45.195.805
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIOLENTA AGGRESSIONE DELLA POLIZIA A BRUXELLES AL CORTEO DI 50.000 PERSONE CHE PROTESTANO CONTRO LA UE E LA SUA FOLLIA.

venerdì 4 aprile 2014

Bruxelles - Decine di migliaia di manifestanti sono scesi in piazza a Bruxelles per denunciare le politiche di austerità in Europa: la polizia è intervenuta per allontanare il corteo dalla sede della Commissione Europea, utilizzando idranti e gas lacrimogeni. Tra i manifestanti brutalmente aggrediti dalla polizia belga anche diversi parlamentari, e alcui sindacalisti italiani.

La manifestazione, alla quale hanno partecipato persone giunte da tutta Europa, era stata convocata dalla Confederazione Europea dei Sindacati (Ces) con l'obbiettivo di proporre una nuova politica "non di austerità ma di forti investimenti per una crescita durevole".

L'Ansa riferisce che: "Tafferugli con la polizia punteggiano la manifestazione organizzata a BRUXELLES dai sindacati europei contro le politiche di austerita', cui partecipano fra trenta e quarantamila persone. Un lancio di petardi e fumogeni e' stato segnalato dai media belgi all'avvio del corteo nel Boulevard Albert II davanti la stazione di BRUXELLES Nord. Un piccolo gruppo di manifestanti ha in seguito cercato di sfondare uno sbarramento di polizia in Chausse'e de Louvain: le forze dell'ordine hanno reagito facendo uso di idranti. Idranti in azione anche nel punto di arrivo del corteo, al Parc du Cinquantenaire a poca distanza dai palazzi delle istituzioni europee, dove e' stato montato il palco per gli interventi. Secondo la televisione nazionale alcuni portuali di Anversa affrontano la polizia lanciando pietre".

E' gravissimo che la polizia abbia attaccato un corteo sindacale che voleva protestare contro la UE e le sue folli politiche d'austerità che hanno provocato - ad oggi - 26 milioni di disoccupati in tutta Europa.

Con questa violenza, la UE mostra il suo vero volto. Quello di un potere antidemocratico, contrario alla libertà di espressione, nemico del lavoro, nemico del progresso dei popoli europei. Il volto di una dittatura. 

max parisi


VIOLENTA AGGRESSIONE DELLA POLIZIA A BRUXELLES AL CORTEO DI 50.000 PERSONE CHE PROTESTANO CONTRO LA UE E LA SUA FOLLIA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bruxelles   aggressione   polizia   corteo   sindacati   tafferugli   lacrimogeni   scontri   contro la UE   contro l'euro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PD PRESENTA I MANIFESTI PER LE EUROPEE E ''CAMBIA VERSO'': RENZI STAVOLTA NON CI METTE LA FACCIA (COME FECE BERSANI)

IL PD PRESENTA I MANIFESTI PER LE EUROPEE E ''CAMBIA VERSO'': RENZI STAVOLTA NON CI METTE LA FACCIA
Continua

 
DICHIARAZIONE DI GUERRA DI FORZA ITALIA A RENZI: FINE DI ITALICUM E RIFORMETTA DEL SENATO (ANCHE UN PEZZO PD E' CONTRO)

DICHIARAZIONE DI GUERRA DI FORZA ITALIA A RENZI: FINE DI ITALICUM E RIFORMETTA DEL SENATO (ANCHE UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!