66.402.094
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA RESPINGE L'OPPOSIZIONE DELL'INGHILTERRA ALLA TOBINTAX (NIGEL FARAGE RINGRAZIA PER L'AIUTO)

mercoledì 30 aprile 2014

BRUXELLES - La Corte di giustizia Ue ha respinto oggi il ricorso con cui la Gran Bretagna ha chiesto l'annullamento della decisione del Consiglio Ue che ha autorizzato una cosiddetta 'cooperazione rafforzata' tra 11 Paesi dell'Unione - tra cui l'Italia - per adottare una tassa sulle transazioni finanziarie, conosciuta anche come Tobin tax. Lo ha reso noto la Corte precisando che la bocciatura non pregiudica un nuovo ricorso contro l'introduzione della tassa europea che finora e' pero' rimasta a livello di progetto.

Ma questa precisazione dimostra l'ottusità della Corte, che così facendo offre un involontario ed enorme aiuto all'UKIP di Nigel Farage, che ha sempre definito una mostruosità l'intrusione della "giustizia europea" nelle nazioni d'Europa. Stupidi e ottusi burocrati, quelli della Corte di giustizia europea.

Ed ora un po' di storia.

Nel febbraio 2013, dopo l'ok alla cooperazione rafforzata (a cui la Gran Bretagna non ha ovviamente aderito) giunto dal Consiglio, la Commissione europea ha varato una proposta di direttiva per l'adozione di una Tobin tax Ue. Ma da allora, nonostante Francia e Germania abbiano ribadito anche recentemente la volonta' di concretizzare il progetto prima delle elezioni europee, non e' stato registrato nessun passo in avanti.

Il governo di Londra, preoccupato per i possibili effetti negativi sulla sua piazza finanziaria, a titolo precauzionale e' comunque partito subito all'attacco contestando la legittimita' del via libera alla cooperazione rafforzata.

Secondo le autorita' inglesi infatti, una volta introdotta, la tassa sulle transazioni finanziarie avrebbe effetti extraterritoriali e comporterebbe costi anche per gli Stati membri non partecipanti alla cooperazione rafforzata. Una formula, quest'ultima, che consente a un gruppo ristretto di Paesi Ue di andare avanti su uno specifico progetto nonostante l'opposizione di altri partner. Come e' stato il caso per il brevetto unico europeo, a cui Italia e Spagna hanno deciso a suo tempo di non aderire.

La Corte di giustizia Ue ha pero' deciso di respingere il ricorso evidenziando il fatto che le motivazioni presentate da Londra nulla hanno a che fare con la delibera del Consiglio oggetto della contestazione ma riguardano eventualmente un provvedimento che e' ancora a livello di proposta. 

Nigel Farage ringrazia e si appresta a raccogliere una messe immensa di voti inglesi.

Redazione Milano. 

 


LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA RESPINGE L'OPPOSIZIONE DELL'INGHILTERRA ALLA TOBINTAX (NIGEL FARAGE RINGRAZIA PER L'AIUTO)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPAGNA AL COLLASSO: 6.000.000 DI DISOCCUPATI PER COLPA DELL'EURO E DELLA FOLLE POLITICA ECONOMICA IMPOSTA DALLA UE.

SPAGNA AL COLLASSO: 6.000.000 DI DISOCCUPATI PER COLPA DELL'EURO E DELLA FOLLE POLITICA ECONOMICA
Continua

 
PRIMAVERA ECONOMICA IN UNGHERIA: CALA ULTERIORMENTE IL COSTO DEL DENARO E SALE ALLE STELLE LA FIDUCIA NELL'IMMOBILIARE.

PRIMAVERA ECONOMICA IN UNGHERIA: CALA ULTERIORMENTE IL COSTO DEL DENARO E SALE ALLE STELLE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!