55.122.242
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO EUROPEE / M5S E PD A UN SOFFIO E IL FRONTE DEI PARTITI ANTI EURO E ANTI UE ORMAI E' MAGGIORANZA NEL PAESE.

martedì 22 aprile 2014

Sondaggio online dell'autorevole sito web d'analisi economiche www.senarieconomici.it. La tendenza evidente è la crescita continua dei partiti dichiaratamente contrari all'euro e all'Unione europea. Il Movimento 5 Stelle si avvicina al Pd ed è prossimo al sorpasso: è oggi al 27,9% mentre il Pd di Renzi si attesta al 28,6%. 

Molto bene anche la formazione politica di destra Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale che per la prima volta in un sondaggio supera il muro di sbarramento del 4% (sotto il quale nessun partito in Italia manderà parlamentari sl Parlamento europeo) arrivando al 4,2% dal 3,6% dell'ultima rilevazione datata 31 marzo.

La Lega Nord rimane sostanzialmente stabile al 7% perdendo uno 0,1% dall'ultima rilevazione che la dava al 7,1.

Forza Italia invece è al 18%, in calo, mentre Scelta europea (lista minestrone con dentro un po' di tutto, dai montiani ad altri infinitesimi coriandoli politici) è al 2,5%, come dire voti a perdere.

Stabile la lista di estrema sinistra Altra Europa con Tsipras al 4,8% e stabile anche l'NCD di Alfano con dentro un pezzo di UDC al 6%.

La tendenza che appare del tutto evidente, a poco più di un mese dalle elezioni europee, è quella della polarizzazione dell'elettorato in Italia: da una parte gli europeisti, guidati dal Pd, dall'altra i partiti che vogliono la fine dell'euro e dell'Unione Europea, e questi ultimi sono complessivamente in larga maggioranza.

Se questa tendenza venisse confermata, dall'Italia arriverà come dalla Francia e dall'Inghilterra un'ondata altissima di voti contro gli oligarchi della UE. E che sia finita, una volta per tutte, questa infame dittatura europea col suo braccio armato, la BCE e le sue munizioni assasine, l'euro che sta ammazzando i popoli d'Europa.

max parisi 


SONDAGGIO EUROPEE / M5S E PD A UN SOFFIO E IL FRONTE DEI PARTITI ANTI EURO E ANTI UE ORMAI E' MAGGIORANZA NEL PAESE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

sondaggio   Scenari Economici   M5S   Lega   Forza Italia   Pd   UDC   NCD   Fratelli d'Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
 
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RENZI FA ANNUNCI A VANVERA: I TAGLI AGLI STIPENDI PUBBLICI VIETATI DALLA CORTE COSTITUZIONALE (SENTENZA DEL 2012)

RENZI FA ANNUNCI A VANVERA: I TAGLI AGLI STIPENDI PUBBLICI VIETATI DALLA CORTE COSTITUZIONALE
Continua

 
IL FINANCIAL TIMES A PADOAN: ''NON HA IL CORAGGIO DI RINEGOZIARE IL FISCAL COMPACT'' PERCHE' LUI E RENZI SONO VIGLIACCHI.

IL FINANCIAL TIMES A PADOAN: ''NON HA IL CORAGGIO DI RINEGOZIARE IL FISCAL COMPACT'' PERCHE' LUI E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!