63.373.067
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'INGHILTERRA SENZA L'EURO E CONTRO LA UE, OGGI E' UNA DELLE PIU' FORTI ECONOMIE DEL MONDO: BATTE GERMANIA E STATI UNITI

venerdì 2 maggio 2014

Il Regno Unito ha adesso una delle più forti economie del mondo sviluppato. Con una crescita al 3 per cento annuo, un forte mercato immobiliare e una manifattura al galoppo, l'economia del Paese è l'invidia dei cugini continentali come la Spagna, che ha raggiunto una crescita di appena lo 0,1 per cento, e come la Germania, che si è fermata ad un mero +1,4 per cento lo scorso anno. E in questo 2014 difficilmente riuscirà a fare altrettanto.

«L'impatto della Grande Recessione si sente ancora, ma le fondamenta per una forte ripresa ci sono» ha detto il Cancelliere dello Scacchiere martedì.

Una crescita del 3 per cento potrebbe sembrare cosa da nulla al confronto con le economie emergenti, che crescono ad un tasso fra il 6 e il 7 per cento, e poi "il livello del PIL reale è ancora al di sotto del picco pre-crisi dello 0,6 per cento". Tuttavia si tratta della più forte crescita dal 3,4 per cento del 2007.

Il Regno Unito ha la migliore crescita di tutte le Nazioni del Gruppo dei Sette, e diventa sempre più probabile che la Banca d'Inghilterra decida di rialzare i tassi più prima che poi. Ma con una disoccupazione al 6,9 per cento nel primo trimestre è anche possibile che i tassi rimarranno fermi ancora per un po'.

«In generale l'economia del Regno Unito Overall sembra crescere ad un passo sostenuto ma non eccessivo, permettendo sia all'inflazione che ai tassi d'interesse di rimanere bassi ancora per un relativamente lungo periodo di tempo» affermano gli analisti di Capital Economics in una nota ai propri clienti.

L'aumento dei salari sta anche aiutando ad alimentare la domanda, permettendo di riempire quell'eccesso di capacità nella manifattura creato dalla crisi.

«Una forte crescita come quella attuale normalmente dovrebbe comportare un aumento dei tassi d'interessi per tenere a bada l'inflazione, ma i policymaker ritengono che ci sia ancora un eccesso di capacità produttiva, e di conseguenza una crescita più forte del normale può essere tollerata senza risultare in prezzi più alti, almeno fin quando questo eccesso di capacità non sarà esaurito» scrive Markit Economics.

Il mercato immobiliare inglese sta a sua volta migliorando, smentendo le preoccupazioni circa la formazione di una bolla.

«È difficile identificare una bolla immobiliare in tempo reale. Ad ogni modo i classici segnali del precedente picco immobiliare sono stati un alto livello di turnover, una rapida crescita del credito e un rilassamento degli standard nell'erogazione dei mutui: questi segnali non sembrano essere ancora presenti» scrive l'analista di Citigroup Inc. Michael Saunders

Quel miglioramento del mercato immobiliare sta anche generando un effetto ricchezza, e Saunders suggerisce che i guadagni provenienti dalle case hanno portato la ricchezza netta delle famiglie a un nuovo massimo "superiore al picco pre-crisi".

«Il ritmo di espansione è decisamente notevole, se si considera che è avvenuto nonostante il tempo inclemente, comprese le alluvioni, che hanno colpito diverse parti del Paese» spiega il team di Markit.

La manifattura, che è stata fortemente colpita nel corso della crisi, ha brillato nel report di lunedì, e con una crescita dell'1,3 per cento nel primo trimestre dell'anno è ritornata a rappresentare poco più del 10 per cento dell'economia del Regno.

L'inghiterra, in sostanza, dimostra che stare fuori dall'euro e insieme a questo RIFIUTARE anche le "direttive economiche" dell'Unione Europea produce il risultato di battere addirittura la Germania e gli Stati Uniti quanto a crescita economica. 

Solo gli imbecilli al governo in Italia NON vogliono trarne le conseguenze. E questo perchè, come ebbe a dire Fassina del Pd - che è anche il responsabile economico del partito di Renzi - "ammettere il fallimento dell'euro sarebbe la sconfitta storica della sinistra italiana, del mio partito". 

Fote notizia:  IBTimes Italia - che ringraziamo. 


L'INGHILTERRA SENZA L'EURO E CONTRO LA UE, OGGI E' UNA DELLE PIU' FORTI ECONOMIE DEL MONDO: BATTE GERMANIA E STATI UNITI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
 
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''NON COMPRATE CASE IN FRANCIA: PREZZI -31% NEL 2016, SPAGNA -10%, ITALIA -16%. E' DEFLAZIONE'' (PRITCHARD - TELEGRAPH)

''NON COMPRATE CASE IN FRANCIA: PREZZI -31% NEL 2016, SPAGNA -10%, ITALIA -16%. E' DEFLAZIONE''
Continua

 
DRAGHI PENSA DI SALVARE L'ECONOMIA EUROPEA CON ACQUISTI DI BOND INVECE DEVE SVALUTARE L'EURO DEL 15% (PROF. FELDSTEIN)

DRAGHI PENSA DI SALVARE L'ECONOMIA EUROPEA CON ACQUISTI DI BOND INVECE DEVE SVALUTARE L'EURO DEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua
Precedenti »