45.085.507
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA / MALATI DI EPATITE SE NON SONO ASSICURATI NON VENGONO PIU' CURATI DAGLI OSPEDALI PUBBLICI! (UE ASSASSINA)

martedì 22 aprile 2014

Il ministero greco della Sanità non fornisce più alcun trattamento ai pazienti malati di epatite che non sono assicurati. Otto pazienti malati di epatite B e C rischiano di vedere il loro stato aggravarsi in quanto non possono più beneficiare di un trattamento medico. L’allarme è stato lanciato dall’ospedale di Elliniko.

“Purtroppo il nostro ospedale non può più fornire ai pazienti senza assicurazione i trattamenti di cui hanno bisogno, perchè sono troppo costosi. Questi malati di epatite B e C sono confrontati a gravi complicazioni e rischiano di trasmettere ad altri la loro malattia. E’ una situazione problematica che colpisce in maniera seria la salute pubblica del paese – ha dichiarato un portavoce dell’ospedale al giornale greco Enet.

L’ospedale ha accusato il ministero della Sanità di condurre una politica irresponsabile e stupefacente, che causa penuria di stock dei medicamenti d’urgenza per i pazienti affetti da malattie contagiose, come ad esempio l’epatite.

L’ospedale di Elliniko, fondato nel 2011, accoglie migliaia di pazienti che si sono visti rifiutare l’accesso alle cure gratuite in altri istituti, persone senza mezzi di sussistenza e disoccupati di lunga data.

Il mese scorso il governo greco e la Troika sono stati duramente criticati perchè negavano la portata delle conseguenze generate dai tagli senza precedenti operati nel bilancio della Sanità.

(Fonte : enetenglish.gr) - e tradotto da Ticinolive.ch - che ringraziamo.


GRECIA / MALATI DI EPATITE SE NON SONO ASSICURATI NON VENGONO PIU' CURATI DAGLI OSPEDALI PUBBLICI! (UE ASSASSINA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

epatite   malati   Grecia   assicurati   senza cure   vergogna   UE   assassina    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO SCATTA LA BREXIT!)

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO

lunedì 20 marzo 2017
LONDRA - Nella giornata in cui - oggi - la Gran Bretagna comunica ufficialmente alla Ue la data della Brexit vera e propria, che scatterà il prossimo 29 marzo, giorno in cui il Regno Unito
Continua
SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A UN PASSO DAL DEFAULT

SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A

venerdì 17 marzo 2017
Le ultime notizie sul Monte dei Paschi di Siena, la più antica banca del mondo portata sull’orlo del baratro per opera di manager da sempre vicini al principale partito della sinistra
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL MESE''

IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL

venerdì 17 marzo 2017
ISTANBUL - Il ministro degli Interni turco Suleyman Soylu ha minacciato di "far saltare in aria" l'Europa aprendo le porte della Turchia e inviando 15.000 migranti al mese nel Vecchio continente
Continua
LES ECHOS: ''IL 50% DEGLI ITALIANI PRONTO A VOTARE PARTITI NO-UE NO-EURO E L'80% DEGLI IMPRENDITORI E' CONTRO L'UNIONE''

LES ECHOS: ''IL 50% DEGLI ITALIANI PRONTO A VOTARE PARTITI NO-UE NO-EURO E L'80% DEGLI IMPRENDITORI

martedì 14 marzo 2017
PARIGI - Il tema del rifiuto sempre più vasto e profondo da parte degli italiani nei confronti della Ue è assente dalla stampa nazionale, come fosse una questione marginale.
Continua
 
VISTO DA VICINO / GEERT WILDERS, L'UOMO CHE DOMANI POTREBBE SFERRARE IL COLPO DEL KO ALL'UNIONE EUROPEA

VISTO DA VICINO / GEERT WILDERS, L'UOMO CHE DOMANI POTREBBE SFERRARE IL COLPO DEL KO ALL'UNIONE

martedì 14 marzo 2017
AMSTERDAM - "Il mio idolo - ha detto in un'occasione - è Oriana Fallaci: capì il pericolo musulmano". Classe 1963, cattolico di formazione, nemico dell'immigrazione selvaggia, degli
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE POLITICHE IMPOSTE DALLA UE ALLA GRECIA TRAMITE LA GESTAPO-TROIKA HANNO INDOTTO AL SUICIDIO 551 PERSONE (RICERCA)

LE POLITICHE IMPOSTE DALLA UE ALLA GRECIA TRAMITE LA GESTAPO-TROIKA HANNO INDOTTO AL SUICIDIO 551
Continua

 
PENSIONI D'ORO A BRUXELLES: BUCO DI 187 MILIONI DI EURO DA ''RIEMPIRE'' CON I SOLDI DELLE TASSE ITALIANE (UE DI LADRI)

PENSIONI D'ORO A BRUXELLES: BUCO DI 187 MILIONI DI EURO DA ''RIEMPIRE'' CON I SOLDI DELLE TASSE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!