74.207.866
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GLI IDIOTI DI BRUXELLES VORREBBERO VIETARE LE SAPONETTE DECORATIVE E ANCHE LE CALAMITE SUI FRIGO (SERVE LO PSICHIATRA)

giovedì 17 aprile 2014

LONDRA - In Gran Bretagna sono molto diffuse le saponette profumate a forma di cibo che vengono vendute in diversi negozi specializzati e usate non solo per lavarsi, ma anche come ornamento negli ambienti domestici.

Tali prodotti sono molto popolari e per questo in molti hanno reagito male alla notizia che l'Unione Europea potrebbe vietare la vendita di queste saponette per impedire ai bambini di intossicarsi visto che potrebbero scambiarle per cibo vero. Già. come se un bambino potesse mangiare... il sapone scambiandolo per esempio per fragole mature o mele succose. Già questo dà l'idea dell'imbecillità dei "tecnici" di Bruxelles che hanno avuto la pensata. Figuriamoci poi se i genitori lascerebbero queste sapenette - ammesso le abbiano comperate - ad altezza-mani di bambini 1-4 anni.

A quelli più grandicelli, ovviamente, mamma e papà spiegherebbero che non sono commestibili, ammesso che i figli già da soli non ci fossero arrivati (nel qual caso un qualche problema cognitivo probabilmente c'è).

A rivelare questa notizia, comunque, e' stato il quotidiano Daily Mail il quale ha sottolineato la follia di questa proposta che esagera enormemente un problema di poco conto al fine di vietare prodotti che da sempre sono popolari tra i consumatori britannici e per tale motivo gli europarlamentari conservatori hanno deciso di bloccare questa idiozia che deve essere ancora approvata dal parlamento europeo.

Tuttavia, questa proposta dimostra ancora una volta la natura malefica dei parassiti di Bruxelles, che si sentono di avere il diritto di controllare ogni singolo aspetto delle nostre vite, e il loro operare in maniera segreta e oscura che lascia aperti molti interrogativi riguardo i veri motivi di tali decisioni a prima vista dettate solo dalla loro ottusa stupidità.

Infatti, in molti hanno notato come queste saponette profumate sono prodotte usando sostanze naturali e quindi nasce il sospetto che dietro questa decisione ci sia lo zampino delle multinazionali che producono prodotti di consumo e quindi hanno tutto l'interesse a far approvare regolamenti che possano far fallire aziende che producono saponi di qualita' superiore.

Ovviamente e' difficile dire quanto questa asserzione corrisponda a verità, ma come tutti sanno a pensar male si fa peccato e spesso s'indovina.

Pero' i burocrati comunitari non si sono fermati alle saponette, tant'e' che vorrebbero anche vietare le piccole calamite a forma di cibo che in molti attaccano sui frigoriferi per la medesima ragione. Qua sfugge perfino il senso dell'idea. E perchè non vietare i rubinetti dell'acqua in cucina? A ben vedere, se un bambino li lasciasse aperti tappando il lavandino e chiudendosi anche a chiave nella cucina, potrebbe morire affogato...

Purtroppo di esempi come questi ce ne stanno tantissimi ed e' per questo che l'Italia deve uscire dall'Unione Europea al piu' presto possibile. Perche solo cosi' sarà possibile mettere fine a questa dittatura in cui persone sconosciute e fuori controllo di fatto decidono delle nostre vite.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.

 


GLI IDIOTI DI BRUXELLES VORREBBERO VIETARE LE SAPONETTE DECORATIVE E ANCHE LE CALAMITE SUI FRIGO (SERVE LO PSICHIATRA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   burocrati   idioti   saponette   cibo   bambini   multinazionali   saponi naturali    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA L'INFERNO CHE HA ATTORNO

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA

martedì 18 febbraio 2020
Il racconto di un "prigioniero" italiano che ri trova dentro l'epicentro dell'epidemia di coronavirus Uscite di sicurezza dell'hotel sbarrate con catena e lucchetto e ingresso unico, mascherina
Continua
 
LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza
Continua
INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare
Continua
 
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
 
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / IL TRIANGOLO DELLA MORTE UE-BCE-FMI HA DISTRUTTO IL PORTOGALLO: SCAPPANO IN 100.000 OGNI ANNO (LA PRAVDA)

INCHIESTA / IL TRIANGOLO DELLA MORTE UE-BCE-FMI HA DISTRUTTO IL PORTOGALLO: SCAPPANO IN 100.000
Continua

 
NIGEL FARAGE: ''VORREI CHE L'INGHILTERRA DIVENTASSE COME LA SVIZZERA, FUORI DALLA UE'' (ANCHE NOI MA RIFERITO ALL'ITALIA!)

NIGEL FARAGE: ''VORREI CHE L'INGHILTERRA DIVENTASSE COME LA SVIZZERA, FUORI DALLA UE'' (ANCHE NOI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PIRELLI: DUE DEI TRE STABILIMENTI IN CINA SONO CHIUSI, IL TERZO

19 febbraio - MILANO - L'impatto previsto del Coronavirus sui conti di Pirelli ''al
Continua

LA RUSSIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CITTADINI CINESI, NON UNO ESCLUSO.

19 febbraio - PECHINO - ''Non e' un bando totale agli scambi tra persone dei due
Continua

BOLLETTINO DI GUERRA CORONAVIRUS: AD OGGI, 2004 MORTI E 74.000

19 febbraio - Sale a quota 2.004 il bilancio totale dei morti per malattia da nuovo
Continua

INCHIODATA DEL PIL DELLA CINA, FABBRICHE APERTE SONO SOLO IL

19 febbraio - La crescita del Pil in Cina potrebbe frenare a +3,5% nel primo
Continua

LA RUSSIA PREPARA UN PIANO PER RIDURRE DANNI DA BLOCCO FORNITURE

18 febbraio - MOSCA - La Russia sta preparando un piano d'azione per ridurre al minimo
Continua

ANCHE CHANEL CANCELLA LE SFILATE DEL PROSSIMO 21 MAGGIO A PECHINO

18 febbraio - Il CORONAVIRUS non risparmia l'industria della moda. Oltre a Prada, che
Continua

CORONAVIRUS: PRADA RINVIA A DATA DA DESTINARSI LE SFILATE IN

18 febbraio - Anche Prada, dopo la rinuncia di Chanel Metiers d'Art a sfilare a
Continua

GRANDI DIFFICOLTA' PER LE IMPRESE STRANIERE IN CINA: IMPIANTI FERMI

18 febbraio - PECHINO - Le imprese straniere stanno avendo grandi difficolta' nel far
Continua

STUDIO USA: 5.000.000 DI AZIENDE A RISCHIO NEL MONDO PER COLPA DEL

18 febbraio - Il coronavirus potrebbe avere un impatto sull'economia globale e
Continua

SALONE INTERNAZIONALE DELL'AUTO DI PECHINO RINVIATO A DATA DA

18 febbraio - PECHINO - Anche il Beijing auto show, il piu' grande evento dell'anno
Continua

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua
Precedenti »