50.655.395
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PARLAMENTO EUROPEO APPROVA IL ''MIELE OGM'' CONTENENTE POLLINE GENETICAMENTE MODIFICATO ! BOICOTTIAMOLO!

sabato 19 aprile 2014

STRASBURGO - Il polline geneticamente modificato deve essere etichettato solo se la sua presenza e' superiore allo 0,9% del miele in cui si trova, in quanto e' da considerare una sua componente naturale e non un ingrediente.

Lo ha deciso l'Assemblea europea con un voto definitivo sulla base di un progetto di regolamento gia' informalmente concordato con la Commissione e il Consiglio dei ministri Ue.

Di fatto - precisa il Parlamento - si continua ad applicare l'attuale legislazione Ue in materia di etichettatura. La decisione e' stata controversa in quanto approvata con 283 voti a favore, 248 contrari e 45 astensioni.

Si trattava infatti di decidere se il polline andava considerato un 'ingrediente' o solo un 'componente' del miele. La scelta ha un impatto molto diverso per il consumatore: come ingrediente infatti, il polline dovrebbe apparire sull'etichetta se contiene Ogm in quantita' superiore allo +0,9%; come 'componente' naturale invece, la presenza di polline Ogm dovra' essere etichettata solo se supera lo 0,9% del prodotto.

Quest'ultima possibilita' e' piu' remota in quanto la presenza del polline nel miele e' circa lo 0,5%. La posizione assunta dalle istituzioni Ue va contro quanto sostenuto dalla Corte di giustizia europea che in una sentenza pregiudiziale del 2011, definiva il polline come un "ingrediente" del miele, richiedendo ai produttori di integrare il termine "polline" nell'elenco degli ingredienti da porre sull'etichetta del prodotto.

Il Parlamento invece, sulla base del rapporto del relatore britannico, il conservatore Julie Girling, ha deciso diversamente.

Detto questo, la UE mostra per l'ennesima volta da che parte sta, e non è quella della gente che detesta gli OGM. Con questa "nuova norma" potrà non essere etichettato come OGM il miele prodotto da api che raccolgono polline da fiori di piante modificate geneticamente. 

In pratica, è la legalizzazione degli OGM in Europa.

Quindi, invitiamo pubblicamente gli italiani a NON acquistare più miele proveniente dall'Europa perchè è inquinato da ora in poi dagli OGM.

Un consiglio che è anche un'esortazione: fate girare questa notizia, fate più danni possibili alle multinazionali alimentari che ci vogliono avvelenare. 

max parisi


IL PARLAMENTO EUROPEO APPROVA IL ''MIELE OGM'' CONTENENTE POLLINE GENETICAMENTE MODIFICATO ! BOICOTTIAMOLO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Miele   OGM   Parlamento europeo   norma assassina   pericolosa   boicottaggio    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua
 
LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON VENGONO DIVULGATE)

LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON

lunedì 31 luglio 2017
LONDRA - E' passato poco piu' di un anno da quando i cittadini britannici hanno votato per uscire dalla UE e tutte le previsioni catastrofiche fatte all'indomani di questo storico referendum non si
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LETTERA APERTA A RENZI DI LE FIGARO: ''FORMI UN FRONTE LATINO GUIDATO DA ITALIA E FRANCIA E FACCIA SALTARE L'EURO''

LETTERA APERTA A RENZI DI LE FIGARO: ''FORMI UN FRONTE LATINO GUIDATO DA ITALIA E FRANCIA E FACCIA
Continua

 
L'APPELLO DI JACQUES SAPIR / VOTATE SECONDO IL VOSTRO ORIENTAMENTO CHI VUOLE LA FINE DELL'EURO E DELL'UNIONE EUROPEA''.

L'APPELLO DI JACQUES SAPIR / VOTATE SECONDO IL VOSTRO ORIENTAMENTO CHI VUOLE LA FINE DELL'EURO E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!