50.822.237
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'FMI DARA' I 17 MILIARDI DI DOLLARI ALL'UCRAINA ''SE NON PERDERA' IL CONTROLLO DELLE REGIONI DELL'EST'' (QUINDI, GUERRA)

venerdì 2 maggio 2014

Il primo ministro ad interim del governo di transizione in Ucraina, Oleksandr Turchynov, ha ammesso mercoledì che le autorità ucraine hanno perso il controllo delle province di Donetsk e Lugansk, che sono ora amministrate dai separatisti russi.

Nel frattempo, il Fondo Monetario Internazionale ha approvato un pacchetto di aiuti da 17 miliardi di dollari all'Ucraina, con la speranza di poter elargire la prima tranche di aiuti al paese già dalla prossima settimana. Kiev dovrà alzare le bollette energetiche delle case del 40% come una delle clausole del salvataggio.

 A commento della notizia, l'autorevole sito d'analisi economiche Zero Hedge riporta come "Gazprom verrà pagato, l'Ucraina ha i suoi soldi, e le porte restano aperte per gli Stati Uniti e l'Unione Europea nell'obiettivo di assumere sempre più influenza nella nazione divisa.

Ma c'è un problema nelle clausole del FMI: "Se il governo ucraino perde il controllo effettivo dell'est del paese, i 17 miliardi di dollari di pacchetto verranno rivisti. Che, tradotto, significa andate in guerra con le forze russe (e anche con la Russia stessa se è Putin il problema nel paese) o non avrete i soldi". 

Fonte notizia Zero Edge e L'Antidiplomatico - che ringraziamo.


L'FMI DARA' I 17 MILIARDI DI DOLLARI ALL'UCRAINA ''SE NON PERDERA' IL CONTROLLO DELLE REGIONI DELL'EST'' (QUINDI, GUERRA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ucraina   guerra   FMI   Zero Edge   clausola   17 miliardi di dollari    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''E' UNA BRUTALE MENZOGNA DI BRUXELLES DIRE CHE SONO FINITI I SOLDI E VA TAGLIATA LA SPESA PUBBLICA'' (THE GUARDIAN)

''E' UNA BRUTALE MENZOGNA DI BRUXELLES DIRE CHE SONO FINITI I SOLDI E VA TAGLIATA LA SPESA
Continua

 
''LA TAV E' INUTILE'' STUDIO DELL'UNIVERSITA' DI INNSBRUCK LO DIMOSTRA (NE 2006) E IL GOVERNO ITALIANO LO HA NASCOSTO

''LA TAV E' INUTILE'' STUDIO DELL'UNIVERSITA' DI INNSBRUCK LO DIMOSTRA (NE 2006) E IL GOVERNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!