42.240.883
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

1° MAGGIO / MANIFESTAZIONI ALL'INSEGNA DELLA RABBIA E DELLA PROTESTA CONTRO L'EUROPA UNITA E LA CRISI CHE HA PROVOCATO.

mercoledì 1 maggio 2013

Milano - Da Madrid ad Atene, l'Europa ha manifestato oggi contro le politiche d'austerita' dei governi chiedendo dalle piazze del Primo Maggio misure a favore del lavoro e contro la disoccupazione. In generale non vi sono stati disordini, ad eccezione della Turchia dove, nel centro di Istanbul, si sono verificati violenti scontri tra manifestanti e polizia.

Il bilancio e' di almeno 30 feriti (22 poliziotti) e 72 persone arrestate.

Sia in Grecia che in Spagna, i due Paesi dove la disoccupazione ha battuto ogni record superando la soglia del 27%, migliaia di persone hanno risposto all'appello dei sindacati. ''Piu' democrazia, meno austerita' '' era scritto sugli striscioni di Madrid, una delle 82 citta' spagnole dove i cortei hanno avuto piu' partecipazione.

In Grecia, Atene e Salonicco hanno visto le strade riempirsi di oltre 13.000 greci. Nel Paese e' in corso anche uno sciopero generale che ha bloccato gran parte degli uffici pubblici, compresi gli ospedali. Meno affollate le manifestazioni in Francia, dove i sindacati sono scesi in campo in ordine sparso ed hanno creato qualche ulteriore malcontento.

Tra le 120.000 e le 150.000 persone hanno comunque protestato a Parigi, oltre che nelle principali citta' come Marsiglia, Bordeaux, Tolosa e Reims.

Altri cortei e proteste, tutti incentrati sull'eccesso di austerita', si sono svolti in Ucraina, Croazia, Polonia e Portogallo. Di segno diverso le manifestazioni a Cuba, con mezzo milione di persone nelle strade dell'Avana e di tutte le capitali provinciali per un ''socialismo prospero e durevole'' e per un omaggio al defunto presidente venezuelano Hugo Chavez.

Particolarmente veementi e toccanti, ad inizio giornata, le dimostrazioni in Bangladesh, dove migliaia di persone hanno gridato la loro rabbia contro la globalizzazione dei mercati che costringe a lavori massacranti per pochi dollari al mese: con il pensiero alle quasi 400 vittime del crollo del ''palazzo del tessile'' a Dacca, meno di una settimana fa.


1° MAGGIO / MANIFESTAZIONI ALL'INSEGNA DELLA RABBIA E DELLA PROTESTA CONTRO L'EUROPA UNITA E LA CRISI CHE HA PROVOCATO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VIOLENZA ALLE DONNE / LA PICCHIA FINO A FARLE PERDERE IL BAMBINO CHE PORTAVA IN GREMBO

VIOLENZA ALLE DONNE / LA PICCHIA FINO A FARLE PERDERE IL BAMBINO CHE PORTAVA IN GREMBO

 
VIOLENZA ALLE DONNE / LUI NON VUOLE SEPARARSI E FERISCE GRAVEMENTE MOGLIE E SUOCERA CON UN PUGNALE

VIOLENZA ALLE DONNE / LUI NON VUOLE SEPARARSI E FERISCE GRAVEMENTE MOGLIE E SUOCERA CON UN PUGNALE


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »