46.420.448
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SPAGNA / PARTITO POPOLARE IN CADUTA LIBERA, SOCIALISTI IDEM: SALGONO TUTTI I PARTITI ANTI EURO E ANTI EUROPA

giovedì 2 maggio 2013

MADRID - Il Partito Popolare (Pp) spagnolo soffre il castigo dell'elettorato per le misure di austerita' imposte per la riduzione del deficit: se si votasse oggi, il Pp perderebbe la maggioranza assoluta conquistata negli ultimi dieci anni nella Comunita' di Madrid, il suo principale bastione.

E' quanto emerge da un sondaggio di Metroscopia pubblicato oggi da El Pais. Il PP otterrebbe solo il 35,2% dei voti, rispetto al 51,7% registrato nel 2011, passando da 72 a 54 scranni.

Ma il Psoe, principale partito dell'opposizione non capitalizza le perdite del partito rivale: otterrebbe il 20,1% dei voti, pari a 6,1 punti in meno che nelle elezioni del 2011, il peggiore risultato dei socialisti nella regione.

Emergono con forza la coalizione di sinistra Izquierda Unida, che raddoppia le preferenze, fino al 18,9% dei suffragi, a solo 1,2 punti dal Psoe; e i costituzionalisti di UPyD guidati da Rosa Diez, che duplicano a loro volta i consensi, passando dal 6,3% ottenuto nel 2011 al 10,4% ovvero da 8 a 16 seggi.

Gli ecologisti di Equo a loro volta migliorano i risultati, passando dall'1 al 3,8%, pur senza ottenere scranni, dal momento che la legge elettorale madrilena prevede uno sbarramento al 5%. (Ansa)


SPAGNA / PARTITO POPOLARE IN CADUTA LIBERA, SOCIALISTI IDEM: SALGONO TUTTI I PARTITI ANTI EURO E ANTI EUROPA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LAVORO A STELLE E STRISCE / VOCE PROFONDA, ALTI E PRESTANTI: BERLUSCONI IN AMERICA NON L'ASSUMEVA NESSUNO...

LAVORO A STELLE E STRISCE / VOCE PROFONDA, ALTI E PRESTANTI: BERLUSCONI IN AMERICA NON L'ASSUMEVA
Continua

 
HOLLANDE CROLLA NEI SONDAGGI (CON LETTA IERI BACI E ABBRACCI) E IL SUO PRIMO MINISTRO E' IL PIU' ODIATO DAL 1981

HOLLANDE CROLLA NEI SONDAGGI (CON LETTA IERI BACI E ABBRACCI) E IL SUO PRIMO MINISTRO E' IL PIU'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!