46.522.333
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MCDONALD'S CHIUDE TUTTI I SUOI RISTORANTI IN CRIMEA E LA RUSSIA FESTEGGIA: VIA ANCHE DA NOI. (COMPRESA LA PEPSI)

lunedì 7 aprile 2014

McDonald’s ha annunciato di aver sospeso l’attività dei suoi ristoranti in Crimea per “motivi industriali”.

Il gruppo spera di riprendere appena possibile l’attività nella penisola da poco annessa alla Russia. Ai suoi dipendenti che operavano nei ristoranti in Crimea, McDonald’s ha offerto un nuovo posto di lavoro nei fast food sul territorio ucraino.

Il governo russo ha percepito l’annuncio di McDonald’s come una sanzione. Il leader ultranazionalista Vladimir Zhirinovski ha lanciato una campagna per la chiusura dei fast food di McDonald’s in tutta la Russia.

“McDonald’s ha chiuso i suoi ristoranti in Crimea. Questo è molto positivo. Desidero che faccia lo stesso qui. Darò istruzioni alle organizzazioni cittadine del mio partito di tenere manifestazioni vicino a tutti i ristoranti McDonald’s – ha annunciato Zhirinovski – Voglio che spariscano dalla mia vita. E in seguito toccherà alla Pepsi Cola.”

In Russia McDonald’s ha diverse centinaia di punti vendita, con un tasso di crescita e rendimenti molto alti. La dissennata politica estera di Obama rispetto la crisi dell'Ucraina sta producendo danni economici molto rilevanti non alla Russia, ma agli Stati Uniti. Il mecato est europeo per McDonald's rappresenta quasi il 50% di tutto il giro d'affari d'Europa. Se dovesse essere cacciata dalla Russia, la multinazionale americana degli hamburger subirebbeun tracollo difficilmente recuperabile. 

Fonte notizia: ticinolive.ch. -  che ringraziamo. 


MCDONALD'S CHIUDE TUTTI I SUOI RISTORANTI IN CRIMEA E LA RUSSIA FESTEGGIA: VIA ANCHE DA NOI. (COMPRESA LA PEPSI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

McDonald's   chisura   ristoranti   Crimea   Russia   danni   Obama   Ucraina    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER CORRUZIONE DI MINORE

I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER

venerdì 28 aprile 2017
Articolo apparso sul dailymail.co.uk "A 39 anni Emmanuel Macron sta ancora tentando di dimostrare che i suoi genitori avevano torto ad ostacolare la sua relazione con Brigitte, di 64 anni, sua
Continua
 
EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI ISLAMICI DAL SUDAN?

EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI

giovedì 27 aprile 2017
"Le polemiche di questi giorni sui soccorsi in mare sono ignobili". Lo afferma Emergency che in una nota spiega che "sono ignobili perche' vengono dal mondo della politica che per primo dovrebbe
Continua
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA

giovedì 27 aprile 2017
WASHINGTON - Donald Trump l'ha definita "grandiosa". Il suo consigliere economico la considera "un'opportunità che capita una volta per generazione". Il segretario al Tesoro Mnuchin crede che
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14%

giovedì 27 aprile 2017
BERLINO - La relazione sui crimini commessi in Germania nel 2016, presentata lunedi' scorso dal ministro dell'Interno Thomas de Maizière, non conteneva di fatto alcuna buona notizia, giusto
Continua
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
REGIONI DELL'EST UCRAINA IN RIVOLTA CONTRO KIEV: FORMAZIONI ARMATE DI CITTADINI HANNO OCCUPATO SEDI GOVERNATIVE.

REGIONI DELL'EST UCRAINA IN RIVOLTA CONTRO KIEV: FORMAZIONI ARMATE DI CITTADINI HANNO OCCUPATO SEDI
Continua

 
RIVOLTA SPAGNOLA / LAVORATORI DI 6 OSPEDALI VINCONO: NIENTE PRIVATIZZAZIONE 1.134 NETTURBINI VINCONO: NIENTE LICENZIATI.

RIVOLTA SPAGNOLA / LAVORATORI DI 6 OSPEDALI VINCONO: NIENTE PRIVATIZZAZIONE 1.134 NETTURBINI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!