43.233.922
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ARTICOLO / IL PROFESSOR BAGNAI SPIEGA PERCHE' L'EURO E' SBAGLIATO: TRASFORMA CRISI ESTERE IN CRISI DELL'EUROZONA.

lunedì 7 aprile 2014

"La dimensione di una valuta non è mai stata una condizione per renderla più aggredibile. Nel 1992 andò in crisi la liretta italiana, ma anche la sterlinona inglese. E non ci andò il fiorinuccio dell'Olanda, un paese piccolo per dimensioni. 

Quello che rende aggredibile una valuta non è la sua dimensione, ma se rispecchia i fondamentali più o meno sani del paese che l'adotta. L'argomento che siccome fuori sono grandi allora dobbiamo essere grandi è assolutamente idiota: noi con la Cina non dobbiamo fare alla gara alla fune, vincerebbero loro se anche unissimo tutti i paesi dell'Europa, sono sempre un miliardo in più. Quello che dobbiamo pensare è che nel 2030 uno dei paesi più ricchi al mondo sarà la Corea del sud, un paese che ha dimensioni e caratteristiche similari a quelle italiane, è situato tra due giganti Giappone e Cina, ha contratto con loro tutta una serie di acordi economici ma non entra in un'unione di cambio fisso come noi abbiamo avuta la sventurata idea di fare con la Germania, perchè? Perchè capisce quella che Alesina diceva nel 1996 quando era contro l'euro: nel mare della globalizzazione ci sono due strade per avere successo: una è quella è di restare picocli e flessibili, l'altra sarebbe di mettersi insieme per creare un grande mercato interno. 

Ora noi teoricamente avremo percorso questa strada, ma il problema è che come arriva una crisi dall'esterno, siccome siamo paesi tutti diversi e abbiamo bisogno di diversi gradi di adattamento e a comandare è il paese più forte, la risposta collettiva che si sceglie è quella per i paesi del sud di tagliare i salari per essere competitivi come quelli del nord e la morale della favola è che il mercato interno si affloscia perchè le persone non hanno più soldi in tasca. Smettiamo di pagare i nostri operai per essere più competitivi e poter vendere alla Cina e agli Stati Uniti. Nel frattempo i nostri operai non hanno i soldi per comprare il pane sotto casa. E quindi poi il fornaio chiude, e quindi poi chiude la banca che aveva fatto il prestito al fornaio. Abbiamo creato un sistema in cui comunque a qualunque shock esterno la risposta è la distruzione del mercato interno".

Alberto Bagnai - economista e docente universitario. 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it - che ringraziamo.


L'ARTICOLO / IL PROFESSOR BAGNAI SPIEGA PERCHE' L'EURO E' SBAGLIATO: TRASFORMA CRISI ESTERE IN CRISI DELL'EUROZONA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Alberto Bagnai   economista   euro   sbagliato   crisi   fine dell'euro   Cona   Stati Uniti   UE   Corea del Sud    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
 
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua
 
LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE DAL PESCECANE SOROS

LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE

lunedì 16 gennaio 2017
Mentre gli ultimi giorni della presidenza Obama consegneranno alla storia il peggior presidente che gli U.S.A. abbiano mai avuto, essendo impegnato allo spasimo a creare tensioni in mezzo mondo e
Continua
WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO IMMAGINARIO MAI ESISTITO''

WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO

lunedì 16 gennaio 2017
WASHINGTON - "Le elezioni presidenziali statunitensi coincidono assai di rado con una svolta permanente dell'ordine politico in quel paese - scrive l'editorialista John Steel Gordon sul Wall Street
Continua
 
DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA BIANCA (TENETEVI FORTE)

DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA

lunedì 16 gennaio 2017
La Brexit "una gran cosa" e con la Gran Bretagna Donald Trump vuole firmare un accordo commerciale vantaggioso per entrambi i Paesi, mentre l'Ue perderà altri pezzi e questo principalmente a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRILLO: ''I SONDAGGI CHE DANNO IL PD IN TESTA SONO PILOTATI, NOI VINCEREMO LE EUROPEE. VOGLIAMO L'EURO A DUE VELOCITA'

GRILLO: ''I SONDAGGI CHE DANNO IL PD IN TESTA SONO PILOTATI, NOI VINCEREMO LE EUROPEE. VOGLIAMO
Continua

 
RILASCIATO UN SECESSIONISTA VENETO CHE ERA STATO ARRESTATO. L'AVVOCATO ''NON HA COMPIUTO REATI, HA ESPRESSO LE SUE IDEE''

RILASCIATO UN SECESSIONISTA VENETO CHE ERA STATO ARRESTATO. L'AVVOCATO ''NON HA COMPIUTO REATI, HA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!