69.837.178
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'INFORMAZIONE TELEVISIVA ''LEGGERMENTE SBILANCIATA'' SU RENZI: 45,1% PER LUI, 7,2% PER L'M5S (2° PARTITO ITALIANO)

venerdì 11 aprile 2014

Deputati e senatori del MoVimento 5 Stelle hanno presentato stamani un esposto all'autorita' garante delle comunicazioni per la "vergognosa violazione del pluralismo del servizio pubblico in favore del presidente del Consiglio e dei suoi ministri". Nelle ultime settimane, infatti, "guarda caso proprio in vista delle prossime europee - continuano - in Rai si registra un preoccupante servilismo nei confronti del Governo che rasenta livelli da regime. Renzi e' diventato una sorta di showman ambulante: e' ovunque". A testimoniare la preoccupazione dei parlamentari M5S sono i dati dell'Osservatorio di Pavia secondo cui al Governo, nella settimana che va dal 22 al 28 marzo, e' stato assegnato il 45,1% dello spazio televisivo nei tg, mentre al Movimento 5 Stelle e' toccato un imbarazzante 7,2%.

"La differenza - si fa notare - e' abissale, soprattutto se si considera che siamo il partito ad aver ricevuto il maggior numero di consensi alle elezioni politiche". "Per questo - proseguono - abbiamo deciso di presentare un esposto all'Autorita' garante per le comunicazioni chiedendo di considerare, con estremo rigore, le presenze dell'esecutivo sui canali Rai e assicurare lo scorporamento degli interventi per quanto riguarda l'esercizio delle funzioni istituzionali e di partito degli stessi esponenti del governo". "C'e' infatti da chiedersi come venga considerato il tempo destinato a Renzi nella tv pubblica: parla in qualita' di capo del governo o come segretario di un partito che partecipa alle elezioni europee e amministrative? All'esposto - concludono i parlamentari M5S - e' stato peraltro affiancato una segnalazione diretta alla presidente, Anna Maria Tarantola, affinche' anche lei, per prima, s'incarichi di far luce sull'evidente squilibrio provocato dalle reti Rai nei confronti degli altri soggetti e partiti politici".

 


L'INFORMAZIONE TELEVISIVA ''LEGGERMENTE SBILANCIATA'' SU RENZI: 45,1% PER LUI, 7,2% PER L'M5S (2° PARTITO ITALIANO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Movimento 5 Stelle   Agcom   esposto   Renzi   Rai   Anna Maria Tarantola   Osservatorio di Pavia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 
DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE  PRENDERE LA STRADA DEL FALLIMENTO''

DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE PRENDERE LA STRADA

martedì 11 dicembre 2018
BERLINO - Sic transit fortuna mundi, si potrebbe dire. Ma di sicuro Macron questa fucilata alle spalle non l'aveva prevista, sparata dal chi l'aveva sempre sostenuto, e cioè la Germania: "La
Continua
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
 
PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SUL ''DEF'': CRESCITA, LAVORO E GIUSTIZIA (SVELIAMO LE SUPER BUFALE DI STAMPA E TG ITALIANI)

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SUL ''DEF'': CRESCITA, LAVORO E GIUSTIZIA (SVELIAMO LE SUPER BUFALE DI

lunedì 1 ottobre 2018
Il DEF, la vecchia manovra finanziaria del governo gialloverde è stata presentata, ed il giornale unico di regime che va da Repubblica a IlGiornale, passando per il corrierone hanno iniziato a
Continua
PIAGNISTEO DI TUTTI I PRINCIPALI GIORNALI EUROPEI - TUTTI FILO UE -  PER LA VITTORIA DELLA LEGA E DELL'M5S (STUPENDO)

PIAGNISTEO DI TUTTI I PRINCIPALI GIORNALI EUROPEI - TUTTI FILO UE - PER LA VITTORIA DELLA LEGA E

martedì 6 marzo 2018
L'Italia, con il voto di domenica 4 marzo, si e' messa in "rotta di collisione" con un'Europa che, di fatto per le cose che contano, fara' a meno di lei. E, sciolto il nodo tedesco, e' il "nuovo
Continua
 
I MEDIA INTERNAZIONALI RICONOSCONO LA VITTORIA DI LEGA E M5S PARLANDO DI ''RISCHIO'' PER LA COESIONE UE (ADDIO, RENZI)

I MEDIA INTERNAZIONALI RICONOSCONO LA VITTORIA DI LEGA E M5S PARLANDO DI ''RISCHIO'' PER LA

lunedì 5 marzo 2018
I media internazionali, in un coro unanime, rilevano che le elezioni italiane hanno sancito lo schiacciante successo dei partiti euroscettici e anti Ue, che metteranno "a rischio" la coesione
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA BOCCONI PUBBLICA UN LIBRO INCHIESTA ESPLOSIVO: ''RICCA GERMANIA, POVERI TEDESCHI. IL LATO OSCURO DEL BENESSERE''

LA BOCCONI PUBBLICA UN LIBRO INCHIESTA ESPLOSIVO: ''RICCA GERMANIA, POVERI TEDESCHI. IL LATO OSCURO
Continua

 
SALVINI IN CONFERENZA STAMPA SULLE CANDIDATURE EUROPEE: ''C'E' L'IPOTESI DI CANDIDARE UNO DEI 21 VENETISTI ARRESTATI''

SALVINI IN CONFERENZA STAMPA SULLE CANDIDATURE EUROPEE: ''C'E' L'IPOTESI DI CANDIDARE UNO DEI 21
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!