92.003.898
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'INTERVISTA / MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO: PROGRAMMA DELLE EUROPEE, ALLEANZE, SIMPATIE POLITICHE (FRATELLI D'ITALIA)

martedì 8 aprile 2014

Marine Le Pen ha incontrato in una sala riservata al Parlamento europeo una delegazione di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale capitanata dalla presidente Giorgia Meloni. E battezza subito quest’ultima come l’interlocutrice principale in Italia per formare un fronte anti euro. Marine Le Pen in qualità di leader del Front National, soffia sul vento della protesta. E tende la mano a chi vuole cambiare gli attuali equilibri in Europa.

Ecco l'intervista.

Quali sono i partiti italiani con cui intende avviare una collaborazione?

«Seguo con attenzione Fratelli d’Italia perché sostiene la battaglia contro l’euro che ha creato disoccupazione e rafforzato il sistema delle banche. E sono aperta al dialogo anche con la Lega e con il Movimento 5 Stelle».

Eppure ha criticato l’atteggiamento dei grillini. Per quale motivo?

«Ci sono alcuni punti su cui si può anche essere d’accordo con il movimento di Beppe Grillo, come l’uscita dall’euro. Ma c’è un rimprovero che gli faccio: trovo il suo movimento incoerente, senza una vera visione politica, non hanno una strada da indicare al popolo. Accanto alla protesta serve una proposta».

Proseguono i contatti anche con la Lega Nord. Cosa vi accomuna oltre all’euroscetticismo?

«La destra francese ha inquietudini in comune con la Lega Nord. Penso all’euro e al funzionamento anti democratico dell’Unione Europea. Discutiamo per vedere se, partendo da questi punti in comune, potrà uscire un giorno una lotta politica al Parlamento europeo, eventualmente nel quadro di un gruppo parlamentare».

Ritiene che si debba lavorare per rivedere le politiche relative all’immigrazione?

«Certamente. Siamo regolarmente e scandalosamente accusati di razzismo per il motivo che noi ci opponiamo all’immigrazione. Penso che il semplice fatto di essere contrari all’immigrazione non significa che siamo razzisti. Il Front National ha sempre detto che difende i francesi di qualsiasi razza, religione e origine».

Come giudica l’attività del Presidente del Consiglio Matteo Renzi in chiave europea?

«Guardi di Matteo Renzi ne ho visti una cinquantina passare in Francia in questi anni. Un giovane che mi viene e spiegare che l’Unione Europea non è il male… È una delle tante persone che sostiene che l’Unione Europea non funziona, che serve una nuova Europa, una Europa diversa, che bisogna cambiare le cose, che batterà i pugni sul tavolo e si impegnerà in prima persona. Bene. Sa una cosa?»

Cosa?

«Non ho mai visto succedere nulla in Francia e credo sia così anche in Europa. Permettetemi, senza fare un processo alle intenzioni, di essere sospettosa nei confronti di chi non dice chiaramente che vuole rompere con l’Europa, che gli interessi dell’Europa sono contrari a quelli del popolo e che, invece, vogliono ancora negoziare con chi ha interessi opposti perché questa è la dimostrazione che c’è qualche cosa che non funziona».

Come valuta i movimenti secessionisti che si stanno manifestando in Catalogna, in Scozia e anche in Italia con il referendum in Veneto?

«Sono un segnale di delusione verso questa Europa. Ma ho già tanti problemi in Francia che preferisco occuparmi di questo. Non sono aggiornata quotidianamente sugli sviluppi di quello che accade in Veneto».

Come cambieranno gli equilibri tra popolari e socialisti dopo un voto che comunque sarà condizionato da un crescente sentimento anti euro?

«Non si può più parlare di destra e sinistra. Ormai siamo oltre questo concetto. Preferisco fare un’analisi tra alto e basso vale a dire tra burocrati e popolo. E noi siamo dalla parte del popolo. Per questo combattiamo contro l’Unione sovietica europea».

In concreto quali proposte intende portare avanti?

«Credo innanzitutto che sia necessario superare questo attuale centralismo di Bruxelles e restituire la sovranità monetaria ai singoli Paesi. L’euro è stato un fallimento».

Qual è il suo giudizio su Angela Merkel?

«Angela Merkel dirige l’Europa, è divertente che lo consideri il suo reame e noi i suoi sudditi, Capisco che consideri comodo il “trono” ma lei difende solo un interesse».

Quale?

«Quello della Germania».

L'intervista a Marine Le Pen è di Alessandro Usai per Lanotiziagiornale.it - che ringraziamo. 


L'INTERVISTA / MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO: PROGRAMMA DELLE EUROPEE, ALLEANZE, SIMPATIE POLITICHE (FRATELLI D'ITALIA)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
 
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
 
MATTEO SALVINI: ''A NOI INTERESSA DIFENDERE GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI IN EUROPA E PENSIAMO DI POTERLO FARE''

MATTEO SALVINI: ''A NOI INTERESSA DIFENDERE GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI IN EUROPA E PENSIAMO DI

mercoledì 10 febbraio 2021
Il leader della Lega, Matteo Salvini, in una intervista ad "Avvenire" dice che "a noi interessa difendere l'interesse degli italiani in Europa e pensiamo di poterlo fare. Ci sono le condizioni. Come
Continua
SALVINI E DRAGHI, RAPPORTO DI STIMA E CONSIDERAZIONE. DIPENDERA' TUTTO DAL PROGRAMMA E DAI TEMPI DI ATTUAZIONE

SALVINI E DRAGHI, RAPPORTO DI STIMA E CONSIDERAZIONE. DIPENDERA' TUTTO DAL PROGRAMMA E DAI TEMPI DI

mercoledì 3 febbraio 2021
"Il problema, non è il nome della persona. E io l'ho anche detto a questa persona. II punto è che cosa vuole fare e con chi". Si attesta su questa posizione il leader della Lega,
Continua
 
SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA PRIMA FORZA IN ITALIA

SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA

venerdì 22 gennaio 2021
Tre ipotesi sul tavolo e in tutti tre i casi il centrodestra sarebbe in vantaggio. E' quanto testato nel sondaggio di Alessandra Ghisleri di Euromedia Research per 'Porta a porta' su tre scenari di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GUERRA CIVILE ALLE PORTE: KIEV AMMASSA TRUPPE, RIBELLI RUSSOFONI PROCLAMANO ''L'INDIPENDENZA'' MOSCA PRONTA AD AGIRE

GUERRA CIVILE ALLE PORTE: KIEV AMMASSA TRUPPE, RIBELLI RUSSOFONI PROCLAMANO ''L'INDIPENDENZA''
Continua

 
L'ANALISI / SE LA UE APPLICA AL'UCRAINA LA ''RICETTA GRECA'' LA GUERRA IN EUROPA E' CERTA (JOSEPH HALEVI, ECONOMISTA)

L'ANALISI / SE LA UE APPLICA AL'UCRAINA LA ''RICETTA GRECA'' LA GUERRA IN EUROPA E' CERTA (JOSEPH
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »