48.392.902
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

I MANIFESTANTI RUSSOFONI DELLE REGIONI DELL'EST UCRAINA CHIEDONO AIUTO ALLA CRIMEA PER FORMARE FORZE DI AUTODIFESA

mercoledì 9 aprile 2014

A Donetsk i dimostranti filorussi hanno approvato una risoluzione a sostegno della Crimea. Inoltre nell'appello si chiede agli abitanti della Crimea di sostenere le azioni dei manifestanti, comprese quelle legate alla formazione delle forze di autodifesa. Il proclama è stato letto alla folla nella piazza di fronte all'amministrazione regionale.

Al momento la situazione rimane calma. Lungo il perimetro del palazzo dell'amministrazione regionale sono state erette nuove barricate durante la notte. Lunedì a Donetsk i manifestanti filorussi avevano proclamato l'istituzione della cosiddetta Repubblica di Donetsk e avevano annunciato di voler indire un referendum a maggio.

Anche a Simferopoli in corso manifestazioni filorusse. I partecipanti alla manifestazione portano un'enorme bandiera russa. Il corteo è sfilato lungo tutte le principali vie della città.Inoltre in diverse città del sud-est dell'Ucraina si stanno svolgendo comizi e raduni a sostegno della legge e dell'ordine nel Paese.

Le bandiere russe sono state issate sugli edifici amministrativi delle città di Kharkov e Donetsk. Circa 20.000 ad Odessa si sono radunati mostrando le bandiere russe e sovietiche. Lo scopo della manifestazione è eleggere un rappresentante che parli con le autorità.

Inoltre, sempre a Donetsk, i manifestanti hanno occupato la sede amministrativa del Servizio di Sicurezza dell'Ucraina (servizi segreti), riportano i media locali. In precedenza i dimostranti filorussi avevano preso d'assalto l'amministrazione regionale e issato la bandiera russa.

La richiesta principale dei manifestanti è la convocazione immediata del consiglio regionale per fissare la data del referendum sul futuro della regione. In caso contrario i dimostranti minacciano di sciogliere il consiglio regionale e di eleggere con "mandato popolare" i rappresentanti di tutte le comunità della regione.

Fonte notizie: LA VOCE DELLA RUSSIA


I MANIFESTANTI RUSSOFONI DELLE REGIONI DELL'EST UCRAINA CHIEDONO AIUTO ALLA CRIMEA PER FORMARE FORZE DI AUTODIFESA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ucraina   Crimea   forze di autodifesa   indipendenza    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA VOCE DELLA RUSSIA: ''CON LE RIFORME DI RENZI L'ITALIA ABROGA IL DIRITTO AL VOTO. SENZA SOVRANITA' UN POPOLO E' MORTO''

LA VOCE DELLA RUSSIA: ''CON LE RIFORME DI RENZI L'ITALIA ABROGA IL DIRITTO AL VOTO. SENZA
Continua

 
AUTOBOMBA ESPLODE IN PIENA NOTTE DAVANTI ALLA BANCA CENTRALE AD ATENE. E' INIZIATA LA RIBELLIONE ARMATA CONTRO LA UE

AUTOBOMBA ESPLODE IN PIENA NOTTE DAVANTI ALLA BANCA CENTRALE AD ATENE. E' INIZIATA LA RIBELLIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!