46.350.282
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIOLENTA AGGRESSIONE DELLA POLIZIA A BRUXELLES AL CORTEO DI 50.000 PERSONE CHE PROTESTANO CONTRO LA UE E LA SUA FOLLIA.

venerdì 4 aprile 2014

Bruxelles - Decine di migliaia di manifestanti sono scesi in piazza a Bruxelles per denunciare le politiche di austerità in Europa: la polizia è intervenuta per allontanare il corteo dalla sede della Commissione Europea, utilizzando idranti e gas lacrimogeni. Tra i manifestanti brutalmente aggrediti dalla polizia belga anche diversi parlamentari, e alcui sindacalisti italiani.

La manifestazione, alla quale hanno partecipato persone giunte da tutta Europa, era stata convocata dalla Confederazione Europea dei Sindacati (Ces) con l'obbiettivo di proporre una nuova politica "non di austerità ma di forti investimenti per una crescita durevole".

L'Ansa riferisce che: "Tafferugli con la polizia punteggiano la manifestazione organizzata a BRUXELLES dai sindacati europei contro le politiche di austerita', cui partecipano fra trenta e quarantamila persone. Un lancio di petardi e fumogeni e' stato segnalato dai media belgi all'avvio del corteo nel Boulevard Albert II davanti la stazione di BRUXELLES Nord. Un piccolo gruppo di manifestanti ha in seguito cercato di sfondare uno sbarramento di polizia in Chausse'e de Louvain: le forze dell'ordine hanno reagito facendo uso di idranti. Idranti in azione anche nel punto di arrivo del corteo, al Parc du Cinquantenaire a poca distanza dai palazzi delle istituzioni europee, dove e' stato montato il palco per gli interventi. Secondo la televisione nazionale alcuni portuali di Anversa affrontano la polizia lanciando pietre".

E' gravissimo che la polizia abbia attaccato un corteo sindacale che voleva protestare contro la UE e le sue folli politiche d'austerità che hanno provocato - ad oggi - 26 milioni di disoccupati in tutta Europa.

Con questa violenza, la UE mostra il suo vero volto. Quello di un potere antidemocratico, contrario alla libertà di espressione, nemico del lavoro, nemico del progresso dei popoli europei. Il volto di una dittatura. 

max parisi


VIOLENTA AGGRESSIONE DELLA POLIZIA A BRUXELLES AL CORTEO DI 50.000 PERSONE CHE PROTESTANO CONTRO LA UE E LA SUA FOLLIA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bruxelles   aggressione   polizia   corteo   sindacati   tafferugli   lacrimogeni   scontri   contro la UE   contro l'euro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PD PRESENTA I MANIFESTI PER LE EUROPEE E ''CAMBIA VERSO'': RENZI STAVOLTA NON CI METTE LA FACCIA (COME FECE BERSANI)

IL PD PRESENTA I MANIFESTI PER LE EUROPEE E ''CAMBIA VERSO'': RENZI STAVOLTA NON CI METTE LA FACCIA
Continua

 
DICHIARAZIONE DI GUERRA DI FORZA ITALIA A RENZI: FINE DI ITALICUM E RIFORMETTA DEL SENATO (ANCHE UN PEZZO PD E' CONTRO)

DICHIARAZIONE DI GUERRA DI FORZA ITALIA A RENZI: FINE DI ITALICUM E RIFORMETTA DEL SENATO (ANCHE UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!