48.292.723
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PENSIONI D'ORO A BRUXELLES: BUCO DI 187 MILIONI DI EURO DA ''RIEMPIRE'' CON I SOLDI DELLE TASSE ITALIANE (UE DI LADRI)

mercoledì 23 aprile 2014

LONDRA - E' un fatto abbastanza risaputo ma convenientemente ignorato dalla stampa di regime che i parlamentari europei navigano nell'oro grazie a stipendi da nababbo, rimbosi spese e pensioni d'oro.

L'esistenza di tali privilegi sarebbe sufficiente a far infuriare tutti coloro che sono stati ridotti alla fame e alla disperazione dalle politiche di rigore imposte dall'Unione Europea ma per quanto possa sembrare assurdo i parlamentari europei di fondi pensione non ne hanno uno ma bensi due, tutti pagati generosamente dai contribuenti europei.

A rivelare questa assurdita' e' stato il Daily Express il quale, pochi giorni fa, ha spiegato come questo secondo fondo pensione ha un buco di 187 milioni di sterline (220 milioni di euro) che deve essere coperto dai contribuenti britannici.

Questo Additional Voluntary Pension Scheme (schema pensionistico volontario addizionale) permette ai parlamentari europei in pensione di aggiungere alla pensione di base di 13.760 sterline all'anno (16mila euro) che matura dopo cinque anni di servizio altre 41mila sterline annue (50 mila euro).

Questo sistema pensionistico aggiuntivo e' stato creato 15 anni fa ma dal 2009 e' stato chiuso ai nuovi europarlamentari eletti perche' troppo costoso ma nonostante questo la differenza tra i contributi versati e le pensioni pagate e' continuata a crescere fino a raggiungere un passivo di 187 milioni di sterline che i parlamentari europei vogliono addebitare ai contribuenti britannici e anche italiani visto che non e' chiaro quanti europarlamentari italiani in pensione usufruiscono di questo privilegio.

Forse il presidente Giorgio Napolitano, Mario Monti o Romano Prodi potrebbero dare delle spiegazioni in merito, visto che ci chiedono di fare sacrifici per salvare l'Europa. Ma naturalmente questo non avverra' mai.

Questa vicenda dimostra, ancora una volta, la natura malefica dell'Unione Europea e dovrebbe servire a convincere gli italiani a chiedere di uscire dalla UE al piu' presto possibile.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


PENSIONI D'ORO A BRUXELLES: BUCO DI 187 MILIONI DI EURO DA ''RIEMPIRE'' CON I SOLDI DELLE TASSE ITALIANE (UE DI LADRI)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua
 
LA UE SI SPACCA SUI MIGRANTI: POLONIA, UNGHERIA, SLOVACCHIA E REPUBBLICA CECA SI ALLEANO CONTRO LE MINACCE DI BRUXELLES

LA UE SI SPACCA SUI MIGRANTI: POLONIA, UNGHERIA, SLOVACCHIA E REPUBBLICA CECA SI ALLEANO CONTRO LE

lunedì 12 giugno 2017
Il ministro dell'Interno polacco, Mariusz Blaszczak, ha annunciato che i governi di Polonia, repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria, hanno rifiutato qualsiasi sanzione imposta da Bruxelles ai Paesi
Continua
I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA PATRIMONIALE SULLA PRIMA CASA

I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA

mercoledì 7 giugno 2017
PARIGI -  I poteri forti vogliono che gli italiani siano strangolati da nuove onerose tasse. L'Ocse taglia le stime sull'Italia e "consiglia" il governo Pd di rimettere l'Imu sulla prima casa.
Continua
 
TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA REALIZZATA DA ITALIANI: LA TRASMISSIONE DELL'ENERGIA ELETTRICA SENZA FILI (IDEA DI TESLA)

TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA REALIZZATA DA ITALIANI: LA TRASMISSIONE DELL'ENERGIA ELETTRICA SENZA FILI

martedì 6 giugno 2017
Rete elettrica addio: non piu' tralicci, cavi, piloni che impattano sul paesaggio e sull' ambiente, non piu' spine e prese elettriche in casa, il futuro dell'energia e' "senza fili", in un prossimo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRECIA / MALATI DI EPATITE SE NON SONO ASSICURATI NON VENGONO PIU' CURATI DAGLI OSPEDALI PUBBLICI! (UE ASSASSINA)

GRECIA / MALATI DI EPATITE SE NON SONO ASSICURATI NON VENGONO PIU' CURATI DAGLI OSPEDALI PUBBLICI!
Continua

 
LA VERITA' E' NEI CONTI: 10 STATI DELLA UE SONO IN ROVINA 5 STATI HANNO UN DEBITO PUBBLICO INSOSTENIBILE (DATI EUROSTAT)

LA VERITA' E' NEI CONTI: 10 STATI DELLA UE SONO IN ROVINA 5 STATI HANNO UN DEBITO PUBBLICO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!