48.304.039
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ARTICOLO / IL PROFESSOR BAGNAI SPIEGA PERCHE' L'EURO E' SBAGLIATO: TRASFORMA CRISI ESTERE IN CRISI DELL'EUROZONA.

lunedì 7 aprile 2014

"La dimensione di una valuta non è mai stata una condizione per renderla più aggredibile. Nel 1992 andò in crisi la liretta italiana, ma anche la sterlinona inglese. E non ci andò il fiorinuccio dell'Olanda, un paese piccolo per dimensioni. 

Quello che rende aggredibile una valuta non è la sua dimensione, ma se rispecchia i fondamentali più o meno sani del paese che l'adotta. L'argomento che siccome fuori sono grandi allora dobbiamo essere grandi è assolutamente idiota: noi con la Cina non dobbiamo fare alla gara alla fune, vincerebbero loro se anche unissimo tutti i paesi dell'Europa, sono sempre un miliardo in più. Quello che dobbiamo pensare è che nel 2030 uno dei paesi più ricchi al mondo sarà la Corea del sud, un paese che ha dimensioni e caratteristiche similari a quelle italiane, è situato tra due giganti Giappone e Cina, ha contratto con loro tutta una serie di acordi economici ma non entra in un'unione di cambio fisso come noi abbiamo avuta la sventurata idea di fare con la Germania, perchè? Perchè capisce quella che Alesina diceva nel 1996 quando era contro l'euro: nel mare della globalizzazione ci sono due strade per avere successo: una è quella è di restare picocli e flessibili, l'altra sarebbe di mettersi insieme per creare un grande mercato interno. 

Ora noi teoricamente avremo percorso questa strada, ma il problema è che come arriva una crisi dall'esterno, siccome siamo paesi tutti diversi e abbiamo bisogno di diversi gradi di adattamento e a comandare è il paese più forte, la risposta collettiva che si sceglie è quella per i paesi del sud di tagliare i salari per essere competitivi come quelli del nord e la morale della favola è che il mercato interno si affloscia perchè le persone non hanno più soldi in tasca. Smettiamo di pagare i nostri operai per essere più competitivi e poter vendere alla Cina e agli Stati Uniti. Nel frattempo i nostri operai non hanno i soldi per comprare il pane sotto casa. E quindi poi il fornaio chiude, e quindi poi chiude la banca che aveva fatto il prestito al fornaio. Abbiamo creato un sistema in cui comunque a qualunque shock esterno la risposta è la distruzione del mercato interno".

Alberto Bagnai - economista e docente universitario. 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it - che ringraziamo.


L'ARTICOLO / IL PROFESSOR BAGNAI SPIEGA PERCHE' L'EURO E' SBAGLIATO: TRASFORMA CRISI ESTERE IN CRISI DELL'EUROZONA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Alberto Bagnai   economista   euro   sbagliato   crisi   fine dell'euro   Cona   Stati Uniti   UE   Corea del Sud    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRILLO: ''I SONDAGGI CHE DANNO IL PD IN TESTA SONO PILOTATI, NOI VINCEREMO LE EUROPEE. VOGLIAMO L'EURO A DUE VELOCITA'

GRILLO: ''I SONDAGGI CHE DANNO IL PD IN TESTA SONO PILOTATI, NOI VINCEREMO LE EUROPEE. VOGLIAMO
Continua

 
RILASCIATO UN SECESSIONISTA VENETO CHE ERA STATO ARRESTATO. L'AVVOCATO ''NON HA COMPIUTO REATI, HA ESPRESSO LE SUE IDEE''

RILASCIATO UN SECESSIONISTA VENETO CHE ERA STATO ARRESTATO. L'AVVOCATO ''NON HA COMPIUTO REATI, HA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!