67.654.042
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCIOPERO GENERALE IN GRECIA CONTRO IL GOVERNO. TAGLI ALLA SANITA' CAUSANO AUMENTO DEL 200% DELL'AIDS.

mercoledì 1 maggio 2013

E' in corso in Grecia uno sciopero generale di 24 ore contro le severe misure di austerita' e l'ondata di tagli imposti al Governo Samaras. A chiedere la 'mobilitazione di massa' sono stati i principali sindacati ellenici, Gsee e Adedy, che rivendicano la fine dei tagli alle spese e l'aumento delle tasse. Lo registra la Bbc.

L'azione di protesta punta a disturbare gravemente i servizi di trasporto pubblico e gli ospedali dove si lavora con personale ridotto. Molti negozi resteranno comunque aperti dal momento che i festeggiamenti per il Primo maggio sono stati spostati a martedi' prossimo dopo le celebrazioni della Pasqua ortodossa.

Centinaia di persone sono gia' radunate davanti al Parlamento sventolando bandiere e striscioni. La polizia e' in allerta. ''Il nostro messaggio oggi e' molto chiaro: basta con queste politiche che danneggiano le persone e rendono i poveri piu' poveri'', ha detto Ilias Iliopoulos, segretario generale di Adedy.

E dagli Stati Uniti arriva una notizia tremenda: David Stuckler e Sanjay Basu, due ricercatori universitari, il primo della Stanford e il secondo di Oxford, denunciano: il taglio del budget per la prevenzione dell'Aids in Grecia ha portato a un aumento dei casi del 200% e c'e' stata la prima epidemia di malaria da decenni dovuta al taglio degli investimenti per le reti antizanzara.

Enrico Eisen - Milano


SCIOPERO GENERALE IN GRECIA CONTRO IL GOVERNO. TAGLI ALLA SANITA' CAUSANO AUMENTO DEL 200% DELL'AIDS.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CELENTANO: MA QUANDO MAI I TONI ECCESSIVI DI GRILLO PRODUCONO VIOLENZA?

CELENTANO: MA QUANDO MAI I TONI ECCESSIVI DI GRILLO PRODUCONO VIOLENZA?

 
DECIMAZIONE DI LAVORATORI NELLA BERGAMASCA

DECIMAZIONE DI LAVORATORI NELLA BERGAMASCA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »