64.169.606
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DEUTSCHE BANK ESPOSTA IN DERIVATI PER 75.718 (SETTANTACINQUEMILA SETTECENTO DICIOTTO!) MILIARDI DI USD (APOCALITTICO)

martedì 29 aprile 2014

Esattamente come un anno fa, quando stupì i suoi investitori con una diluizione del 10% delle sue equity nonostante tutte le riassicurazione della Bce,  Deutsche Bank, la principale banca europea, ha annunciato una nuova ricapitalizzazione da 1,5 miliardi di euro in capitale Tier 1. 

“L'emissione”, scrive Zero Hedge, “sarà il terzo passaggio di una serie di misure coordinate, annunciate il 29 aprile 2013, per rafforzare la struttura del capitale della Banca e seguire un aumento di capitali da 3 miliardi di euro in equity nell'aprile del 2013 e l'emissione di 1,5 miliardi di dollari in securities Tier 2 nel maggio del 2013. L'annuncio della transizione di oggi è il primo passo verso l'obiettivo di capitale addizionale CRD4 Tier 1 per un totale di 5 milairdi di euro che la banca conta di emettere entro il 2015".

Rispetto a tutte le bugie che le banche dichiarano quando ricapitalizzano, Deutsche Bank è in una situazione particolare perchè è talmente grande che neanche la Bce può evitare un suo fallimento. Nel rapporto annuale pubblicato dall'istituto di credito, prosegue Zero Hedge, si legge come con 75 trilioni di dollari, la banca ha la maggiore esposizione in derivati al mondo. Il numero preciso da tenere in considerazione è 54,652,083,000,000 di euro che, convertito in dollari all'attuale tasso di cambio, è circa 75,718,274,913,180.

Come sempre, conclude ironicamente Zero Hedge, non c'è nulla da temere, questi 55 trilioni di euro di esposizione in derivati, sono ampiamente coperti dai, più o meno 100 volte inferiori, 522 miliardi di euro di equities in depositi. . Parliamo di 5 trilioni di dollari di esposizione in derivati più di JPMorgan. 

La buona notizia per i correntisti e azionisti di Deutsche Bank è che attraverso la magia del cambio netto/lordo (netting), questo numero collassa a 504,6 milioni di euro di attivo nell'esposizione nei mercati azionari degli assets e 483.4 miliardi di euro di passività nelle liabilities. Entrambi i valori sono inseriti all'interno della balance sheet della banca di 1.6 trilioni di euro, che fa collassare il conteggio a "soli" 21,2 miliardi di dollari di esposizione in derivati Questo conteggio, prosegue Zero Hedge, funziona solo in teoria. In pratica c'è una forte discontinuità nella catena del collaterale quando i fondi ombra emergono e la cifra di riferimento, prosegue Zero Hedge, va anche a Nord dei 75 trilioni di dollari. 

La conclusione di questa storia non è cambiata molto rispetto all'anno scorso: questa epica esposizione nei derivati è la ragione principale per cui la Germania, "scalciando e urlando teatricamente negli ultimi cinque anni", ha fatto tutto quello che era in suo potere, anche "abbandonarsi" alla Bce, per assicurarsi che non ci fosse alcun collasso bancario che potesse creare un effetto domino nella catena del collaterale e quella conversione netto/lordo che è la causa per cui Anshu Jain, e ogni altro CEO di grandi banche, può dormire tranquillo ogni notte.

Come sempre, conclude ironicamente Zero Hedge, non c'è nulla da temere: questi 55 trilioni di euro di esposizione in derivati sono "ampiamente coperti" dai, più o meno 100 volte inferiori, 522 miliardi di euro di equities in depositi della Deutsche Bank. Sì, come se un Tir carico di bombe atomiche innescate fosse lanciato a 150 km l'ora nella nebbia...

Fonte notizia: Zero Hedge e l'Antidiplomatico.it.


DEUTSCHE BANK ESPOSTA IN DERIVATI PER 75.718 (SETTANTACINQUEMILA SETTECENTO DICIOTTO!) MILIARDI DI USD (APOCALITTICO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Deutsche Bank   esposizione   derivati   globale   Bce   salvataggio   impossibile    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA AVANZA L'IPOTESI DI SGANCIARE L'EURO DA PAESI COME L'ITALIA DI FATTO ANNUNCIANDO LA FINE DELL'EUROZONA

LA STAMPA TEDESCA AVANZA L'IPOTESI DI SGANCIARE L'EURO DA PAESI COME L'ITALIA DI FATTO ANNUNCIANDO

lunedì 19 marzo 2018
BERLINO - "Le elezioni politiche in Italia con la vittoria dei populisti sono uno shock per l'Europa, ma potrebbero anche rivelarsi un colpo di fortuna - scrive oggi il quotidiano tedesco
Continua
''L'EUROZONA E' INADEGUATA A RISOLVERE LE DISEGUAGLIANZE ECONOMICHE INTERNE PROVOCATE DALL'EURO'' (FINANCIAL TIMES)

''L'EUROZONA E' INADEGUATA A RISOLVERE LE DISEGUAGLIANZE ECONOMICHE INTERNE PROVOCATE DALL'EURO''

mercoledì 14 marzo 2018
LONDRA - "I risultati elettorali in Italia sono una severa lezione per l'Unione Europea e soprattutto per l'Eurzona: se la prosperita' non sara' distribuita meglio tra i paesi membri, l'Europa
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA: L'ITALIA LASCI L'EURO CON PARZIALE BANCAROTTA O FACCIA LE RIFORME ''CHIESTE'' DALLA UE. TAGLI E TASSE.

LA STAMPA TEDESCA: L'ITALIA LASCI L'EURO CON PARZIALE BANCAROTTA O FACCIA LE RIFORME ''CHIESTE''

lunedì 26 febbraio 2018
BERLINO -  La stampa tedesca analizza con chiarezza la situazione italiana e rende noti dati che in Italia vengono sottaciuti dalla stragrande maggioranza degli organi di informazione, orientati
Continua
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
 
INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL SUD, INDIA E RUSSIA

INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL

venerdì 9 febbraio 2018
I media di regime in questi giorni stromabazzano i “prodigiosi” risultati della crescita del PIL italiano e delle nazioni della zona euro. Dati, secondo loro, splendidi, tali da far
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
REPORTAGE / ''ITALIA ALLA FAME, MA STAMPA E TV INSEGUONO RENZI E NON RACCONTANO IL PAESE REALE'' (LA VOCE DELLA RUSSIA)

REPORTAGE / ''ITALIA ALLA FAME, MA STAMPA E TV INSEGUONO RENZI E NON RACCONTANO IL PAESE REALE''
Continua

 
MICROMEGA: ''IL SOCIALISMO EUROPEO E' COMPROMESSO CON LE OLIGARCHIE DELLA FINANZA LIBERISTA'' (ECCO IL PD DEI BANCHIERI)

MICROMEGA: ''IL SOCIALISMO EUROPEO E' COMPROMESSO CON LE OLIGARCHIE DELLA FINANZA LIBERISTA'' (ECCO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA LEGA E' IL PRIMO PARTITO DEL TRENTINO CON IL 27,09% (NEL 2013

22 ottobre - TRENTO - La Lega e' il primo partito in Trentino col 27,09% raggiunto
Continua

++++MAURIZIO FUGATTI VERSO LA VITTORIA!++++ TRIONFO DELLA LEGA IN

22 ottobre - TRENTO - In Trentino si profila la vittoria del candidato leghista
Continua

ARRIVANO I ''CIR'' (CONTI INDIVIDUALI DI RISPARMIO) CON SGRAVI

22 ottobre - ''I cittadini italiani a differenza dei loro colleghi tedeschi francesi
Continua

E' FUGATTI! E' IN TESTA COL 43,57% CONTRO TONINI DEL PD AL 28,57%

22 ottobre - Maurizio Fugatti, candidato presidente della Lega, è in testa alle
Continua

LEGA PRIMO PARTITO A BOLZANO COL 27,8%: BATTUTA LA SVP (CROLLATA AL

22 ottobre - BOLZANO -Lega Nord primo partito a Bolzano alle elezioni per il rinnovo
Continua

LO SPREAD PRECIPITA A 287 PUNTI BASE: 53 IN MENO RISPETTO VENERDI'

22 ottobre - Lo spread tra Btp e Bund tedeschi torna sotto quota 290 punti base a 287
Continua

GIORGIA MELONI: ''VIDEO FINTO DI MELANIA TRUMP NON INDIGNA

18 ottobre - ''Video, finto, di Melania Trump che balla nuda e tradisce il marito,
Continua

COMMISSARIO BUCCI (ANCHE SINDACO DI GENOVA): NUOVO PONTE PER NATALE

18 ottobre - GENOVA - ''Le cose stanno andando nella direzione giusta. Credo che
Continua

LORENZO FONTANA: ''TANTI ALLEATI EUROPEI LO CHIEDONO A SALVINI, PER

18 ottobre - ''Tanti alleati europei stanno chiedendo a Matteo Salvini di guidare il
Continua

BORSA DI MILANO GIRA IN POSITIVO (+0,5%) A UN'ORA DALL'APERTURA

18 ottobre - MILANO - Piazza Affari inverte la rotta dopo i primi scambi e gira
Continua
Precedenti »