50.038.171
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FORZA ITALIA PRONTA A VOTARE AL SENATO ASSIEME AL MOVIMENTO 5 STELLE E AI RIBELLI DEL PD (RENZI SCHIANTATO)

martedì 8 aprile 2014

Se salta il patto sulle riforme molti dei senatori di Forza Italia potrebbero convergere sul ddl Chiti, che prevede l'elezione dei senatori. A dirlo e' il capogruppo di Forza Italia al Senato Paolo Romani, in un'intervista oggi.

"Il 'castello' sul quale abbiamo lavorato non prevede al momento la scelta fra elezione diretta e non elezione diretta. La proposta Chiti prevede l'elezione diretta. E se il M5s va su quella proposta molti dei nostri senatori, me compreso, siamo convinti che una elezione diretta sarebbe assolutamente meglio anche nell'ottica di un sistema monocamerale", dice il capogruppo Fi. Quindi, aggiunge, "su questo la maggioranza del Senato sara' difficile da immaginare".

Paolo Romani spiega che "se si fanno dei patti e degli accordi, quei patti vanno rispettati, sia nei contenuti che nei tempi", dice il capogruppo azzurro che osserva come sulla legge elettorale l'impegno fosse "di approvarla alla camera velocemente e che immediatamente dopo la si approvasse al Senato".

Quanto alle richieste di Forza Italia sulla riforma del Senato, Romani premette che "l'argomento non fu particolarmente approfondito" nel patto del Nazareno. Ma Forza Italia e' "assolutamente contraria" alla proposta fatta dal governo "per come e' stata formulata. Non tanto per il fatto che vengano o meno eletti i senatori quanto per il fatto che noi non accettiamo che ci sia un'assemblea di sindaci che insieme alla Camera decidano la presidenza della Repubblica, i membri del Csm, i membri della Corte Costituzionale". 

Redazione Milano


FORZA ITALIA PRONTA A VOTARE AL SENATO ASSIEME AL MOVIMENTO 5 STELLE E AI RIBELLI DEL PD (RENZI SCHIANTATO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Paolo Romani   Senato   Forza Italia   M5S   senatori Pd   ribelli   riforma Senato    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO DOMINGO (ZERO TASSE!)

DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO

venerdì 28 luglio 2017
Mentre il ducaconte renziloni - al secolo Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio targato Pd dell'Italia  - prende scoppole a destra ed a manca, soprattutto dal neopresidente francese, a
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN LIBIA E GRANDI AFFARI

LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN

venerdì 28 luglio 2017
Il presidente della Francia, Emmanuel Macron, riferiscono i quotidiani britannici "Financial Times", "The Guardian" e "The Telegraph", e' intervenuto per la prima volta nell'industria nazionalizzando
Continua
ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE PROFUGHI DA MIGRANTI''

ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE

giovedì 27 luglio 2017
PARIGI -  Certamente possiede una insospettata capacità diplomatica e lo ha dimostrato con il vertice di Parigi con il premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar, e
Continua
 
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE''

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RILASCIATO UN SECESSIONISTA VENETO CHE ERA STATO ARRESTATO. L'AVVOCATO ''NON HA COMPIUTO REATI, HA ESPRESSO LE SUE IDEE''

RILASCIATO UN SECESSIONISTA VENETO CHE ERA STATO ARRESTATO. L'AVVOCATO ''NON HA COMPIUTO REATI, HA
Continua

 
RENZI VORREBBE TAGLIARE GLI STIPENDI NELLA SANITA' PUBBLICA (CHE SCHIFO): RIVOLTA GENERALE DI ASSOCIAZIONI E SINDACATI

RENZI VORREBBE TAGLIARE GLI STIPENDI NELLA SANITA' PUBBLICA (CHE SCHIFO): RIVOLTA GENERALE DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!