45.198.057
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PD PRESENTA I MANIFESTI PER LE EUROPEE E ''CAMBIA VERSO'': RENZI STAVOLTA NON CI METTE LA FACCIA (COME FECE BERSANI)

venerdì 4 aprile 2014

Il Pd userà lo slogan delle primarie di Matteo Renzi per la campagna elettorale delle europee, ma sui manifesti non comparirà mai il presidente del Consiglio. La campagna di comunicazione per le elezioni di maggio, presentata oggi da Lorenzo Guerini, Domenico Bonifazi e Francesco Nicodemo, non prevede il coinvolgimento del leader del partito: il simbolo del Pd ospiterà uno spicchio rosso in basso con la scritta 'Pse' e sarà affiancato dallo slogan 'L'Europa cambia verso', che richiama appunto quello usato da Renzi durante le primarie. 

Prudente, quindi, la campagna elettorale del Pd per le elezioni del 25 maggio, così prudente che Renzi non intende metterci la faccia probabilmente pensando di poterla perdere. Assieme alla permanenza a Palazzo Chigi. 

E che sarà una campagna diciamo stravagante, anzi imbarazzante, lo confermano i manifesti con gli improbabili slogan che mostrano.

Anzichè parlare ai disoccupati, a chi non ce la fa ad arrivare a fine mese, a chi per colpa della crisi provocata dall'euro e della folle politica di rigore imposta all'Italia dalla Commissione Europea, i "geniali" strateghi della cominicazione elettorale del Pd hanno scodellato le seguenti fregnacce: "L'Italia che vince battendo il rigore. Ce lo chiede Claudia". E poi: "Banda larga in tempi stretti. Ce lo chiede Alex". A "Chiara" è invece affidato: "I miei studi a Parigi, il mio stage a Berlino, la mia vita qui", mentre "Gianna" promette "Niente bufale a tavola, tranne quelle Dop". Infine, "Mario avverte che "Un'Europa solidale sarà un'Europa solida".

Anche la spesa prevista dal Pd è in linea col sospetto di star per prendere una legnata clamorosa: appena 3 milioni di euro contro i 13 milioni spesi per la campagna del 2009. Meglio non buttarli, vero signor Renzi? 

max parisi

 


IL PD PRESENTA I MANIFESTI PER LE EUROPEE E ''CAMBIA VERSO'': RENZI STAVOLTA NON CI METTE LA FACCIA (COME FECE BERSANI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Pd   campagna elettorale   europee   Renzi   non ci mette la faccia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ECONOMISTA MENAGRAMO ROUBINI FA GLI ''AUGURI'' A RENZI E POI SE PIGLIA CON GRILLO E BERLUSCONI (CHE RINGRAZIANO)

L'ECONOMISTA MENAGRAMO ROUBINI FA GLI ''AUGURI'' A RENZI E POI SE PIGLIA CON GRILLO E BERLUSCONI
Continua

 
VIOLENTA AGGRESSIONE DELLA POLIZIA A BRUXELLES AL CORTEO DI 50.000 PERSONE CHE PROTESTANO CONTRO LA UE E LA SUA FOLLIA.

VIOLENTA AGGRESSIONE DELLA POLIZIA A BRUXELLES AL CORTEO DI 50.000 PERSONE CHE PROTESTANO CONTRO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!