44.192.259
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCIOPERO GENERALE IN GRECIA: PAESE PARALIZZATO DALLA DISPERAZIONE, MA IL GOVERNO BRINDA ''AL RITORNO NEI MERCATI''.

mercoledì 9 aprile 2014

ATENE - Grecia paralizzata per uno sciopero generale di 24 ore contro le misure di austerità adottate dal governo. Treni e traghetti sono fermi, ci sono disagi in uffici pubblici e ospedali e ad Atene circa seimila persone hanno marciato nella prima delle due manifestazioni organizzate dai sindacati per protestare contro i sacrifici imposti al Paese dai creditori internazionali. La stazione della metropolitana in piazza Syntagma è stata chiusa e in alcune zone della capitale il traffico è bloccato. Intanto migliaia di persone si sono radunate in un'altra piazza nel centro di Atene in vista della seconda manifestazione. "Lo sciopero di oggi è stato indetto per permettere alla classe operaia di rispondere in maniera decisa alle misure che il governo sta adottando contro i diritti dei lavoratori e per dare una risposta ai problemi di povertà, disoccupazione e abolizione di contratti collettivi", ha detto Giorgos Pondikos del sindacato Pame.

I ripetuti tagli agli stipendi e gli aumenti delle tasse hanno inasprito la recessione, in cui la Grecia è sprofondata sei anni fa, e il tasso di disoccupazione ha raggiunto il 28%. Secondo il governo, però, quest'anno l'economia tornerà a crescere e l'esecutivo intende ritornare sui mercati per la prima volta da quattro anni. 

Insomma, mentre il paese muore di fame, banchieri e i finanzieri greci brindano al ritorno sui "mercati". Questa, è l'Europa che vogliamo? 

max parisi


SCIOPERO GENERALE IN GRECIA: PAESE PARALIZZATO DALLA DISPERAZIONE, MA IL GOVERNO BRINDA ''AL RITORNO NEI MERCATI''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   sciopero   generale    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ENORME BOOM ECONOMICO IN INGHILTERRA! ANCHE L'FMI COSTRETTO AD AMMETTERLO: PIL 2014 +2,9% (USA +2,8% E GERMANIA +1,7%)

ENORME BOOM ECONOMICO IN INGHILTERRA! ANCHE L'FMI COSTRETTO AD AMMETTERLO: PIL 2014 +2,9% (USA
Continua

 
LA VOCE DELLA RUSSIA: ''CON LE RIFORME DI RENZI L'ITALIA ABROGA IL DIRITTO AL VOTO. SENZA SOVRANITA' UN POPOLO E' MORTO''

LA VOCE DELLA RUSSIA: ''CON LE RIFORME DI RENZI L'ITALIA ABROGA IL DIRITTO AL VOTO. SENZA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!