scorso 28 gennaio scriveva : “Una serie di decessi fra gli impiegati della finanza scuote Londra". E’ strano, perchè i banchieri di solito si suicidano dopo un crash della Borsa, ma raramente dopo cinque anni di crisi finanziaria...

Fonte articolo: actualidad.rt.com - che ringraziamo. 


INCHIESTA SUI MISTERIOSI ''SUICIDI'' DI BANCHIERI: JPMORGAN CHASE HA GUADAGNATO MOLTO DALLA LORO MORTE ''PER SUICIDIO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

JPMorgan   suicidi   banchieri   guadagni   sulla morte   sospetto   inchiesta    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UE MARCIA E CORROTTA: 46 INDAGINI IN CORSO CONTRO FUNZIONARI (SEGRETATE!) BILANCI NON CERTIFICATI, CORRUZIONE OVUNQUE

UE MARCIA E CORROTTA: 46 INDAGINI IN CORSO CONTRO FUNZIONARI (SEGRETATE!) BILANCI NON CERTIFICATI,
Continua

 
RASO AL SUOLO L'EXPO DALLA MAGISTRATURA: TANGENTI CORRUZIONE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE. 7 ARRESTI, ANCHE ''IL COMPAGNO G''

RASO AL SUOLO L'EXPO DALLA MAGISTRATURA: TANGENTI CORRUZIONE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE. 7 ARRESTI,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!