65.440.405
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO / LA GERMANIA ROMPE IL FRONTE ''EUROPEO'': L'INTELLIGHENZIA TEDESCA SCRIVE A PUTIN ''NO ALLA RUSSO-FOBIA''

giovedì 10 aprile 2014

BERLINO - In una letttera inviata a Vladimir Putin, importanti membri della società civile tedesca hanno condannato apertamente la russofobia dilagante nei media e nell'establishment politico tedesco, manifestando il loro supporto per le azioni di Mosca nell'attuale crisi ucraina. 

A scriverla è stato il Luogotenente delle forze aeree tedesche in pensione Jochen Scholz, in risposta al discorso di Putin del 18 marzo scorso in occasione della riunificazione con la Crimea in cui il presidente russo si è rivosto direttamente al popolo tedesco. La missiva è stata cofirmata da centinaia di avvocati giornalisti, dottori, accademici, scienziati, diplomatici e storici tedeschi.  

Ribadendo come George Bush padre avesse data chiara assicurazione che la Nato non si sarebbe espansa a est, Scholz scrive come l'occidente ha violato questa promessa a Mosca con la costruzione di un sistema di difesa missilistico nell'Europa dell'est e l'espansione della Nato nelle repubbliche ex sovietiche e l'installazione di basi militari nei paesi dell'ex Patto di Varsavia".

A differenza della guerra fredda, spiega Scholz in un'intervista a RT, quando gli interessi dell'Europa e quelli degli Stati Uniti coincidevano "dagli anni'90 questo è cambiato. Gli interessi europei sono oggettivamente differenti. E quindi il nostro compito è di prendere il nostro destino nelle nostre mani. Lavorare insieme in pace e e cooperazione nel rispetto dei diritti umani".  Avendo in mente il principale obiettivo geopolitico degli Usa, vale a dire neutralizzare la Russia, il colonnello in pensione afferma nella sua lettera che Washington ha usato la crisi ucraina come "strumento" per raggiungerlo. "Questo modello è stato usato ripetutamente: in Serbia, Georgia e Ukraine nel 2004, Egitto, Siria, Libia e Venezuela”. La lettera si conclude con un sostegno pieno alle azioni intraprese dalla Russia come contrappeso agli interessi americani.

Fonte notizia: L'Antidiplomatico - che ringraziamo. 


CLAMOROSO / LA GERMANIA ROMPE IL FRONTE ''EUROPEO'': L'INTELLIGHENZIA TEDESCA SCRIVE A PUTIN ''NO ALLA RUSSO-FOBIA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Germania   Russia   Putin. lettera   Guerra Fredda   sostegno   americani   russi   Mosca    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014, EPICENTRO DELLA CRISI

CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014,

martedì 11 dicembre 2018
LONDRA - L'indice della fiducia degli imprenditori dei paesi dell'Eurozona in questo mese di dicembre e' sceso al livello piu' basso da quattro anni: lo riportano diversi quotidiani britannici,
Continua
 
DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE  PRENDERE LA STRADA DEL FALLIMENTO''

DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE PRENDERE LA STRADA

martedì 11 dicembre 2018
BERLINO - Sic transit fortuna mundi, si potrebbe dire. Ma di sicuro Macron questa fucilata alle spalle non l'aveva prevista, sparata dal chi l'aveva sempre sostenuto, e cioè la Germania: "La
Continua
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
 
INCHIESTA ESPLOSIVA SU DEUTSCHE BANK: 170 TRA POLIZIOTTI E MAGISTRATI FANNO IRRUZIONE NELLA SEDE CENTRALE DI FRANCOFORTE

INCHIESTA ESPLOSIVA SU DEUTSCHE BANK: 170 TRA POLIZIOTTI E MAGISTRATI FANNO IRRUZIONE NELLA SEDE

giovedì 29 novembre 2018
FRANCOFORTE - Le autorità tedesche hanno perquisito  inziando questa mattina alle 8.00 gli uffici della sede centrale di Deutsche Bank a Francoforte per cercare prove relative a
Continua
BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E FORZA ITALIA (ADDIO)

BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E

lunedì 26 novembre 2018
La Borsa di Milano letteralmente decolla, crescendo in un colpo solo del 3% ma è poco, rispetto la notizia parallela che mette in grande difficoltà la variegata e sgangherata armata
Continua
 
DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN BORSA (-50% DA GENNAIO)

DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN

martedì 20 novembre 2018
FRANCOFORTE - Le azioni della Deutsche Bank sono calate bruscamente oggi alla Borsa di Francoforte per i forti timori degli investitori sugli effetti dallo scandalo del riciclaggio di denaro sporco
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA PRIMA E LA SECONDA GUERRA MONDIALE CAUSATE DA AMBIZIONI E ERRORI DI POCHI. OBAMA PREPARA LA TERZA'' (PAUL CRAIG)

''LA PRIMA E LA SECONDA GUERRA MONDIALE CAUSATE DA AMBIZIONI E ERRORI DI POCHI. OBAMA PREPARA LA
Continua

 
FINLANDIA (OLLI REHN) STA PER PERDERE LA TRIPLA A, IL PRIMO MINISTRO SI DIMETTE, I ''VERI FINLANDESI'' (NO EURO) IN TESTA

FINLANDIA (OLLI REHN) STA PER PERDERE LA TRIPLA A, IL PRIMO MINISTRO SI DIMETTE, I ''VERI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SPREAD CALA A 275 PUNTI BASE INTERESSE SCENDE SOTTO SOGLIA DEL 3%

12 dicembre - Nuovi calmieramenti sui titoli di Stato dell'Italia, con i rendimenti
Continua

ARRESTATI DUE AFRICANI CON L'INTESTINO PIENO DI DROGA (1 HG. EROINA

12 dicembre - DOMODOSSOLA - La guardia di finanza di Domodossola, nel
Continua

IL GOVERNO SPAGNOLO VARA L'AUMENTO DEL SALARIO MINIMO (IL PIU'ALTO

12 dicembre - MADRID - Anche la Spagna, dopo la Francia con l'annuncio ufficiale di
Continua

GIORNALISTA ITALIANO FERITO IERI DAL TERRORISTA ISLAMICO A

12 dicembre - STRASBURGO - E' tra i feriti più gravi il giovane italiano rimasto
Continua

QUESTA SERA VOTO DI SFIDUCIA A THERESA MAY ALLA CAMERA DEI COMUNI

12 dicembre - LONDRA - Dopo il caos in cui è precipitato il governo britannico dopo
Continua

SALVINI: ''FARE LE PULCI ALL'ITALIA E FAR FINTA DI NIENTE CON

12 dicembre - GERUSALEMME - ''Sono ottimista sul fatto che una soluzione si trovi. Noi
Continua

MATTEO SALVINI IN VISITA UFFICIALE IN ISRAELE, DOMANI INCONTRERA'

11 dicembre - GERUSALEMME - Il vicepremier, e ministro dell'interno, Matteo Salvini e'
Continua

ISTAT: L'EXPORT ITALIANO VA BENE, ALCUNI DATI ENTUSIASMANTI: ASTI

11 dicembre - L'Istat segnala come province con le migliori ''performance'' nelle
Continua

SOFFERENZE BANCARIE - 24,3% (LO SEGNALA LA BANCA D'ITALIA)

11 dicembre - ROMA - BANCA D'ITALIA - A ottobre le sofferenze bancarie sono diminuite
Continua

GIORGETTI: ''MACRON MOSTRA CHE LA FILOSOFIA SOCIALE ITALIANA NON E'

11 dicembre - L'emergenza in Francia ''non è ''assimilabile alla situazione italiana,
Continua
Precedenti »