75.410.374
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ANALISI / LA BORSA ITALIANA E' GONFIA COME UNA ZAMPOGNA E POTREBBE ESPLODERE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO. (USCITENE)

mercoledì 16 aprile 2014

Abbiamo preso in esame l’andamento dei mercati borsistici americani, tedeschi ed italiani dal momento del picco della crisi. Per i mercati tedeschi ed americani esso è coinciso con il 2009, mentre per l’Italia il picco al ribasso si è avuto in concomitanza con le azioni del governo Monti, quindi è spostato di circa due anni.

In tutti i casi, comunque, ciò che balza agli occhi è come gli indici, dopo aver toccato i minimi, abbiano iniziato una crescita estremamente veloce ed elevata, contraddistinta da poche correzioni al ribasso, giustificabili con le cosiddette “prese di realizzo” (ovvero chi ha guadagnato decide di monetizzare i propri risultati).

Ciò che è sconcertante è che né l’andamento dei risultati delle aziende, né tanto meno l’economia reale, giustificano tali performance dei corsi azionari, anzi. Com’è possibile, quindi che le borse siano cresciute così tanto in presenza di bassi tassi di crescita dell’economia globale o, come nel caso dell’Italia, addirittura di PIL negativi?

Il motivo è semplice, come ben espresso anche in un articolo del Times della scorsa settimana: le migliaia di miliardi generate dalle banche centrali, anziché a sostegno dell’economia reale sono finite a gonfiare i corsi azionari su precisa volontà dei grandi fondi speculativi e delle banche.

E’ bene ricordare, ad esempio, come le svariate operazioni LTRO messe in atto dalla BCE (denaro prestato alle banche al tasso dell’1% e anche meno) fatte per sostenere le imprese, siano in realtà state usate dalle beneficiarie per acquistare titoli di stato (speculando sul differenziale di interessere erogato) ed in operazioni sui mercati borsistici, con migliaia e migliaia di aziende rimaste senza possibilità di accedere al credito e quindi impossibilitate a proseguire l’attività.

In sostanza, le banche, dopo aver portato il mondo sull’orlo del collasso con lo scandalo dei subprime e della finanza derivata, anziché sostenere l’economia reale come da desiderio delle banche centrali, si sono buttate nuovamente a capofitto in operazioni speculative totalmente svincolate dalla realtà, andando a comprare e sostenere i corsi delle azioni come fossero le figurine dei calciatori e non rappresentassero, invece, quote di società che operano su mercati reali con clienti in carne ed ossa.

Naturalmente, come tutte le bolle speculative, prima o poi sono destinate ad esplodere e questo potrebbe essere il momento, dato che la FED ha iniziato a ridurre progressivamente la quantità di dollari che immette nel sistema mensilmente. Naturalmente si troverà una giustificazione all’esplosione della bolla che nulla ha a che vedere con la speculazione (nel 2001 si diede la colpa del crollo all’attentato delle torri gemelle, peccato che l’ondata ribassista fosse già iniziata da tempo). Pretesti e scusanti al riguardo oggi ce ne sono a volontà: dall’economia cinese che rallenta, alla crisi ucraina, fino alle imminenti elezioni europee. 

Ecco, le elezioni europee potrebbero rappresentare l’alibi perfetto per l’ennesima tosatura del “parco buoi”, in quanto applicabile sia in caso di vittoria degli euroscettici che di trionfo degli europeisti. Nel primo caso si potrebbe far scatenare il panico ribassista dicendo che il futuro dell’eurozona sarebbe messo a rischio, assieme a quello della moneta unica, dall’ondata vittoriosa degli eusoscettici, per cui i mercati impauriti si scatenerebbero nelle vendite. In caso di trionfo degli europeisti, la scusante sarebbe che il prolungarsi delle politiche di austerità volute dalla Germania ed avvallato dal voto europeo, porterebbe ad una lunga stagnazione del continente con conseguente crisi di produzione e di crescita delle aziende, arrivando alle stesse conclusioni di prima: vendite massicce.

In definitiva, chi ancora è presente con i propri risparmi sui mercati finanziari farebbe bene a ritirarsi il prima possibile, perché, come insegna la storia dei mercati finanziari, la borsa sale dai gradini, ma scende dalla tromba delle scale.

Luca Campolongo

consulenza@sosimprese.info

www.sosimprese.info

 


L'ANALISI / LA BORSA ITALIANA E' GONFIA COME UNA ZAMPOGNA E POTREBBE ESPLODERE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO. (USCITENE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Borsa   bolla   speculativa   esplosione   crac   perdite   fuga   massicce   Germania   Mibtel   FED    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI RIPRENDERSI A FINE EPIDEMIA''

STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI

giovedì 9 aprile 2020
Gli Stati Uniti si candidano a guidare "una coalizione globale" nella lotta contro il Covid-19. "Siamo pronti a collaborare con tutti i Paesi, compresa la Cina. Anche se Pechino deve garantire
Continua
 
WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL CORONAVIRUS. VA RIFORMATO''

WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL

lunedì 6 aprile 2020
"La pandemia di coronavirus offrirà molte lezioni su cosa fare meglio per salvare più vite e fare meno danni economici la prossima volta. Ma una cosa è già certa: per far
Continua
L'ACCUSA INFAME DI GAD LERNER AL PIO ALBERGO TRIVUZIO FINIRA' IN TRIBUNALE: ''STRAGE NASCOSTA'' E' FALSO. ECCO I DATI

L'ACCUSA INFAME DI GAD LERNER AL PIO ALBERGO TRIVUZIO FINIRA' IN TRIBUNALE: ''STRAGE NASCOSTA'' E'

lunedì 6 aprile 2020
"Su un totale di 1.012 fra ospiti e pazienti", al Pio Albergo TRIVULZIO (Pat) di Milano "nel mese di marzo si sono verificati 70 decessi" contro i 52 del marzo 2019, "18 dei quali avvenuti in Hospice
Continua
 
MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO STATI BLOCCATI...

MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO

sabato 4 aprile 2020
"E' molto probabile che l'infezione sia arrivata in Italia attraverso i tre voli settimanali da e per Wuhan prima che le nostre autorità bloccassero i voli dalla Cina o che il virus possa
Continua
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
 
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DER SPIEGEL: ''L'ATTUALE CAMBIO EURO-DOLLARO PER LA GERMANIA E' PERFINO DEBOLE. MA PER SALVARE L'EURO DEVE CALARE A 1,18''

DER SPIEGEL: ''L'ATTUALE CAMBIO EURO-DOLLARO PER LA GERMANIA E' PERFINO DEBOLE. MA PER SALVARE
Continua

 
CON LE TASSE ALLE BANCHE VARATE DA RENZI L'ITALIA SI AVVICINA AL VENEZUELA (MA I BANCHIERI ITALIANI SONO DA TERZO MONDO)

CON LE TASSE ALLE BANCHE VARATE DA RENZI L'ITALIA SI AVVICINA AL VENEZUELA (MA I BANCHIERI ITALIANI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MERKEL: NO AI CORONABOND

9 aprile - Angela MERKEL ribadisce il suo no ai coronabond, ma assicura che ci sono
Continua

BORRELLI: REGIONE LOMBARDIA RISULTA ABBIA SPESO 208 MILIONI PER

9 aprile - MILANO - Le spese della Lombardia per i dispositivi di protezione
Continua

NO EUROBOND? ITALIA ESCE DAL FONDO SALVASTATI E SI RIPRENDE 125

9 aprile - ''La Repubblica Italiana ha sottoscritto 125 miliardi di capitale per il
Continua

BORIS JOHNSON STA MEGLIO E RIPRENDE CONTATTI CON LA SQUADRA DI

9 aprile - LONDRA - Il premier britannico Boris Johnson, ricoverato in terapia
Continua

FONTANA: OGGI E' UNA GIORNATA BELLISSIMA PERCHE' I NUMERI ANCHE

9 aprile - MILANO - ''E' una giornata bellissima, meteorologicamente , ma e'
Continua
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT OFFENDE L'ITALIA. CE NE RICORDEREMO.

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT OFFENDE L'ITALIA. CE NE RICORDEREMO.

9 aprile - '''Gli Italiani devono essere controllati' dalla Commissione Europea...
Continua

150.000 MALATI DI CORONAVIRUS IN SPAGNA, 15.000 MORTI. GOVERNO:

9 aprile - In Spagna sono decedute 683 persone nelle ultime 24 ore a causa del
Continua

GERMANIA: 4.974 NUOVI CASI NELLE ULTIME 24 ORE, I MORTI SALGONO A

9 aprile - BERLINO - Sono saliti a 113.296 i casi di contagio da coronavirus in
Continua

REGIONE LOMBARDIA HA ORGANIZZATO LA CONSEGNA DELLA SPESA A CASA IN

8 aprile - Sono oltre 700 i Comuni di Regione Lombardia che offrono servizio di
Continua

GOLDMAN SACHS: PIL EUROZONA -9% NEL 2020. GERMANIA -8,9%

8 aprile - La banca d'affari statunitense Goldman Sachs ha aggiornato oggi le stime
Continua

SINDACO DI POZZALLO VIETA LO SBARCO DEI 150 AFRICANI SULL'ALAN

8 aprile - POZZALLO (RAGUSA) - ''Nonostante siamo una citta' di accoglienza e lo
Continua

LUCIA ANNUNZIATA RICOVERATA IERI SERA ALL'OSPEDALE SPALLANZANI:

8 aprile - ROMA - In seguito all'insorgere di febbre e di difficolta' respiratorie,
Continua

FRANCIA IN RECESSIONE, -6% PIL 1° TRIMESTRE, MAI VISTO CROLLO

8 aprile - PARIGI - Nel primo trimestre 2020 l'economia francese ha subito una
Continua

DURE E MOTIVATE ACCUSE DI BLOOMBERG E ALTRI QUOTIDIANI AL GOVERNO

8 aprile - La crisi scatenata dal nuovo coronavirus in Spagna ha attraversato i
Continua

COMMISSIONE PER CAPIRE SE LE RSA HANNO RISPETTATO INDICAZIONI

8 aprile - MILANO - ''Noi sulle Rsa, che ricordiamolo sono strutture private,
Continua

GALLERA: ''E' FALSO CHE NON SIA STATO SANIFICATO IL PRONTO SOCCORSO

8 aprile - ''E' falsa la ricostruzione secondo la quale dopo il primo contagio il
Continua

L'OLANDA ERA E RESTA CONTRARIA AGLI EUROBOND E NON C'E' ACCORDO

8 aprile - BRUXELLES - ''L'Olanda era e resta contraria agli Eurobond perche'
Continua

LINDT REGALA 20.000 UOVA DI PASQUA AD OSPEDALI DELLA LOMBARDIA

7 aprile - Lindt Italia ha deciso di donare 20.000 uova di cioccolato ad alcune
Continua

BORIS JOHSON NON HA LA POLMONITE ED E' IN CONDIZIONI STABILI E DI

7 aprile - Boris Johnson ''non ha la polmonite'': una buona notizia arriva da
Continua

IN CINA HANNO RIPRESO A MANGIARE PIPISTRELLI. ALLORA, SONO DEI

7 aprile - Commentando a Mattino 5 un servizio che documentava la riapertura dei
Continua
Precedenti »