64.748.460
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MCDONALD'S CHIUDE TUTTI I SUOI RISTORANTI IN CRIMEA E LA RUSSIA FESTEGGIA: VIA ANCHE DA NOI. (COMPRESA LA PEPSI)

lunedì 7 aprile 2014

McDonald’s ha annunciato di aver sospeso l’attività dei suoi ristoranti in Crimea per “motivi industriali”.

Il gruppo spera di riprendere appena possibile l’attività nella penisola da poco annessa alla Russia. Ai suoi dipendenti che operavano nei ristoranti in Crimea, McDonald’s ha offerto un nuovo posto di lavoro nei fast food sul territorio ucraino.

Il governo russo ha percepito l’annuncio di McDonald’s come una sanzione. Il leader ultranazionalista Vladimir Zhirinovski ha lanciato una campagna per la chiusura dei fast food di McDonald’s in tutta la Russia.

“McDonald’s ha chiuso i suoi ristoranti in Crimea. Questo è molto positivo. Desidero che faccia lo stesso qui. Darò istruzioni alle organizzazioni cittadine del mio partito di tenere manifestazioni vicino a tutti i ristoranti McDonald’s – ha annunciato Zhirinovski – Voglio che spariscano dalla mia vita. E in seguito toccherà alla Pepsi Cola.”

In Russia McDonald’s ha diverse centinaia di punti vendita, con un tasso di crescita e rendimenti molto alti. La dissennata politica estera di Obama rispetto la crisi dell'Ucraina sta producendo danni economici molto rilevanti non alla Russia, ma agli Stati Uniti. Il mecato est europeo per McDonald's rappresenta quasi il 50% di tutto il giro d'affari d'Europa. Se dovesse essere cacciata dalla Russia, la multinazionale americana degli hamburger subirebbeun tracollo difficilmente recuperabile. 

Fonte notizia: ticinolive.ch. -  che ringraziamo. 


MCDONALD'S CHIUDE TUTTI I SUOI RISTORANTI IN CRIMEA E LA RUSSIA FESTEGGIA: VIA ANCHE DA NOI. (COMPRESA LA PEPSI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

McDonald's   chisura   ristoranti   Crimea   Russia   danni   Obama   Ucraina    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
 
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
 
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua
 
GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN LOMBARDIA''

GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN

lunedì 12 novembre 2018
MILANO - Si è aperta con l'intervento del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana la Giornata della Trasparenza 2018 'TrasparEnti', organizzata dalla Giunta e dal Consiglio Regionale e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
REGIONI DELL'EST UCRAINA IN RIVOLTA CONTRO KIEV: FORMAZIONI ARMATE DI CITTADINI HANNO OCCUPATO SEDI GOVERNATIVE.

REGIONI DELL'EST UCRAINA IN RIVOLTA CONTRO KIEV: FORMAZIONI ARMATE DI CITTADINI HANNO OCCUPATO SEDI
Continua

 
RIVOLTA SPAGNOLA / LAVORATORI DI 6 OSPEDALI VINCONO: NIENTE PRIVATIZZAZIONE 1.134 NETTURBINI VINCONO: NIENTE LICENZIATI.

RIVOLTA SPAGNOLA / LAVORATORI DI 6 OSPEDALI VINCONO: NIENTE PRIVATIZZAZIONE 1.134 NETTURBINI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!