60.056.049
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA DIGOS DI VENEZIA ''VALUTA INIZIATIVE'' CONTRO I SECESSIONISTI (MIGLIAIA) CHE IERI HANNO FESTEGGIATO SAN MARCO A VENEZIA

sabato 26 aprile 2014

VENEZIA - La Digos di Venezia sta valutando le iniziative da prendere per i 'venetisti' che hanno festeggiato il loro 25 aprile in piazza San Marco in occasione della festa del Patrono della citta', disattendendo l'ordine del questore che aveva vietato la processione nella celebre piazza, off-limits a qualsiasi manifestazione.

Sembra, secondo quanto si e' appreso, che a risponderne, per aver festeggiato San Marco in piazza, sara' soltanto il presidente del  'Governo veneto', Albert Gardin, che aveva fatto un preavviso per una simbolica processione ricevendo pero' un 'no' dalla Questura.

Ieri alcune migliaia di militanti secessionsiti della Serenissima, tra cui Franco Rocchetta e Lucio Chiavegato, il leader del movimento referendario di 'Plebisicito.eu', Gianluca Busato, l'ex segretario della Liga Veneta, Fabrizio Comencini, si sono trovati con le bandiere della Repubblica dei Dogi a festeggiare San Marco.

E' stato un raduno assolutamente pacifico, con la partecipazione di bambini, mamme con passeggini, famiglie intere che hanno animato il 'salotto' della citta'. La presenza e l' aggregazione spontanea, l'idea che potesse essere piu' una scampagnata che una manifestazione avrebbe portato la Questura a tenere un profilo basso della vicenda anche per le difficolta' di individuare i promotori e di definire i comportamenti dei singoli partecipanti avuti nel contesto di quella che e' stata una giornata di festa. (

Fonte notizia: Ansa.


LA DIGOS DI VENEZIA ''VALUTA INIZIATIVE'' CONTRO I SECESSIONISTI (MIGLIAIA) CHE IERI HANNO FESTEGGIATO SAN MARCO A VENEZIA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SOPRA IL 50% LE PROBABILITA' CHE L'M5S DIVENTI IL PRIMO PARTITO IN ITALIA, BUON RISULTATO DELLA LEGA (TENDENZE SONDAGGI)

SOPRA IL 50% LE PROBABILITA' CHE L'M5S DIVENTI IL PRIMO PARTITO IN ITALIA, BUON RISULTATO DELLA
Continua

 
''LA GERMANIA STA ATTUANDO IL PROGETTO ECONOMICO PER L'EUROPA DEGLI ECONOMISTI NAZISTI'' (PROF.GATTEI UNIVERSITA' BOLOGNA)

''LA GERMANIA STA ATTUANDO IL PROGETTO ECONOMICO PER L'EUROPA DEGLI ECONOMISTI NAZISTI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!