42.312.640
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRILLO: ''DALLE EUROPEE MI ASPETTO UNA MARCIA TRIONFALE: SE BATTEREMO IL PD, ANDRO' DA NAPOLITANO A CHIEDERE IL GOVERNO''

lunedì 28 aprile 2014

"Da questa campagna elettorale mi aspetto una marcia trionfale. Prima pensavo di vincere, adesso stravinceremo". Così Beppe Grillo in un'intervista esclusiva ad 'Agorà', su Rai3, parlando delle elezioni europee. E se il M5S vincerà Grillo chiederà a Napolitano di poter fare una squadra di Governo. Ma chi sarà il presidente del Consiglio? "Può essere chiunque - risponde Grillo - poi dobbiamo decidere insieme, non posso farlo io, non ho mai deciso niente".

Il leader del M5S si dice convinto di ottenere un successo superiore a quello del Pd: ''Basta che venga eletto al Parlamento europeo un candidato piu' del Pd e abbiamo vinto. Il 25 maggio e' un bivio. Se il Movimento 5 Stelle vincera' le Europee, andro' da Napolitano e chiedero' di poter avere il governo in mano. Prepareremo una squadra di governo''

"Io gia' non ci sono nelle piazze, ci sono loro, i candidati". E poi Grillo aggiunge:" La cosa meravigliosa e' che prima usavo la mia popolarita' per riempire le piazze e quando parlavano i candidati la gente se ne andava. L'anno dopo la gente sentiva anche i candidati e, adesso, le piazze sono piene e non ci sono io".

"Casaleggio sta bene, benissimo" peccato "che parla ormai l'aramaico antico..". Beppe Grillo scherza cosi' sulle condizioni di salute del cofondatore del M5s, Gianroberto Casaleggio, che ha subito un intervento alla testa qualche settimana fa. Il leader M5s rassicura: "sta bene, sta recuperando benissimo" ma non risponde alla domanda se partecipera' anche Casaleggio alla campagna elettorale.

Che l'M5S d'altra parte rappresenti per la maggioranza degli italiani l'unico partito in grado di sconfiggere il Pd di Renzi, lo dice un sondaggio di oggi realizzato per La7 da Demopolis

Chi sta facendo davvero opposizione al Governo Renzi nell’attuale scenario politico? Una larga maggioranza degli italiani, il 56%, indica senza esitazioni il Movimento 5 Stelle come principale forza di opposizione all’Esecutivo guidato dal Segretario del PD.

Appena il 19% degli italiani risponde Forza Italia, il 7% la Lega, l’8% altri partiti, come Sel o Fratelli d’Italia, un intervistato su dieci non cita nessuno. Sono alcuni dei dati che emergono dal Barometro Politico dell’Istituto Demopolis. 

"A poco più di un anno dall’esordio parlamentare – afferma il direttore di Demopolis Pietro Vento – la maggioranza assoluta dell’opinione pubblica, riconosce oggi al Movimento 5 Stelle il ruolo di vera forza di opposizione. E Beppe Grillo viene sempre più considerato dagli italiani il principale competitor di Renzi nel futuro scenario elettorale".

È un consenso che appare in chiara crescita negli ultimi giorni e che si conferma trasversale, quello del M5S. 3 elettori su 10 si definiscono di Sinistra o di Centro Sinistra; poco più di 2 su 10 di Centro Destra. Ma la maggioranza relativa di chi vota Grillo si dichiara politicamente non collocata. 


GRILLO: ''DALLE EUROPEE MI ASPETTO UNA MARCIA TRIONFALE: SE BATTEREMO IL PD, ANDRO' DA NAPOLITANO A CHIEDERE IL GOVERNO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grillo   europee   sondaggio   Demopolis   opposizione   batteremo   il Pd   Renzi   Napolitano   elezioni   25 maggio    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA GERMANIA STA ATTUANDO IL PROGETTO ECONOMICO PER L'EUROPA DEGLI ECONOMISTI NAZISTI'' (PROF.GATTEI UNIVERSITA' BOLOGNA)

''LA GERMANIA STA ATTUANDO IL PROGETTO ECONOMICO PER L'EUROPA DEGLI ECONOMISTI NAZISTI''
Continua

 
REPORTAGE / ''ITALIA ALLA FAME, MA STAMPA E TV INSEGUONO RENZI E NON RACCONTANO IL PAESE REALE'' (LA VOCE DELLA RUSSIA)

REPORTAGE / ''ITALIA ALLA FAME, MA STAMPA E TV INSEGUONO RENZI E NON RACCONTANO IL PAESE REALE''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »