49.693.237
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIOLENZA ALLE DONNE / LUI NON VUOLE SEPARARSI E FERISCE GRAVEMENTE MOGLIE E SUOCERA CON UN PUGNALE

giovedì 2 maggio 2013

NAPOLI - Accoltella l'ex moglie e la suocera al culmine di una lite per motivi di separazione: viene bloccato ed arrestato dai carabinieri, a Frattamaggiore (Napoli).

Le condizioni piu' serie sono quelle della ex suocera, di 46 anni, ricoverata in prognosi riservata ma non considerata in pericolo di vita. I militari hanno fermato E. M., 30 anni, residente a Cardito (Napoli), gia' noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio.

L'uomo, armato di coltello, si era recato a casa della ex moglie di 27 anni iniziando a inveire per motivi di natura familiare legati alla separazione. A un certo punto, quando la 27enne insieme alla madre ha annunciato la volonta' di andare dai carabinieri a sporgere denuncia, l'uomo ha aggredito in strada le due donne sferrando loro alcune coltellate.

Udendo le urla delle donne, i carabinieri della stazione di Frattamaggiore sono intervenuti sul posto, a poca distanza dal comando dell'Arma, immobilizzando e disarmando l'uomo, che era ancora armato di coltello con lama di circa 12 centimetri.

Le donne sono state subito portate all'ospedale di Frattamaggiore: i medici hanno diagnosticato alla piu' giovane ferite alla zona della cresta iliaca sinistra ed all'avambraccio sinistro, guaribile in 10 giorni. Sua madre invece e' stata invece ricoverata in prognosi riservata per una profonda ferita al fianco sinistro ma non e' in pericolo di vita. L'arrestato e' stato portato al carcere di Poggioreale.

Ansa


VIOLENZA ALLE DONNE / LUI NON VUOLE SEPARARSI E FERISCE GRAVEMENTE MOGLIE E SUOCERA CON UN PUGNALE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
1° MAGGIO / MANIFESTAZIONI ALL'INSEGNA DELLA RABBIA E DELLA PROTESTA CONTRO L'EUROPA UNITA E LA CRISI CHE HA PROVOCATO.

1° MAGGIO / MANIFESTAZIONI ALL'INSEGNA DELLA RABBIA E DELLA PROTESTA CONTRO L'EUROPA UNITA E LA
Continua

 
PER L'OCSE EQUITALIA E' UN BENE, I SUICIDI CHE HA PROVOCATO SONO UN MALE NECESSARIO E AVANTI COSI'.

PER L'OCSE EQUITALIA E' UN BENE, I SUICIDI CHE HA PROVOCATO SONO UN MALE NECESSARIO E AVANTI COSI'.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua

LE NOTTI AFRICANE DI MILANO: UN ALGERINO E DUE MAROCCHINI RAPINANO

19 luglio - MILANO - Due giovani di 27 e 28 anni, rispettivamente di Padova e
Continua

AFRICANO RIPRENDE CON LO SMARTPHONE UN CONNAZIONALE CHE PER QUESTO

19 luglio - TERZIGNO (NAPOLI) - Aveva ripreso un connazionale con lo smartphone
Continua

PROSEGUONO GLI ACCERTAMENTI SULLO STATO DI SALUTE DI UMBERTO BOSSI

19 luglio - ROMA - Proseguono almeno per tutta la giornata di oggi gli accertamenti
Continua
Precedenti »