50.778.099
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'INFORMAZIONE TELEVISIVA ''LEGGERMENTE SBILANCIATA'' SU RENZI: 45,1% PER LUI, 7,2% PER L'M5S (2° PARTITO ITALIANO)

venerdì 11 aprile 2014

Deputati e senatori del MoVimento 5 Stelle hanno presentato stamani un esposto all'autorita' garante delle comunicazioni per la "vergognosa violazione del pluralismo del servizio pubblico in favore del presidente del Consiglio e dei suoi ministri". Nelle ultime settimane, infatti, "guarda caso proprio in vista delle prossime europee - continuano - in Rai si registra un preoccupante servilismo nei confronti del Governo che rasenta livelli da regime. Renzi e' diventato una sorta di showman ambulante: e' ovunque". A testimoniare la preoccupazione dei parlamentari M5S sono i dati dell'Osservatorio di Pavia secondo cui al Governo, nella settimana che va dal 22 al 28 marzo, e' stato assegnato il 45,1% dello spazio televisivo nei tg, mentre al Movimento 5 Stelle e' toccato un imbarazzante 7,2%.

"La differenza - si fa notare - e' abissale, soprattutto se si considera che siamo il partito ad aver ricevuto il maggior numero di consensi alle elezioni politiche". "Per questo - proseguono - abbiamo deciso di presentare un esposto all'Autorita' garante per le comunicazioni chiedendo di considerare, con estremo rigore, le presenze dell'esecutivo sui canali Rai e assicurare lo scorporamento degli interventi per quanto riguarda l'esercizio delle funzioni istituzionali e di partito degli stessi esponenti del governo". "C'e' infatti da chiedersi come venga considerato il tempo destinato a Renzi nella tv pubblica: parla in qualita' di capo del governo o come segretario di un partito che partecipa alle elezioni europee e amministrative? All'esposto - concludono i parlamentari M5S - e' stato peraltro affiancato una segnalazione diretta alla presidente, Anna Maria Tarantola, affinche' anche lei, per prima, s'incarichi di far luce sull'evidente squilibrio provocato dalle reti Rai nei confronti degli altri soggetti e partiti politici".

 


L'INFORMAZIONE TELEVISIVA ''LEGGERMENTE SBILANCIATA'' SU RENZI: 45,1% PER LUI, 7,2% PER L'M5S (2° PARTITO ITALIANO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Movimento 5 Stelle   Agcom   esposto   Renzi   Rai   Anna Maria Tarantola   Osservatorio di Pavia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua
 
MATTEO SALVINI E UMBERTO BOSSI TROVANO ''LA QUADRA'' PER DARE A LEGA E CENTRODESTRA LA SPERANZA DI VINCERE LE ELEZIONI

MATTEO SALVINI E UMBERTO BOSSI TROVANO ''LA QUADRA'' PER DARE A LEGA E CENTRODESTRA LA SPERANZA DI

domenica 30 luglio 2017
"Oggi dico che ha ragione Berlusconi: il partito della nostra coalizione che raccogliera' alle urne piu' voti avra' diritto di prelazione. Non e' piu' tempo delle punture di spillo tra gli alleati:
Continua
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
CON I 5 MILIARDI SPESI PER GLI AFRICANI, SI DAREBBERO 600EURO/MESE A 700.000 CASALINGHE IN MISERIA O 800/MESE A NEONATI

CON I 5 MILIARDI SPESI PER GLI AFRICANI, SI DAREBBERO 600EURO/MESE A 700.000 CASALINGHE IN MISERIA

martedì 11 luglio 2017
Mentre il governo italiano veniva preso a pesci in faccia al G20 sulla questione dei sedicenti “profughi” e successivamente dall’eurogruppo sulla flessibilità di bilancio
Continua
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL COLLASSO NEL 2018''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL

martedì 11 luglio 2017
BERLINO - "Tra  gli stati europei che hanno partecipato al vertice del G-20, l'Italia e' il Paese con le peggiori prospettive di crescita. Il suo rapporto debito Pil e' il piu' alto dopo quello
Continua
 
VERTICE UE SUI MIGRANTI A TALLIN, ITALIA PRESA CALCI: ''ALTRO CHE DISTRIBUIRLI NELLA UE, VANNO TUTTI RIMPATRIATI''

VERTICE UE SUI MIGRANTI A TALLIN, ITALIA PRESA CALCI: ''ALTRO CHE DISTRIBUIRLI NELLA UE, VANNO

giovedì 6 luglio 2017
TALLIN -  Ora è la Commissione Ue a dirlo, dopo che per oltre due anni lo ha affermato la Lega tacciata di "xenofobia e razzismo dal governo Pd: "La maggior parte dei migranti che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA BOCCONI PUBBLICA UN LIBRO INCHIESTA ESPLOSIVO: ''RICCA GERMANIA, POVERI TEDESCHI. IL LATO OSCURO DEL BENESSERE''

LA BOCCONI PUBBLICA UN LIBRO INCHIESTA ESPLOSIVO: ''RICCA GERMANIA, POVERI TEDESCHI. IL LATO OSCURO
Continua

 
SALVINI IN CONFERENZA STAMPA SULLE CANDIDATURE EUROPEE: ''C'E' L'IPOTESI DI CANDIDARE UNO DEI 21 VENETISTI ARRESTATI''

SALVINI IN CONFERENZA STAMPA SULLE CANDIDATURE EUROPEE: ''C'E' L'IPOTESI DI CANDIDARE UNO DEI 21
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!