53.007.899
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''FUORI DALLA UE IL PIL INGLESE AUMENTEREBBE'' UN DIPLOMATICO (INGLESE) VINCE IL PREMIO BREXIT, MIGLIOR IDEA ''VIA DALL'UE''

mercoledì 9 aprile 2014

Un aumento del prodotto interno lordo di almeno 1,3 miliardi di sterline: questa sarebbe la conseguenza di un'uscita immediata della Gran Bretagna dall'Unione Europea. Con questa (ardita) teoria Iain Mansfield, un diplomatico britannico di trent'anni, ha vinto i 100mila euro del premio Brexit con un saggio dal titolo "Apertura non isolamento".

Il saggio vincente di Mansfield sostiene che la Gran Bretagna non solo non sarebbe penalizzata da un'uscita dall'Ue ma ne deriverebbe solo vantaggi. Musica per le orecchie dell'Institute of Economic Affairs, think tank prestigioso ma decisamente euroscettico, che ha indetto il premio per il secondo anno consecutivo. L'abbreviazione Brexit – da Britain exit - è diventato il termine corrente per indicare il possibile divorzio di Londra dalla Ue in seguito al referendum promesso dal premier David Cameron entro il 2017.

Londra, secondo Mansfield, dovrebbe avere un rapporto piú "fluido" e meno vincolante con Bruxelles, abbandonando obblighi controversi come la libera circolazione di persone e il tributo annuale al budget Ue, ma mantenendo la libera circolazione di beni e capitali. La proposta è che la Gran Bretagna diventi membro dell'Efta, come la Svizzera, ma lasci la Ue per poter avere mano libera nel negoziare trattati commerciali bilaterali vantaggiosi, soprattutto con Paesi emergenti.

Mansfield calcola che il divorzio dall'Ue possa generare un incremento del Pil di almeno 1,3 miliardi di sterline, che nella migliore ipotesi potrebbe salire a 16 miliardi, grazie all'aumento dei rapporti commerciali con nuovi partner. L'ipotesi negativa, ammette il vincitore del concorso, sarebbe però un crollo di 40 miliardi del Pil, se il calo negli scambi con l'Ue non fosse compensato da nuovi rapporti commerciali con altri Paesi. 

Lord Lawson, ex cancelliere dello Scacchiere e uno dei giudici del premio, ha detto che il saggio di Mansfield è «un ottimo punto di partenza per questo importante dibattito, ed è stato scritto con l'esperienza diretta di un membro del servizio diplomatico con una profonda conoscenza delle politiche commerciali».

L'assegnazione del premio a un diplomatico – Mansfield è attualmente responsabile del commercio e degli investimenti all'ambasciata britannica nelle Filippine – ha creato un certo imbarazzo al ministero degli Esteri. La proposta vincente, infatti, va contro la politica ufficiale del Governo Cameron, che è quella di restare nell'Ue ma negoziare condizioni migliori e maggiori libertà per Londra. 

Articolo scritto da Nicol Degli Innocenti per Il Sole 24 Ore - che ringraziamo.


''FUORI DALLA UE IL PIL INGLESE AUMENTEREBBE'' UN DIPLOMATICO (INGLESE) VINCE IL PREMIO BREXIT, MIGLIOR IDEA ''VIA DALL'UE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Premio Brexit   uscita dalla UE   progetto   Inghilterra   Londra   Cameron    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
 
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
 
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua
 
RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO SCHIAVISMO CON L'OK DELLA UE

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO

sabato 14 ottobre 2017
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''E' IN ARRIVO LA TEMPESTA PERFETTA IN CAMPO VALUTARIO E STAVOLTA NESSUN SALVATAGGIO DALLA FED'' (PRITCHARD DEL TELEGRAPH)

''E' IN ARRIVO LA TEMPESTA PERFETTA IN CAMPO VALUTARIO E STAVOLTA NESSUN SALVATAGGIO DALLA FED''
Continua

 
BORSA & MERCATI / BORSA ITALIANA: SIAMO NELLA PIU' GRANDE BOLLA SPECULATIVA DEGLI ULTIMI 50 ANNI. FUGGITE. ORA.

BORSA & MERCATI / BORSA ITALIANA: SIAMO NELLA PIU' GRANDE BOLLA SPECULATIVA DEGLI ULTIMI 50 ANNI.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »