49.972.937
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA VERITA' E' NEI CONTI: 10 STATI DELLA UE SONO IN ROVINA 5 STATI HANNO UN DEBITO PUBBLICO INSOSTENIBILE (DATI EUROSTAT)

mercoledì 23 aprile 2014

BRUXELLES - L'eurozona chiude il 2013 mostrando un debito pubblico in aumento. E' quanto emerge dalla prima rilevazione in merito di Eurostat. Nell'area della moneta unica il debito è salito al livello record del 92,6% del Pil, dal 90,7% di fine 2012. Nell'Ue a 28 Paesi il debito è passato in un anno dall'85,2% del Pil all'87,1%.

Nel complesso dei Paesi membri Ue, dieci Stati su ventotto hanno registrato nel 2013 un livello di deficit superiore al 3% del Pil.

Si tratta di:

Slovenia (14,7%),

Grecia (12,7%),

Irlanda (7,2%),

Spagna (7,1%),

Regno Unito (5,8%),

Cipro (5,4%),

Croazia (4,9%)

Portogallo (4,9%)

Francia (4,3%)

Polonia (4,3%).

Hanno mostrato invece un debito oltre il 100% del Pil:

Grecia (175,1%),

Italia (132,6%),

Portogallo (129%)

l'Irlanda (123,7%),

Cipro (111,7%)

Belgio (101,5%).

Questi sono i dati ufficiali dell'Istituto di Statistica dell'Unione Europea. E dimostrano al di là di ogni dubbio che l'euro ha causato un disastro inimmaginabile. Disastro dal quale è impossibile uscire senza cancellare l'euro stesso almeno negli Stati in cui il debito pubblico è superiore al 100% del Pil.

Non c'è alcuna possibilità di ridurlo mantenendo l'euro. Nessuna delle nazioni coinvolte possiede risorse tali da poter essere vendute per ridurre il debito pubblico al di sotto del 100% fino al 60% del PIl che è il limite massimo posto dai trattati dell'Unione Europea. 

Nè si può più imputare questa situazione terrificante alla crisi scatenata dagli Stati Uniti nel 2008. Sono passati più di 5 anni e l'America è in forte crescita, così come lo sono gli Stati europei che non hanno a che fare con l'euro, come l'Inghilterra, e che hanno rigettato le politiche economiche della UE, come l'Ungheria.

La verità è nei conti. Basta guardarli e smetterla di illudersi che miglioreranno, perchè non fanno altro che peggiorare da anni. L'Eurozona è fallita. Questa, è la verità. E per uscire dal fallimento serve una strada nuova. Non si tratta di distruggere l'Europa, ma di ridare sovranità monetaria agli Stati che per colpa dell'euro sono in rovina. Tutto qui. 

max parisi

 


LA VERITA' E' NEI CONTI: 10 STATI DELLA UE SONO IN ROVINA 5 STATI HANNO UN DEBITO PUBBLICO INSOSTENIBILE (DATI EUROSTAT)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
 
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PENSIONI D'ORO A BRUXELLES: BUCO DI 187 MILIONI DI EURO DA ''RIEMPIRE'' CON I SOLDI DELLE TASSE ITALIANE (UE DI LADRI)

PENSIONI D'ORO A BRUXELLES: BUCO DI 187 MILIONI DI EURO DA ''RIEMPIRE'' CON I SOLDI DELLE TASSE
Continua

 
E' SCOPPIATA LA GUERRA CIVILE IN UCRAINA: BLINDATI DI KIEV SPARANO SULLE BARRICATE, CINQUE MORTI NELLE REGIONI RIBELLI.

E' SCOPPIATA LA GUERRA CIVILE IN UCRAINA: BLINDATI DI KIEV SPARANO SULLE BARRICATE, CINQUE MORTI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!